Elezioni Politiche 2018 - Ultime News e previsioni dei Bookmakers inglesi sul Voto

Ultimi giorni di campagna elettorale in Italia tra scandali e polemiche. Ancora incerto il destino della XVIII Legislatura. Le ultime.

Oddschecker
 | 
martedì, 27 febbraio, alle 14:09

 

Gli osservatori dei mercati finanziari e i leader politici stranieri guardano con estrema attenzione agli ultimi sviluppi politici in Italia dove domenica 4 marzo si terranno le elezioni 2018 (si vota dalle ore 7 fino alle ore 23, lo spoglio comincerà subito dopo) per eleggere il nuovo Parlamento e il nuovo Presidente del Consiglio. L’esito del voto nel Bel Paese potrebbe innescare una serie di nervosismi in Europa, in un momento critico quale quello che sta attraversando l’economia italiana. Eppure, quella in corso verrà ricordata come la campagna elettorale più sgangherata di sempre in Italia dove, a far parlare, non sono tanto i programmi delle varie formazioni quanto gli scandali (o presunti tali), le fake news, gli scontri di piazza e un preoccupante rifiorire di sentimenti filo fascisti. Che poi, a ben vedere, sono gli stessi argomenti che hanno accompagnato l’ultima campagna elettorale per le presidenziali negli USA. E tutti sappiamo come è andata a finire.

 

Chi salverà, dunque, l’Italia? Per i media esteri, nessuno dei papabili nuovi premier promette nulla di buono. Punta a vincere Matteo Renzi, l’ormai ex golden boy della politica italiana e leader del PD e della coalizione di centro sinistra), che dopo essersi dimesso dalla presidenza del Consiglio dei Ministri dopo la bocciatura del Referendum costituzionale, mira a ridiventare primo ministro e a fare una figura decisamente migliore di quella fatta nel 1994 alla Ruota della Fortuna di Mike Bongiorno. Da un Matteo all’altro. Parliamo di Salvini, leader della Lega che punta a diventare la prima forza nella coalizione di centro destra. I giornalisti esteri, di Salvini – anche lui come Renzi apparso in gioventù in tv prima a Doppio Slalom e poi a Il pranzo è servito – ricordano (con velenosa ironia) di quando chiamò “bambola gonfiabile” la presidente della Camera Laura Boldrini e delle sue posizioni su immigrazione e armi, molto vicine a Donald Trump (i due si sono già incontrati a Philadelphia prime delle ultime primarie repubblicane). Il più giovane tra i candidati premier è Luigi di Maio, leader politico del MoVimento 5 Stelle, la formazione fondata dal comico Beppe Grillo. Dal VaffaDay alle scie chimiche, dallo scetticismo sui vaccini allo scandalo rimborsopoli, l’epopea pentastellata negli ultimi anno ha travalicato i confini nazionali, spingendo la sua fama ovunque nel mondo, in pratica scrivendo in automatico i testi per le battute dei comici nostrani.

 

 

Ma la vera novità di questa tornata elettorale in Italia è il ritorno sulle scene politiche dell’ex premier Silvio Berlusconi, oscurato nel recente passato da scandali sessuali, gaffe e una lunga serie di problematiche legali. Le cene eleganti di Arcore, il bunga bunga (il cui nome è stato ripreso anche da un locale di successo a Londra https://covent-garden.bungabunga-london.com/), gli epiteti lanciati a Obama ("E’ giovane, bello e abbronzato"), alla Merkel e a Schulz, l’intima amicizia con Gheddafi sono ormai un lontano ricordo. Eppure, per gli analisti politici esteri, Berlusconi (che non potrà rivestire cariche pubbliche fino al 2019) è ritornato in auge; molti lo vedono invece come un “outsider” che non è riuscito a portare a termine il suo ultimo mandato a causa dei “poteri forti”. Questo, agli occhi degli elettori italiani, potrebbe rappresentare l’arma in più per la sua coalizione.

 

LE ULTIME: CHI STA MEGLIO?

 

La pensano così anche i bookmaker inglesi, da sempre documentatissimi e terzi sugli accadimenti politici nel mondo. Le ultime scommesse, secondo i numeri raccolti da Oddschecker, portale leader nella comparazione quote, hanno registrato un aumento di puntate su Forza Italia, passata al 23,4% mentre il MoVimento 5 Stelle resta il partito più scelto (seppur in leggera flessione, con il 60% circa delle puntate) dai giocatori anglosassoni (i dati* fanno riferimento a chi otterrà il maggior numero di seggi alla Camera dei Deputati, secondo le scommesse effettuate con i bookies Coral e Betway). Su Forza Italia sono andate anche le due scommesse singole più alte piazzate, una da 800 sterline con una potenziale vincita da 16800 sterline e una, più recente, da 893 sterline (quotata a 18) che porterebbe nelle tasche di uno scommettitore londinese più di 16mila sterline. L’aumento delle puntate su Forza Italia ha portato ad un taglio delle quote per l’aggiudicazione del maggior numero di seggi alla Camera, da 21 dell’ultima settimana a 13 con Coral e 8 con Betway, mentre sono state leggermente viste al rialzo le quote del PD e del M5S che passano da 3,50 a 3,75 (i dem) e da 1,29 a 1,33 (i pentastellati).

 

* I dati dei sondaggi sopra riportati si riferiscono alla data del 16/02/2018 e fanno riferimento ad articoli, informazioni e statistiche estratte da Oddschecker e da altre fonti di informazione del Regno Unito, non intese ad influenzare in alcun modo l’intenzione di voto dei lettori e dell’elettorato italiano.

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Pronostici Alta Quota 22/06/18

I Diavoli Rossi non dovrebbero avere particolari problemi a centrare il bis e, conseguentemente, il ticket per gli ottavi con 90 minuti di anticipo.
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Crolla l Argentina umiliata dalla Croazia. Francia agli ottavi. I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, crolla l’Argentina battuta dalla Croazia. Francia agli ottavi. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Formula Uno - Pronostici GP di Francia

E’ testa a testa tra Vettel e Hamilton. Si corre a Le Castellet dopo quasi 30 anni. Le dritte e i pronostici per la gara numero 8 del Mondiale!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseBonus fino a 100€Bonus fino a 100€Ricevi