Campioni di Europa, il Bayern non tradisce statistiche e bookmakers

Il club bavarese rappresenta una certezza nelle statistiche e nelle multiple dei giocatori. Tra i calciatori perde terreno Messi e cresce Ilicic

Beppe Vigani
lunedì, 2 marzo, alle 15:54
  • La Top20 di WhoScored (creata sulla base di tutti i parametri principali, ossia gol, tiri, disciplina, possesso palla, passaggi e contrasti aerei nei cinque maggiori campionati europei: Premier League, Liga, Serie A, Bundesliga e Ligue1) vede l’allungo del Bayern (da 7,13 a 7,16), dopo il 6-0 rifilato in casa dell’Hoffenheim, sul Paris Saint Germain (4-0 sul Dijon), arrivato a 7,11 (da 7,10). Il Manchester City si difende al 3° posto (7,04), anche se il match con l’Arsenal è stato posticipato.
  • Questa volta è il Liverpool a ruzzolare dal 4° al 7° posto (7), per la bastonata subita dal Watford (3-0), mentre Borussia Dortmund (1-0 al Friburgo), Lipsia (1-1 col Leverkusen) e Real Madrid (rinato col 2-0 nel Clasico) sono appaiate a 7,01. Nella Top10 spazio ad Atalanta (7-2 al Lecce) al’8° posto (6,97), Lazio (2-1 sul Cagliari) a 6,96 e Barcellona (6,93).
  • Continua a imperversare l’Atalanta nei tiri globali (20,1 a partita) che comanda davanti al Manchester City (19,8), subito dietro c’è il Bayern (18,8). Poi un terzetto d’italiane: Napoli (18,5), Juventus (17,5) e Roma (17,3), di seguito PSG e Chelsea (16,6), Lipsia e Inter (16,4). Nei fuorigioco fischiati a partita è in testa l’Atletico Madrid (3,1), davanti al Getafe (prossimo avversario dell’Inter in Europa League) a 3, Bayer Leverkusen (2,8), Inter e Siviglia (2,7). Al 6° posto il Verona, Lipsia, Athletic Bilbao e Borussia M’Gladbach (2,6).
  • Tra i giocatori è sempre in testa Lionel Messi, nonostante il ko con il Real Madrid, con il rating crollato a 8,61 (da 8,72), davanti a Neymar (fermo a 8,58 perché fuori per squalifica). Sempre terzo posto per Robert Lewandowski, (assente perché ha riportato la frattura della tibia sinistra nel match con il Chelsea di Champions League) a 8,16. Kylian Mbappé balza a 8,14 (da 8,05) per la doppietta al Dijon, mentre Josip Ilicic si posiziona alle sue spalle a 7,95 (da 7,84), davanti a Jadon Sancho (a segno anche col Friburgo) a 7,94, Cristiano Ronaldo e Kevin De Bruyne (7,92), Angel Di Maria (7,75) e Ciro Immobile (7,70).
  • Nei dribbling a partita comanda Neymar a 6, davanti a Messi (5,3), Adama Traoré (5,2), Wilfried Zaha (4,6), Jeremie Boga (4,4), Allan Saint-Maxim (4,3), Youcef Atal (3,6), Mounir Choular (3,5), Emiliano Bluendia e Mabi Fekir (3,3). Gaetano Castrovilli e 12° con 3,1 dribbling a partita.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Cassaforte, i pronostici sulle scommesse dicono gol in Scozia e Svezia

Motherwell e Livingston si sfidano mercoledì sera per rimediare a una partenza a rilento. Cercano una svolta anche Kalmar e Göteborg in terra scandinava, mentre in Liga Segunda il Girona attende l’Almeria.
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, PSG e Atletico favorite dalle quote, ma attenti alle sorprese

PSG e Atletico hanno i favori del pronostico per la vittoria e il passaggio turno. Attenzione peró al peso delle assenze tra i parigini e alla voglia di vittoria del Lipsia
oddschecker
Leggi L'Articolo

Europa League, Shakhtar e Siviglia favoriti ma occhio a under e over

Shakhtar Donetsk e Basilea si giocano le proprie chances di sfidare l’Inter in semifinale, mentre un Siviglia scatenato si trova di fronte l’insidioso Wolverhampton.
oddschecker
Leggi L'Articolo