Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Mondiali 2018 - Esordio ok per Belgio ed Inghilterra - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, esordio ok per Belgio e Inghilterra. Vince anche la Svezia contro la Corea del Sud. I top e flop di giornata di Oddschecker!

Oddschecker
 | 
mercoledì, 20 giugno, alle 16:55

 

In Russia brillano i Diavoli Rossi del Belgio che all’esordio mondiale superano Panama 3-0. Positivo anche il risultato per l’Inghilterra di Southgate che, non senza difficoltà, batte la Tunisia grazie ad una doppietta di Kane. Nel girone della Germania vince la Svezia che si porta così in testa con il Messico.

 

Gruppo G, Belgio – Panama 3-0 (47’ Mertens, 69’ e 75’ Lukaku)

 

Il Panama, all’esordio assoluto in una fase finale di un Mondiale, cede di schianto nella ripresa contro il Belgio che, guidato dal napoletano Mertens e dal bomber del Manchester United Lukaku, supera i centramericani con un secco 3-0. L’azzurro, che nelle ultime settimane avrebbe rispedito al mittente le offerte di Schalke 04, Shanghai Shenhua e Guangzhou Evergrande, sarà il perno principale del futuro Napoli di Ancelotti. Per Lukaku, intanto, si sprecano i complimenti: oggi la vittoria della classifica capocannonieri dell’attaccante belga è data a 8,00 (quota migliore con Better, BetFlag e 888sport).

 

Gruppo G, Tunisia – Inghilterra 1-2 (11’ e 91’ Kane, 35’ Sassi su rig.)

 

I giovani leoni inglesi superano in extremis la Tunisia grazie ai colpi di Kane. L’attaccante degli Spurs, autore di entrambi i gol, ha fatto la differenza nella sofferta partita d’esordio dell’Inghilterra in Russia. L’infortunio di fine stagione sembra già essere un lontano ricordo. Il capitano inglese, dopo Ronaldo del Portogallo, oggi è il favorito per la conquista della palma di capocannoniere: prima dell’inizio dei Mondiali la quota più alta era a 17, oggi invece è a 7,50 (miglior quota con 888sport).

 

Gruppo F, Svezia – Corea del Sud 1-0 (65’ Granqvist su rig.)

 

Nella sfida tra due delle nazionali più odiate (sportivamente s’intende) dai tifosi italiani a vincere è la Svezia grazie a un rigore (concesso grazie dal Var) dell’ex genoano Granqvist. Gli scandinavi si portano così al primo posto del girone con il Messico. La Germania è costretta a rincorrere. Riusciranno gli svedesi a compiere il miracolo e a qualificarsi agli ottavi? La quota è stata leggermente rivista verso il basso e oggi è a 2,15 (quota migliore con 888sport).

 

I top e flop di giornata di Oddschecker

 

I Top di giornata vanno a Lukaku del Belgio e Kane dell’Inghilterra (voto ad entrambi 8), a segno con una doppietta. Entrambi i giocatori della Premier League (il primo gioca con Mou nel Manchester United mentre il secondo è la stella del Tottenham) hanno dichiarato guerra (sportiva s’intende) al portoghese Cristiano Ronaldo (a segno con una tripletta nel match d’esordio) per la palma di capocannoniere del Mondiale. Se il Belgio ha trovato finalmente la quadra del cerchio, molto lo deve anche al bomber dello United. Lukaku alla consueta “fame” che si porta dietro da quando era bambino (pane e latte allungato con acqua erano il suo pasto base) ha aggiunto i preziosi consigli di Thierry Henry, assistente del Belgio, con cui si confronta sull’attacco degli spazi. Kane, dal canto suo, ha addosso tutti i riflettori dei media inglesi. E questo già vuol dire tanto in termini di pressione psicologica. La sua prima battaglia è già stata vinta. Chiudiamo col Flop di giornata che vede protagonista in negativo un altro calciatore della nazionale dei Tre Leoni. Dopo i fischi di Euro2016, anche l’esordio al Mondiale di Russia 2018 dell’inglese Sterling (voto 5) è stato negativo. A lui va la palma di peggiore della giornata in Russia.

 

Ultimi Pronostici

Champions League - Vinci 260 euro con la Champions League

Champions, ultime decisive gare per le italiane. Juve e Napoli per il primato, rischio Inter. Le ultime!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League - 6a Giornata

Champions League, Inter e Napoli alla caccia della qualificazione nelle sfide contro PSV e Liverpool, mentre la Juventus cerca i punti per il primato. Roma già sicura del secondo posto.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo