Cartellino rosso, meno gare ma non mancano comunque le controversie arbitrali in Serie A

Problemi soprattutto in Fiorentina-Milan, dove sono diversi i casi che fanno discutere. Episodio curioso in SPAL-Juventus, bene il VAR sugli altri campi.

Enrico Passarella
martedì, 25 febbraio, alle 10:42
  • Sequela di errori per Calvarese in Fiorentina-Milan: se infatti era corretto annullare il gol di Ibrahimovic per tocco di mano, visto che il regolamento non fa sconti in queste circostanze, è apparso severe il rosso a Dalbert e soprattutto il rigore per un contatto tra Cutrone e Romagnoli, che il direttore non va a rivedere. È stata appena la sua seconda espulsione stagionale (0.18 di media).
  • Problemi tecnici a Ferrara, dove non funzionano monitor e auricolare, però comunque Di Bello, via radiotrasmittente, cambia la decisione presa sul campo da La Penna, assegnando giustamente un penalty per un leggero sgambetto di Rugani a Missiroli. Primo caso di review senza immagini in Italia, ma comunque prevista dalle norme. La Penna si piazza nelle posizioni di immediato rincalzo con i suoi 0.69 rigori a match.
  • Interventi precisi del VAR su chiari falli di mano in Brescia-Napoli e Genoa-Lazio, così come su un non-fuorigioco in Roma-Lecce. Partita tranquillissima all’Olimpico per Giacomelli, che estrae un solo giallo: è uno dei fischietti meno severi con la sua media di 4.77 a gara e solo un rosso in 11 presenze.
  • Orsato ammonisce sei giocatori al Rigamonti, in perfetta media (5.92): ha la terza più alta dietro a Guida (6.09) e Mariani (6.08), secondo i dati WhoScored. Sul fondo della graduatoria Di Bello (3.73) e Pasqua (4). Irrati (32.60) è colui che fischia più falli, Maresca invece quello meno interventista (22.82). Quest’ultimo è uno delle note liete della stagione e si è ben disimpegnato in un concitato Genoa-Lazio.
  • La Penna cala sotto il 50% di vittorie interne: gli arbitri più ‘casalinghi’, tra cui Pairetto e Piccinini, non erano impegnati in questo turno. Maresca invece si conferma pro-ospiti, salendo al 54.5%, a pari merito con Di Bello e dietro solo a Guida (63,6%) e Doveri (58.3%). Altra X per il leader Calvarese (54,5%), Massa è l’unico a tenergli in quanto a pareggi con il suo 50%. 
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Germania, segno 1 per lo Schalke e under over per le altre della domenica

Si conclude domenica il turno della Bundesliga con 3 match in attesa del turno infrasettimanale. Interessante la quota dello Schalke mentre per gli altri match meglio affidarsi a under e over!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Bielorussia, weekend nel segno di under e over

Coppa di Bielorussia grande protagonista del weekend, ma il campionato offre spunti importanti. Big match tra Isloch ed Energetik, mentre lo Slutsk cerca la ripartenza con il Ruhr Brest
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Top of weekend, finale in Bielorussia e scontro al vertice in Bundesliga

La Bielorussia offre il primo trofeo di stagione con la finale di coppa nazionale. In Bundesliga il Borussia Dortmund va a caccia del Bayern e dietro é spettacolo tra le inseguitrici
Oddschecker
Leggi L'Articolo