Calciomercato, diversi i rumours per le milanesi in attacco

Il momento di stallo continua tra ripresa e non del campionato; intanto si accostano vari nomi ai 2 club di Milano

Oddschecker
martedì, 28 aprile, alle 12:43

  • Parametri zero, cominciamo proprio da qui. Sono tanti i nomi interessanti tra i giocatori che rimarranno senza contratto a fine giugno di quest’anno (molto probabilmente questo termine verrá prorogato di qualche mese). Silva, Modric, Mertens, Ilicic, Thiago Silva e anche il Matador Cavani che giá l’anno scorso sembrava sul punto di poter lasciare Parigi.
  • Ed é proprio l’ex giocatore di Napoli e Palermo ad essere stato accostato nelle ultime ore ad un possibile ritorno in Italia a Milano, sponda Inter. Secondo varie indiscrezioni sarebbe stato proprio l’uruguaiano ad essersi offerto all’Inter e ad Antonio Conte, allenatore che stravede per lui e avrebbe fatto carte false per assicurarselo l’anno scorso prima dell’arrivo poi di Romelu Lukaku. Cavani che quest’anno soffre la concorrenza di Maurito Icardi, in prestito a Parigi proprio dall’Inter e che potrebbe essere usato anche come possibile merce di scambio. Molto dipenderá dal futuro di Lautaro Martinez ma se l’argentino dovesse rimanere come tra l’altro sembra auspicabile al momento, l’Inter si troverebbe davanti con l’arrivo del Matador una batteria d’attacco semplicemente di fuoco con Lukaku, Lautaro e appunto Cavani.
  • Rimaniamo a Milano, spostandoci sulla sponda rossonera del capoluogo lombardo. Secondo Whoscored il Milan sta cominciando ad attuare un piano per il dopo Ibra, se il 38enne svedese dovesse lasciare la sua amata Milano alla fine della stagione. Riflettori puntati su 2 giovani talenti, il primo risponde al nome di Luka Jovic, 22enne serbo in forza al Real Madrid dalla scorsa stagione dove peró sta trovando pochissimo spazio anche a causa della concorrenza di Karim Benzema; solo 3 i goal segnati quest’anno nella Liga. Un altro talento invece sulla lista di Massara, direttore sportivo del Milan, é un olandese non ancora 20enne di nome Myron Boadu, classe 2001 e giá autore di 14 goal quest’anno con la maglia dell’Az Alkmaar in Eredivisie.
  • Ritorniamo al discorso poi dei parametri zero; c’e’ un giocatore alle sponde del Vesuvio che non ha ancora rinnovato il suo contratto con la societá di Aurelio De Laurentiis, sebbene il suo amore per la maglia azzurra e la sua volontá di restare. Stiamo parlando ovviamente di Dries Mertens, ribattezzato “Ciro” dal popolo napoletano. Dopo il Chelsea anche il Liverpool ha espresso piú di un interessamento per il belga e l’idea sarebbe quindi quella di scippare il 32enne dal club di Gennaro Gattuso alla fine di questa stagione da “free agent”. Klopp ha molta stima di Mertens, squadra a cui il belga ha segnato 2 volte quest’anno nei gironi, sia all’andata che al ritorno dei gironi di qualificazione.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Europa League, segno 1 favorito per United e Inter ma attenzione ai gol

United favorito per la vittoria della competizione e la differenza tecnica dovrebbe bastare per vincere. Inter sulla carta piú forte del Bayer, ma non mancheranno i gol e sorprese
oddschecker
Leggi L'Articolo

Il raddoppio, Inter favorita nei pronostici di coppa, Molde in cerca della vetta

Per i quarti di Europa Legue, l`Inter affronta il Bayer Leverkusen con i favori del pronostico, compreso il nostro. In Norvegia Molde con buone probabilitá di far punti in casa contro il Brann
oddschecker
Leggi L'Articolo

Il raddoppio, gol/gol e over i possibili protagonisti del raddoppio Champions di oggi

I bianconeri partono con il favore delle quote in un par-tita che potrebbe movimentarsi nel secondo tempo. Ga-ra aperta tra Manchester City e Real Madrid, ma con un primo tempo piuttosto equilibrato
oddschecker
Leggi L'Articolo