Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Eurovision: chi vince l edizione 2018 del contest musicale?News quote e pronostici

Mancano diverse settimane al via di Eurovision 2018 ma c’è già gran fermento intorno al popolare contest musicale. Chi vincerà questa edizione dell’Eurovision Song Contest?

Oddschecker
 | 
domenica, 8 aprile, alle 22:47

 

La finale dell’edizione 2018 di Eurovision Song Contest si terrà quest’anno a Lisbona, in Portogallo, il prossimo 12 maggio. A rappresentare l’Italia, come noto, sarà il duo vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo, Fabrizio Moro ed Ermal Meta, con il brano “Non mi avete fatto niente”, adattato per l’occasione ai vincoli di durata imposti dal board di Eurovision (Meta/Moro vincenti a Eurovision sono quotati a 41,00 con 888sport e William Hill). Saranno in totale 43 gli artisti e gli Stati che prenderanno parte al contest musicale, dall’Armenia all’Ucraina, da San Marino fino all’Australia, inclusi i “Big Five”, ovvero le nazioni che hanno promosso nel tempo la nascita e lo sviluppo di Eurovision: Italia, Regno Unito, Francia, Germania e Spagna. Oltre alla lingua inglese che farà ovviamente la parte del leone, l’italiano sarà la seconda lingua più “cantata” in questa edizione di Eurovision: oltre alla canzone di Meta e Moro, infatti, ascolteremo anche il soprano estone Elina Nechayeva che omaggerà con “La forza” l’opera italiana. Un pizzico di tricolore lo troveremo anche in Laura Rizzotto, musicista globetrotter (i cui avi sono originari di Belluno) che rappresenterà la Lettonia con il brano in lingua inglese “Funny Girl”. 

 

I FAVORITI

 

A meno di due mesi dalla finale, c’è una canzone in particolare che è diventata “virale” sui social network. Stiamo parlando della favorita per i bookmakers, ovvero della cantautrice israeliana Netta Barzilai e della sua canzone “Toy”. La 25enne è oggi l’artista favorita a vincere l’edizione 2018 dell’Eurovision Song Contest con un brano che è un mix di sound da tutto il mondo (è a 2,75 con BetFlag la quota più alta per la vittoria di Israele). Con 8 milioni di visualizzazioni, Toy ha già sbancato il canale YouTube ufficiale di Eurovision dove, al secondo posto per numero di clic, troviamo il duo spagnolo Amaia & Alfred con “Tu canción” e oltre 2 milioni di visualizzazioni (Spagna vincente a Eurovision a 26,00 con William Hill). Dietro ancora, con circa 1,8 milioni di visualizzazioni gli Equinox dalla Bulgaria con “Bones” (la quota più alta per la vittoria della Bulgaria è a 18,00 con 888sport) e la russa Julia Samoylova con “I Won't Break” (a 51,00 con William Hilla la migliore quota).

 

Ma per i bookies, dietro Israele, la favorita è il soprano estone Elina Nechayeva che, col suo brano in lingua italiana “La Forza”, porterà l’opera del Bel Paese sul palco di Lisbona (Estonia vincente a Eurovision a 7,25 con BetFlag). Al terzo posto tra i favoriti dei bookies la Repubblica Ceca con l’ex modello Mikolas Josef e la canzone “Lie to Me” che pure ha totalizzato un milione di visualizzazioni sul canale ufficiale YouTube di Eurovision in meno di una settimana. E l’Italia? Ermal Meta e Fabrizio Moro, che pure erano partiti spediti nelle preferenze, si fermano a 326mila visualizzazioni e, per i bookies, non avrebbero molte chance di successo. Poco male, direbbe qualcuno: tutti ricordiamo come è andata a finire lo scorso anno Francesco Gabbani, partito come il super favorito per la vittoria finale e giunto sesto al termine del contest (ma vincitore del premio della critica). Meta e Moro puntano comunque in alto (Eurovision - Italia chiude tra i primi 5, quota migliore a 6,00 con 888sport).

 

COSA PENSANO GLI SCOMMETTITORI

 

Nelle successive 48 ore all’annuncio ufficiale di tutti i partecipanti, secondo i dati raccolti da Oddschecker, portale leader nella comparazione quote, ben il 25% degli scommettitori ha puntato sul successo di Israele che all’inizio di febbraio era bancato a 51 mentre oggi è a 2,75. Chi ha visto le quote più che dimezzate è il ceco Mikolas Josef, ad inizio gennaio quotato a 67, oggi a 9 (quota più alta con William Hill). Gli scommettitori del Regno Unito puntano invece forte sull’idolo di casa, ovvero SuRie che rappresenterà la terra d’Albione all’Eurovision Song Contest 2018 con il brano “Storm” (Regno Unito vincente a 51,00, quota migliore con William Hill). Il Regno Unito non vince a Eurovision dal 1997.

 

LA STORIA DI EUROFESTIVAL

 

L’Irlanda ha vinto più edizioni dell’Eurovision Song Contest (sette successi); alle spalle troviamo la Svezia con sei vittorie. L’ultimo artista italiano a salire sul podio di Eurovision (al secondo posto) è stato Raphael Gualazzi nel 2011 con il brano “Madness of Love”; l’ultimo a vincere Toto Cutugno nel 1990 a Zagabria con “Insieme: 1992”. Negli anni ‘60, a Copenhagen in Danimarca, l’Italia fu per la prima volta protagonista con il brano “Non ho l'età” di Gigliola Cinquetti che vinse l’edizione del 1964; dieci anni più tardi, la stessa cantante e attrice italiana finì al secondo posto (dietro gli immortali ABBA) con la canzone “Sì”.

 

EUROVISION, OLTRE L’EVENTO MEDIATICO

 

L’Eurovision Song Contest anche nell’ultima edizione è stato l’evento musicale più seguito al mondo con oltre 180 milioni di telespettatori incollati davanti alla tv nel corso delle tre serate dell’edizione di Kiev del 2017. Nel 2016, quando partecipò anche la Russia, gli ascolti internazionali arrivarono a rompere il muro dei 200 milioni di telespettatori in oltre 40 stati. In Italia, la gara canora trasmessa in diretta da Kiev sulle reti Rai, lo scorso anno ottenne uno share più alto (20,15%) di Amici, il famoso programma di Maria De Filippi su Canale 5 (fermo al 19,83% di share), ciò a riconferma della bontà di un format che nel resto d’Europa, dalla Svezia alla Spagna al Regno Unito, è diventato nel tempo un must assoluto, con decine e decine di party ed eventi organizzati in vista e nel corso della finalissima.

Ultimi Pronostici

Pronostici e consigli scommesse 16a Giornata Serie A

La 16esima giornata di Serie A è caratterizzata dal Derby della Mole di sabato sera. Il Napoli visita il Cagliari, l’Inter riceve l’Udinese. Milan martedì a Bologna.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Premier League I Pronostici della 15a giornata

Premirer League,La 17esima giornata sarà chiusa dal big match tra Liverpool e Manchester United. Il City prova a ripartire con l’Everton. Chelsea e Arsenal impegnati in trasferta.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseCon 10€ ottieni 25€+Bonus del 100% fino a 100€ + 5€ ExtraRicevi