Champions League, cambiamo le quote dopo esordio ok Inter

Paura e delirio a San Siro: l’Inter batte il Tottenham in rimonta. Pari Napoli a Belgrado. Come cambiano le quote!

Oddschecker
mercoledì, 19 settembre, alle 10:35

 

A sei anni e mezzo dall’ultima apparizione in Champions League, l’Inter torna a giocare nel torneo continentale più importante d’Europa, battendo (2-1) il Tottenham a San Siro, in una delle più classiche e “pazze” partite nerazzurre. Prima l’inizio in salita, reso ancor più difficile dal vantaggio inglese con Eriksen in apertura di secondo tempo; poi la rimonta nei minuti finali del match, grazie al primo gol stagionale di Icardi e al gol decisivo di Vecino che ha reso più piacevole il ritorno dell’Inter in Champions.

 

La crisi dell’Inter (2 sconfitte nelle prime 4 giornate in Serie A) sembrerebbe essere già un lontano ricordo. Icardi si è finalmente sbloccato (al quinto match ufficiale) ed i nerazzurri sono riusciti a centrare il gol (due volte contro il Tottenham), cosa che era mancata in due delle precedenti quattro gare stagionali.

 

 

La truppa di Spalletti si rilancia così anche a livello internazionale. Lo sanno bene i bookmakers che, dopo il successo di San Siro, hanno ritoccato le quote antepost della vittoria dell’Inter in Champions League, passando da 81 a 61 (quota migliore con 888sport e Unibet) nelle ultime 24 ore. Parallelamente, anche quelle del Tottenham (alla terza sconfitta di fila dopo il doppio passo falso in Premier League contro Liverpool e Watford) sono state riviste al rialzo, passando da 28 a 41.

 

Seguendo sempre le indicazioni dei bookmakers, lo 0-0 del Napoli rimediato a Belgrado contro la Stella Rossa – e il concomitante successo per 3-2 del Liverpool contro il PSG nell’altro match del girone – non sorride ai ragazzi di Ancelotti che passano da 71 addirittura a 101 nelle quote antepost in Champions League. Balzo in avanti nei favori degli scommettitori, invece, per il Liverpool che – grazie anche alla partenza sprint in Premier League (5 vittorie su 5 come il Chelsea di Sarri) – passa da 13 a 10 (quota migliore con 888sport e Unibet), rientrando nelle Top 4 delle favorite per i bookies (con Manchester City, Barcellona e Juventus). I Reds restano sempre in vetta nella speciale classifica delle squadre più quotate dagli scommettitori, con il 17,3% delle puntate finite su Salah e compagni; in alto troviamo ancora il City (con il 19,5%) e la Juve (con il 18,8%).

 

Così Rino Greco di Oddschecker Italia: “Dopo i verdetti delle prime partite e lo straripante avvio della Juve in Serie A (con Ronaldo che domenica ha scaldato i motori con 2 goal in vista Champions) ha lasciato il segno sulle quote per la vittoria della Champions League 2018/19. I bianconeri, infatti, sono passati rapidamente da quota 17 di luglio, fino all’attuale quota di 8,00. Per i bookmakers resta però favorito il Manchester City a quota 6,0, seguito dal Barcellona passato da 8,00 a 7,0 dopo la goleada di ieri, con Liverpool, Bayern e Real Madrid a 10,00. Dopo la sconfitta di ieri il PSG di Neymar passa da quota 9.0 a 11.0. Chi fa sicuramente un grosso balzo in avanti è proprio l’Inter passata da  quota 81 (prima del match di Champions) ai 61 attuali. La Juve primeggia tra gli scommettitori: il 21,43% delle puntate sono andate sulla Vecchia Signora. Sul podio per gli scommettitori il Liverpool con il 18,58% delle puntate e il City con il 17,07%. Chiude la classifica dei favoriti per gli scommettitori lAtletico Madrid col 9,75% delle puntate, il Barcellona con il 6,40%. A sorpresa subito dopo la vittoria sul Tottenham si è registrata una giocata da 300€ sui nerazzurri con un possibile payout di 18300€, sul fatto che l’Inter ed i suoi tifosi siano un po “pazzi” non ci son più dubbi .

 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Il raddoppio, gol/gol e over i possibili protagonisti del raddoppio Champions di oggi

I bianconeri partono con il favore delle quote in un par-tita che potrebbe movimentarsi nel secondo tempo. Ga-ra aperta tra Manchester City e Real Madrid, ma con un primo tempo piuttosto equilibrato
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, Napoli obbligato a segnare ma al Camp Nou tira aria di under

Napoli obbligato a fare la partita per centrare l`impresa. Da non sottovalutare un pareggio 1-1 nei 90 minuti. Facile il compito del Bayern con il Chelsea, ma potrebbero arrivare numerosi gol
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, la Juve ci prova ma le statistiche dicono under e nogol

La Juve ha le carte in regola per battere il Lione, ma i precedenti parlano di under e no gol, quindi attenzione al risultato. Il Real cerca l`impresa a Manchester contro il City
oddschecker
Leggi L'Articolo