Il borsino dei cannonieri, zampata Aubameyang e si sveglia Messi

Tutti a segno in Italia mentre in Premier Aubameyang aggancia Verdy. In Liga torna al gol, con tanto di poker, Lionel Messi

Carlo Tagliagambe
mercoledì, 26 febbraio, alle 12:58

Capocannoniere Serie A

  • Con Romelu Lukaku (17 reti) fuori dai giochi, Ciro Immobile (27) e Cristiano Ronaldo (21) proseguono il duello per lo scettro di capocannoniere. Il portoghese apre le danze con il gol alla Spal che significa 11esima partita consecutiva a segno (eguagliato il record di Batistuta e Quagliarella), il laziale risponde a tono con il gol al Genoa, il 27esimo. Curiosità a margine: quando Immobile è sceso in campo da capitano ha sempre segnato. E’ successo a Marassi ed era successo anche contro Inter e Samp (mise a segno una tripletta). Capitano o no, è sempre lui il favorito per i bookmakers: quota da 1.14 per William Hill e 888sport, mentre Ronaldo insegue a  5.50 per Betfair e Bet365.

Capocannoniere Premier League 

  • Colpo di scena in Premier, dove l’immobilismo di Vardy (ancora a secco nel 2020) viene punito dalla zampata di Aubamaeyang, che con la doppietta all’Everton raggiunge in vetta il bomber del Leicester a quota 17 reti. Il gabonese ha segnato da solo il 44% dei 39 gol dell’Arsenal (dati WhoScored): la rinascita dei Gunners (noni in classifica) passa necessariamente dalle sue reti. Resta bloccato a quota 16 il Kun Aguero, che sbaglia un calcio di rigore nella vittoria del suo City a Leicester. Si infiamma quindi la lotta al titolo, come si evince dalla tabella dei comparatori: Aguero è sempre il favorito (3.50 per William Hill e 3.75 per 888Sport), ma Aubameyang scala posizioni (4.50 per SkyBet) su Vardy, ormai scivolato tra il 3.75 di Betfair e il 4.50 di William Hill.

Capocannoniere Liga  

  • Torna di prepotenza Leo Messi: la Pulce, visto che non segnava da quattro gare, decide di rifilarne quattro tutte insieme al malcapitato Eibar. Un poker che vale l’allungo in classifica sia per il Barça sul Real, sia per lo stesso Messi in classifica marcatori: con Benzema a secco nella sconfitta del Madrid sul campo del Levante, l’argentino vola a +5 reti (18, contro le 13 del francese). WhoScored informa che, dopo CR7, Messi è il secondo giocatore per conclusioni tentate verso la porta in Europa (4,8), nonché il secondo per dribbling a partita (5,3). Messi ha segnato 15 dei suoi 18 gol sul prato del Camp Nou. Formalità la sua vittoria della classifica marcatori, data a 1.05 da William Hill e 888sport.

Secondo noi: In serie A duello appassionante: CR7 non mollerà. In Premier Aubameyang più di Aguero. In Liga c’è solo Messi.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Il raddoppio, le migliori quote di Europa League di Napoli e Arsenal

Il programma delle partite di oggi di Europa League offre tante gare interessanti, ma noi ne abbiamo scelte due per voi: Molde–Arsenal e Napoli-Rijeka
oddschecker
Leggi L'Articolo

Pronostici Europa League, scommesse a senso unico sul Napoli in casa

Napoli obbligato a fare i 3 punti in casa. Pochi problemi per l’Arsenal in Norvegia mentre rischia il Celtic fuori casa.
oddschecker
Leggi L'Articolo

Pronostico Europa League, over per Milan e Psv, segno 2 per lo Young Boys

Quarto turno dei gironi della seconda competizione continentale: Milan alla caccia del riscatto in casa del Lille, lo Young Boys cerca il bis contro il Cluj mentre PSV chiamato a vincere con il PAOK.
oddschecker
Leggi L'Articolo