1. Home
  2. Guide
  3. Scommesse
  4. Come Funziona Scommessa Handicap

Come funziona la scommessa con handicap

Le scommesse con handicap più conosciute e giocate sono quelle tradizionali, in cui il giocatore è chiamato a puntare sull’esito finale di un match nella modalità 1X2, con la particolarità che a una delle due squadre viene assegnato un handicap nel punteggio iniziale.
Mer 13 Aprile, 11:35 | 3 minuti di lettura

C’è una sorta di difficoltà ulteriore per la squadra a cui tocca l’handicap, in quanto avrà bisogno di più goal per vincere la partita o pareggiarla. È evidente che una scommessa con handicap è utilizzata dai bookmaker per penalizzare la squadra favorita - e di molto - in un incontro, per rendere più appetibile la quota della scommessa.

La scommessa con handicap spiegata con un esempio

Facciamo un esempio pratico: poniamo il caso di voler fare una scommessa calcio sulla partita Inter - Spezia , dove molto probabilmente la quota per la vittoria nerazzurra sarà bassissima.

Per renderla più interessante, è disponibile il mercato delle scommesse handicap, con delle quote diverse in base allo svantaggio iniziale assegnato alla squadra favorita, in questo caso l'Inter.

Se si effettua la giocata sulla vittoria Inter (1) con un handicap di 1 (si può trovare scritto in molti modi, il più comune è h-1) è come se l’Inter partisse da -1 invece che da 0-0. Questo significa che per centrare la giocata, e vincere il match, i nerazzurri dovranno arrivare al 90° minuto con almeno due gol di scarto, andando quindi ad annullare l’handicap di partenza.

Come funziona la scommessa “X con handicap”

Lo stesso discorso vale per la X: in caso di scommessa sul pareggio con handicap (che si scrive X -1), l’Inter dovrebbe segnare almeno un goal, e lo Spezia al contempo nessuno, per pareggiare 0-0 e vincere la scommessa, anche se - ovviamente - nella realtà dei fatti la partita terminerebbe con la vittoria dei nerazzurri.

L’esempio appena fatto non è del tutto casuale. Come dicevamo, questo tipo di scommesse sportive è molto apprezzato per i match in cui il divario tra le due squadre è ampio: comparando le quote della singola giocata 1X2 con quelle handicap ci si accorge subito della convenienza di quest’ultime in gare come Inter-Spezia e in generale negli scontri tra grandi favoriti e sfavoriti. L’aggiungere una difficoltà ai favoriti permette dunque di trovare quote più alte e trarre maggior valore dalla propria giocata.

Naturalmente, l’handicap può essere anche superiore a un solo goal di scarto, in particolare è possibile aggiungere uno svantaggio fino a un massimo di tre goal (h-2, h-3).


Bonus Scommesse

Snai
Bonus Benvenuto: 100% di bonus fino a 300€ + 5€ Senza Deposito
Sisal
Attiva il bonus di benvenuto fino a 400€ sulle scommesse sportive.
Betfair Exchange
Bonus Exchange: 100% di rimborso fino a €50
LeoVegas
Bonus Benvenuto: vincita extra del 50% fino a €100
Goldbet
Bonus Benvenuto: 25% fino a €20 + €15 x 20 settimane
PokerStars Sports
Bonus Benvenuto: fino a 100€ di bonus sulle tue scommesse
Betclic
Bonus Benvenuto: 50% di bonus sul primo deposito fino a 350€
Betfair
Bonus Benvenuto: 10€ al deposito + ulteriori 200€ di extra bonus
Planetwin365
Bonus Benvenuto: Bonus Sport fino a 500€

Le Più Giocate

Champions League
10:00
29 Mag
Real Madrid
Liverpool - Real Madrid
Vincente
18:00
28 Mag
Liverpool
Open di Francia - Femminile
9:00
23 Mag
Martina Trevisan

Registrati su OddsChecker

Compara, Scegli, Gioca

Zero Spam! Ricevi le ultime offerte e i bonus scommesse via e-mail.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus ScommesseBonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?
Torna Su