1. News
  2. /
  3. Calcio
  4. /
  5. Pronostico Italia Euro 2020

Euro 2020, l’Italia comincia a prendere forma: tutte le quote da giocare sugli Azzurri di Roberto Mancini

Il CT ha reso noti i nomi dei 26 che parteciperanno agli Europei, che vedranno gli azzurri debuttare il prossimo 11 giugno contro la Turchia Dal capocannoniere all’Italia campione d’Europa, su cosa vale la pena scommettere?
OddsChecker
mer 26 maggio, 13:01

Ecco la lista definitiva che proverà a regalare gli europei al nostro paese, che mancano dal 1968. Roberto Mancini ha scelto i 26 della spedizione azzurra: si parte il giorno 11 con la Turchia all'Olimpico di Roma. 

I CONVOCATI

Portieri: Donnarumma, Meret, Sirigu.
Difensori: Acerbi, Bastoni, Bonucci, Di Lorenzo, Florenzi, Spinazzola, Toloi, Emerson Palmieri, Chiellini.
Centrocampisti: Barella, Cristante, Locatelli, Pellegrini, Sensi, Verratti, Jorginho.
Attaccanti: Belotti, Berardi, Bernardeschi, Chiesa, Immobile, Insigne, Raspadori.

Eclusi Gianluca Mancini, Pessina e anche Politano. La spunta invece Raspadori, l'asso dell Sassuolo, sei gol in Serie A la scorsa stagione, è la scommessa di Mancini. Promossi anche Toloi e Bernardeschi, che semba sempre rigenerato quando veste di azzurro. La lista è definitiva, ma resta la chance di cambiare in corsa fino al 10 giugno per eventuali infezioni da Covid. 

 

MANCINI FINO AL 2026

Dopo l’ottimo cammino nelle qualificazioni e in Nations League, si tratta della prima grande manifestazione per Mancini, che lunedì scorso ha raggiunto l’accordo per il rinnovo di contratto fino al 2026. Un prolungamento extra-large, con tanto di raddoppio dello stipendio, che gli consentirà di partecipare non solo ai Mondiali del 2022 in Qatar, ma anche ai successivi Europei in Germania nel 2024 e ai Mondiali in Nord America del 2026.

Avrà dunque varie opportunità per portare a casa un trofeo, considerando anche la Nations League, la cui prossima final four si terrà in Italia a ottobre. Ha preso le redini della squadra nel 2018, dunque il suo sarebbe il regno più lungo dai tempi di Enzo Bearzot se arrivasse fino al termine del contratto.

LE QUOTE DELL’ITALIA ALL’EUROPEO

Negli antepost, l’Italia, imbattuta ormai da tre anni, si piazza tra le outsider per la vittoria finale. Le quote oscillano tra il 10 su Betfair e il 13 per 888sport. Sulla lavagna dei bookmakers la precedono Inghilterra, Belgio, Francia, Germania, Spagna e Portogallo.

  WILLIAM HILL BETFAIR POKERSTARS SPORT
FRANCIA 6.00 5.50 5.50
INGHILTERRA 6.00 6.00 6.50
BELGIO 7.00 7.00 7.00
GERMANIA 8.50 8.50 10.00
SPAGNA 9.00 8.00 9.00
PORTOGALLO 9.00 9.00 10.00
ITALIA 12.0 10.00 11.00

Gli Azzurri hanno vinto l’Europeo solo una volta, nel 1968, guidati in panchina da Ferruccio Valcareggi e in campo da Dino Zoff, Giacinto Facchetti, Gianni Rivera e Gigi Riva. In due occasioni invece ha perso in finale, nel 2000 e nel 2012.

L’Italia giocherà in casa, allo Stadio Olimpico, le tre gare del girone, tra cui quella d’apertura del torneo contro la Turchia l’11 giugno. La Capitale ospiterà anche un quarto di finale. È stato concessa una capienza di 25 mila spettatori per l’occasione.

Gli Azzurri se la vedranno con Turchia, Svizzera e Galles nella prima fase: gruppo sulla carta equilibrato e senza squadre materasso. Ottime le chances di passare il turno: l’Italia vincente nel girone è data tra 1.50 e 1.55, ben staccate le rivali, tutte oltre il 5.5. Su alcuni bookies è possibile scommettere anche su quanti punti raccoglieranno gli uomini di Mancini nelle prime tre uscite: il punteggio pieno è pagato mediamente quattro volte la posta.

C’è ottimismo sul fatto che gli Azzurri riusciranno a spingersi fino alla semifinale vista la quota contenuta (poco superiore al 2). Le quote dell’Italia finalista invece oscillano tra il 4.50 e il 5. L’ultimo atto si terrà l’11 luglio a Wembley.

I BOMBER DELL’ITALIA

Nonostante gli ottimi risultati, l’Italia non ha avuto un vero proprio leader in termini di gol negli ultimi anni, con Ciro Immobile e Andrea Belotti che si sono alternati al centro dell’attacco. Lo stesso dualismo si riproporrà agli Europei, con Raspadori pronto a subentrare in corsa.

Il bomber della Lazio è il favorito come capocannoniere azzurro agli Europei (quota 3), insegue il Gallo (quota 5), a pari merito con Lorenzo Insigne, poco staccato Domenico Berardi (quota 7). Finora è stato Belotti (7 gol) il giocatore più prolifico della gestione Mancini, seguito da Immobile (5 gol) e a sorpresa da Jorginho, anch’esso in gol cinque volte, soprattutto su rigore. I due giovani Federico Chiesa e Raspadori valgono rispettivamente 7 e 29 la quota. 

 

 

A livello generale, Immobile (quota 15) rientra a fatica nella top ten dei papabili allo scettro di miglior marcatore della competizione, staccato dai grandi nomi in lizza: Romelu Lukaku, Cristiano Ronaldo, Harry Kane, Kylian Mbappé, Karim Benzema e Robert Lewandowski. Distanti Belotti, Insigne e Berardi, oltre il 30. 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker
HomeBonus ScommessePronosticiNewsCasinoEuro 2020

Formato quote