1. Home
  2. News
  3. Calcio
  4. Birra, Grappa E Musica Indie: Che Storia Quella Di Dario Hubner, Il Carpentiere Capocannoniere Della Serie A

Birra, grappa e musica indie: che storia quella di Dario Hubner, il carpentiere capocannoniere della Serie A

| 4 minutes di lettura
Condividi
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram
Copia Link

Gli appassionati di calcio hanno sempre avuto un debole per i giocatori più umili e di provincia. Ma chi è stato il bomber di provincia più amato da tutti i tifosi del nostro paese? Ovviamente Dario Hubner, noto per alternare un gol ed un’esultanza ad una sigaretta e un sorso di birra.

Un attaccante con un eccezionale senso del gol, capace di impensierire fenomeni come Ronaldo (il fenomeno) e David Trezeguet. Un eccezionale killer istinct sotto porta, unito ad un modo di correre tutto suo, un po ingobbito. Proprio per questo motivo a Cesena lo chiamavano il “Bisonte", divenuto Tatanka dopo l’uscita del film Balla con i Lupi”.

I MIGLIORI BONUS SCOMMESSE NEL 2021
Sito ScommesseBonus OffertoLink Sicuro

Bonus Benvenuto fino a 410€

Verifica ❯

Bonus senza deposito 5€ + 300€

Verifica ❯

Bonus Senza Deposito fino a 160€

Verifica ❯

Offerta di Benvenuto fino a 100€

Verifica ❯

Bonus Benvenuto fino a 500€

Verifica ❯

Una fame da lupi sotto porta, che lo porta fino alla Serie A alla soglia dei 30 anni, dopo tanta, tantissima gavetta tra i campi di Serie B e Serie C. Il suo esordio in Serie A coincide con quello di Ronaldo con la maglia dell’Inter. La partita finisce 2-1 per i neroazzurri, ma Hubner ci mette lo zampino portando momentaneamente il suo Brescia in vantaggio. In una stagione molto combattuta, in cui alla fine a trionfare è la Juventus, proprio davanti all’Inter.

Chi vince la Serie A 2021/22?

Una persona genuina, che fino ai vent’anni ha lavorato come carpentiere, sudandosi ogni minima opportunità. La più grande gli capita nel 2002, con il Milan in una tournée estiva, in cui i rossoneri, all’epoca allenati da Ancelotti, avevano acquistito in prestito - soltanto per qualche settimana - alcuni calciatori tra cui Hubner, Lamberto Zauli e Max Tonetto. In quella tournée di fine maggio, il Milan e Hubner hanno affrontato, tra le altre, Ecuador e Messico poi avversarie dell’Italia nei mondiali nippocoreani.

L’unico giocatore ad aver impressionato in quella tournee è stato proprio Hubner, tanto da riuscire a convincere il Milan a mettere su una trattativa con il Piacenza per portarlo in rossonero e a renderlo il terzo attaccante dopo Shevchenko e Inzaghi. La trattativa non si è mai concretizzata, il motivo? Il Piacenza aveva chiesto due giovani, di cui il Milan non voleva privarsi.  Un vero peccato, considerato che quel Milan a fine stagione si era laureato campione d’Europa a Manchester dopo i rigori con la Juventus.

Torna la Champions League: scopri tutte le quote del prossimo turno

Un uomo vero e d’altri tempi, secondo il quale nel calcio moderno ci sono soltanto 11 individui in campo, concentrati sulla propria carriera piuttosto che sul collettivo. Al contrario, la sua forza era proprio quella di farsi volere bene e di affidarsi a tutti i suoi compagni. Anche per questo vanta un incredibile record personale condiviso con un solo altro giocatore nella storia (Igor Protti). È stato cannoniere nei tre principali campionati italiani: Serie C, Serie B e Serie A.

Chi sarà il prossimo capocannoniere della stagione 2021/2022 in Serie A?

Sul nostro sito hai sempre a disposizione la comparazione di tutte le quote aggiornate sui migliori eventi antepost. Compara subito le quote relativa al capocannoniere della Serie A

La figura di Dario Hubner è oggi ricordata come simbolo dell’epoca d’oro del calcio italiano, quello tra gli anni ’90 e gli anni 2000, quando i campioni come Del Piero, Ronaldo e Baggio dovevano vedersela con figure come quelle di Tatanka e altri bomber e fenomeni di provincia per arrivare al cuore dei tifosi. Nel 2018 Calcutta ha dedicato a lui una canzone del suo album “Evergreen” e le sue uscite sui social fanno impazzire i fan di tutte le età.

Lunga vita ai bomber di provincia dalla barba incolta. Lunga vita a Tatanka Lunga vita a Dario Hubner.

Registrati su OddsChecker

Compara, Scegli, Gioca

Zero Spam! Ricevi le ultime offerte e i bonus scommesse via e-mail.

Bonus Scommesse

StarCasinò Bet
Bonus Benvenuto: fino a €100
Betfair Exchange
Bonus Exchange: 100% di rimborso fino a €50
NetBet
Bonus Esclusivo: 50% fino a €100
PokerStars Sports
Bonus Benvenuto: fino a €100
Better
Bonus Esclusivo: subito €25 +100% fino a €500 + €5 Virtual
Snai
Bonus Benvenuto: 100% di bonus fino a 300€ + 5€ Senza Deposito
Novibet Sportsbook
Bonus Benvenuto: 50% fino a €100
Planetwin365
Bonus Benvenuto: subito 100% fino a €100
Sisal
Attiva il bonus di benvenuto fino a 450€ sulle scommesse sportive.
Goldbet
Bonus Esclusivo: subito €25 +100% fino a €500 + €5 Virtual
888 Sport
Bonus Benvenuto: 100% Bonus fino a €100

Le Più Giocate

2022 World Cup
23:59
17 Dic
Brasile
2022 World Cup
23:59
17 Dic
Giappone
2022 World Cup
23:59
17 Dic
Inghilterra
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus ScommesseBonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?
Torna Su