Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Mondiali 2018 - Francia in finale per la terza volta dal 1998. Delude l attacco del Belgio. Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, Francia in finale per la terza volta dal 1998. Delude l’ attacco del Belgio. I Top e Flop di Oddschecker!

Oddschecker
 | 
mercoledì, 11 luglio, alle 09:07

 

La Francia è la prima finalista dei Mondiali di Russia 2018. E’ bastato un gol di Umtiti per regalare ai Bleus la terza finale mondiale in venti anni (1998, 2006 e 2018). Un pedigree di tutto rispetto che, adesso, fa della Francia la favorita numero uno per la conquista del torneo mondiale. Sul piano tattico, gli uomini di Deschamps hanno dimostrato di avere complessivamente più esperienza dei belgi. Soltanto due anni fa, la delusione della finale dell’Europeo perso “in casa” contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo: a Mosca, domenica 15 luglio, la più ghiotta occasione per risorgere e tornare tra i grandi.

 

Semifinale, Francia – Belgio 1-0 (51’ Umtiti)

 

I Diavoli Rossi impongono il loro ritmo nella prima parte di gara ma il Belgio fa fatica a finalizzare. In avvio di ripresa arriva la rete che sblocca una sfida complicata e il risultato, condannando Hazard e compagni. La Francia di Deschamps adesso è vicinissima a bissare il titolo vinto nel 1998: in venti anni, quella di domenica 15 luglio sarà la terza finale di una Coppa del Mondo che i Bleus disputeranno (Francia campione del Mondo a 1,66 con bet365). Didier Deschamps, il tecnico dei francesi, potrebbe essere il terzo allenatore a vincere il Mondiale da ct dopo averlo fatto già da calciatore. Nel ristrettissimo club, sino ad ora, ci sono Mario Zagallo (Brasile) e Franz Beckenbauer (Germania Ovest).

 

I Top e Flop di Oddschecker.

 

Un gol importante, che ricorderà per una vita intera. Samuel Umtiti ha messo la firma sulla vittoria di misura della Francia contro il Belgio nella semifinale della Coppa del Mondo 2018. E’ lui il Top di giornata (voto 8). Il forte difensore ha allungato in porta alla perfezione un calcio d’angolo di Griezmann, ingannando Courtois fino ad allora impeccabile. L’ex Lione ha, inoltre, giocato alla grande per tutta la partita. Tranne, forse, che per l’errore alla fine del primo tempo dove poi il belga Lukaku ha sprecato. Impeccabile sino alla fine così come tutta il pacchetto arretrato di Deschamps. A partire dal portiere Hugo Lloris che ha fatto registrare due splendide parate su Alderweireld e Witsel verso il finale dell’incontro, sino ai laterali Varane e Pavard.

 

Delude l’attacco del Belgio, il migliore del Mondiale 2018 (voto 5), che contro la Francia si trova improvvisamente con le polveri bagnate. Dopo un promettente inizio, i Diavoli Rossi hanno messo raramente in pericolo la difesa francese, tranne che per un tiro dalla distanza di Witsel. A parte l’ispirazione, nonostante gli sforzi di De Bruyne e Hazard, gli uomini del ct Martinez escono a testa bassa. Il Belgio non è riuscito a trovare la chiave per forzare la serratura francese, sciupando così la più ghiotta (e unica) delle occasioni per arrivare fino in fondo in Coppa del Mondo.

 

Pronostici Recenti

Premier League: Pronostici 3a giornata

Terza giornata che culminerà nel super Monday night tra Manchester United e Tottenham. City di scena a Wolverhampton, Chelsea a Newcastle, il Liverpool attende il Brighton.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

La Liga: Pronostici 2a Giornata

Il Barcellona gioca a Valladolid. Il Real Madrid a Girona. L’Atletico cerca la prima vittoria col Rayo Vallecano.
Astrologoal
Leggi L'Articolo