Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Inter-Milan, ecco il Derby della Madonnina: Quote Inter al rialzo

Derby nel segno dell’equilibrio con il 35,9% delle scommesse sul segno “X”. Quote sulla vittoria dell’Inter al rialzo da 2.18 a 2,40, scendono a 3,10 per lil Milan. Icardi ed Higuain mattatori assoluti anche per gli scommettitori, ma occhio a Lautaro Martinez

Oddschecker
 | 
mercoledì, 17 ottobre, alle 12:29

 

I riflettori sono puntati sulle prossime sfide in Serie A, Domenica 21 ottobre quando in serata (ore 20:30) si giocherà il derby tra Inter e Milan. Attualmente divisi da 4 punti in classifica (ma il Milan deve recuperare la gara contro il Genoa), i due club meneghini si affideranno al talento dei rispettivi leader in attacco, gli argentini Icardi e Higuain, per portare a casa i tre punti in palio.

 

L’Inter è chiamata ad un vero e proprio tour de force dopo le sei vittorie di fila che hanno rimesso in carreggiata il treno nerazzurro. Subito dopo il Derby della Madonnina, infatti, ci sarà la sfida in Champions contro il Barcellona di Messi al Camp Nou, un match che deciderà tanto dell’avventura della Beneamata in Europa.

 

Decisivo, ai fini della classifica di A, è soprattutto la prossima sfida contro il Milan. Un derby che è sempre stato sinonimo di equilibrio: in 221 gare ufficiali sono stati 78 i successi dell’Inter e 76 quelli del Milan (con 67 pareggi), mentre il dato relativo alle sole partite giocate in Serie A vede i nerazzurri avanti 61-51. Lo scorso aprile è finita in parità (0-0); l’ultima vittoria in campionato è stata dell’Inter (3-2), esattamente un anno fa al termine di un match a dir poco rocambolesco (vittoria in zona Cesarini dei nerazzurri con tripletta di Icardi). Suso del Milan e Icardi dell’Inter sono stati, invece, tra i protagonisti del derby di Milano negli ultimi due anni, rispettivamente con 3 e 4 gol.

 

 

L’Inter non perde un derby giocato “in casa” da otto anni (0-1, gol su rigore dell’ex Ibrahimović) mentre la vittoria più recente del Milan è dello scorso dicembre nel derby di Coppa Italia (1-0 con gol di Cutrone al supplementare). Anche per queste ragioni, i bookmakers vedono l’Inter favorita: la vittoria dei nerazzurri di Spalletti è a 2,40 (quota più alta con Unibet) mentre quella dei rossoneri è a 3,10 (a 3,45 la X).

 

Così Rino Greco di Oddschecker Italia: “Le quote sull’Inter vincente sono state riviste al rialzo nelle ultime due settimane, passando da 2,18 agli attuali 2,40 mentre quelle del Milan vincente nel derby sono scese da 3,30 fino a 3,10. Il pareggio, invece, è passato dai 3,20 ai 3,45 attuali. Ed è proprio il segno ‘X’ a raccogliere più scommesse: il 35,9% delle puntate registrate sono andate su un pareggio secco nel derby della Madonnina, mentre il 34,3% ha dato fiducia ai nerazzurri, forti anche degli ultimi successi della truppa di Spalletti. Il 29,8% (ma il dato è in crescendo) ha scommesso sui rossoneri che hanno trovato in Higuain il leader che mancava e che assicura peso e gol nel reparto offensivo. La scommessa più giocate risulta quella su entrambe le squadre a segno (a 1,65 la quota più alta con BetStars, NetBet e SportYES)  con il 51,2% delle giocate totali tra singole e multiple. Tra i marcatori guida Icardi con il 31,2% delle preferenze nelle giocate, seguito da Higuain con il 29,3%; in luce anche Lautaro Martinez con il 17,5%”.

 

Ultimi Pronostici

Champions League - Vinci 260 euro con la Champions League

Champions, ultime decisive gare per le italiane. Juve e Napoli per il primato, rischio Inter. Le ultime!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League - 6a Giornata

Champions League, Inter e Napoli alla caccia della qualificazione nelle sfide contro PSV e Liverpool, mentre la Juventus cerca i punti per il primato. Roma già sicura del secondo posto.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo