Champions League - Ritorno Quarti di Finale

Quarti di finale che sembrano già ipotecati dopo i match d’andata: punteggi particolarmente pesanti per le italiane, chiamate ad improbabili rimonte.

Enrico Passarella
 | 
venerdì, 6 aprile, alle 10:12

 

 

Roma-Barcellona

Martedì 10 aprile ore 20.45 (diretta su Canale 5)

 

Roma tenace e anche decisamente sfortunata nella sfida del Camp Nou, dove ha provato a tener testa ai Blaugrana e più di una volta ha fatto capolino nella metà campo offensiva, però ha finito per farsi due autogol di fronte alla pressione degli avversari e non è stata neppure aiutata da qualche decisione arbitrale dubbia. Particolarmente pesante la rete di 4-1 di Suarez, che ha scavato un solco dopo che Dzeko aveva parzialmente riaperto il discorso qualificazione. Catalani un po’ meno performanti in trasferta dispetto a quanto fatto in casa: hanno pareggiato in tre delle ultime quattro gite fuori porta prima del weekend, però il rendimento interno della Lupa non è super. Solo una delle ultime dieci gare all’Olimpico e delle ultime sette trasferte degli Iberici è terminata con più di quatto reti: la giocata suggerita è sull’under 3.5 (miglior quota 1.6 con BetFlag).

 

Man City-Liverpool

Martedì 10 aprile ore 20.45

 

In quello che è stato il punteggio più sorprendente delle andate, il Liverpool ha rifilato una lezione di calcio ai Citizens, mettendo a segno ben tre reti nella prima mezzora e poi resistendo senza troppi patemi ai tentativi di rimonta. In gol il solito Salah, ma anche Roberto Firmino e Sadio Manè. Il Blue Moon non aveva una buona tradizione ad Anflied, però era difficile immaginare un tracollo del genere, con Klopp che si è confermato bestia nera di Guardiola e si è portato in vantaggio negli scontri diretti. In casa, il City ha vinto in tutte le partite tranne la prima di campionato con l’Everton e l’ultima, superflua, con il Basilea in Champions. Considerato questo dato, e anche il margine di manovra di cui godono i Reds, che però non potranno limitarsi a difendere, ci può stare la puntata sull’1 (miglior quota 1.62 con William Hill).

 

Bayern Monaco-Siviglia

Mercoledì 11 aprile ore 20.45

 

Bayern Monaco preso un po’ alla sprovvista da un avvio molto deciso del Siviglia davanti al proprio pubblico, ma alla fine ha comunque prevalso. Sarabia ha prima sciupato un’occasionissima, poi portato in vantaggio i suoi, ma l’1-0 è durato solo pochi minuti, complice una deviazione sfortunata di Jesus Navas. I Bavaresi hanno poi completato l’opera e ipotecato il passaggio del turno con una ripresa di grande spessore, in cui hanno capitalizzato la mole di gioco con Thiago Alcantara. Tedeschi mai battuti in casa quest’anno, anzi hanno pareggiato in solo due occasioni, mentre i Nervionenses sono senza messe misura in esterna, però hanno raccolto più di qualche soddisfazione, tra cui quella a Old Trafford. La scommessa raccomandata è sull’over 2.5 (miglior quota 1.55 con Eurobet), come successo in sette degli ultimi otto match all’Allianz Arena e in quattro delle ultime cinque trasferte degli Andalusi.

 

Real Madrid-Juventus

Mercoledì 11 aprile ore 20.45 (diretta su Canale 5)

 

Brutta sconfitta per la Juventus nella prima gara, la più larga nella storia dello Stadium: colpiti a freddo da Ronaldo, i Bianconeri erano comunque rimasti in partita fino alla porzione finale, creando anche qualche discreta opportunità per pareggiare, sebbene le Merengues siano parse in generale più ficcanti. Ha risolto la questione ancora il fenomeno portoghese intorno all’ora di gioco con un gol da antologia, poi Marcelo ha arrotondato il punteggio approfittando della bambola degli avversari, rimasti in dieci per via del rosso a Dybala. I Blancos hanno vinto nei loro ultimi cinque impegni al Bernabeu prima del weekend, mettendo a segno un totale di 21 reti. La Vecchia Signora non perde fuori da metà novembre. La giocata consigliata su un punteggio più alto nel secondo tempo (miglior quota 2 con BetClic, Betfair e William Hill), fatto che è ricorso spesso recentemente al Bernabeu e nelle trasferte dei Piemontesi.

 

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Pronostici 22 Giugno

Brasile chiamato a riscattarsi contro la Costa Rica, mentre l’Islanda cerca il colpo grosso contro la Nigeria. Punti pesanti in palio in Serbia-Svizzera.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Esordio ok per Belgio ed Inghilterra - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, esordio ok per Belgio e Inghilterra. Vince anche la Svezia contro la Corea del Sud. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici 21 Giugno

Argentina chiamata alla riscossa nel difficile match con la Croazia, ostacolo Perù invece per la Francia. La Danimarca se la vedrà con l’Australia.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseArgentina a 5.0Argentina batte Croazia a Quota Maggiorata 5.0Ricevi