Preview Serie A1 2017-18

Stilato il calendario della nuova Serie A di pallacanestro. I campioni della Reyer Venezia ripartono da Varese. Milano (che gioca la prima a Cremona) resta la favorita al successo finale.

Oddschecker
giovedì, 3 agosto, alle 10:08

 

In attesa di seguire le gesta dell’Italbasket al prossimo campionato europeo, le squadre della Serie A sono alle prese con le attività di allestimento dei roster per la nuova stagione che comincerà il prossimo primo ottobre.

 

Il calendario vedrà i campioni d’Italia della Reyer Venezia scendere in campo in quel di Varese alla prima giornata mentre l’altra finalista Trento ospiterà una ambiziosissima Virtus Bologna, tornata nel basket che conta dopo un anno di purgatorio in A2.

 

MILANO, ULTIMA STAGIONE DA DIMENTICARE

 

Si riparte, dunque, con l’Olimpia Milano sempre in pole position nonostante l’ultima disastrosa stagione che l’ha vista eliminata (per mano di Trento) in semifinale. Il club di Armani quest’anno si è affidato a coach Pianigiani con l’unico obiettivo di vincere in Italia e provare a centrare le Final Four in Eurolega. Intanto, l’ennesima rivoluzione nel roster ha visto andare via i vari Sanders, Simon, Macvan e Gentile; sono arrivati all’ombra del Duomo, tra i vari, Cusin, Young, Micov e Goudelock (Lega Basket Serie A - Esito Finale Armani Milano vincente, miglior quota a 1,75 con Snai).

 

VENEZIA PER IL BACK TO BACK

 

Dopo aver conquistato uno storico scudetto nella scorsa stagione, Venezia dovrà confermare quanto di buono fatto, magari provando a bissare il successo con un incredibile back-to-back. I protagonisti dello scorso anno sono stati in parte riconfermati; a questi si è aggiunto di recente Johnson, guardia proveniente da Varese con un ottimo potenziale di punti per gara nelle mani (Lega Basket Serie A - Esito Finale Venezia vincente, quota migliore a 8,50 con Paddypower).

 

BOLOGNA RITORNA IN A DA PROTAGONISTA. LE ALTRE

 

La neo promossa Bologna ripartirà in A da Trento. Potrebbe essere la vera sorpresa del prossimo campionato e forse una delle più temibili avversarie di Milano nella lotta Scudetto. Il motivo è semplice: l'arrivo in regia di Lafayette unito agli ingaggi di tre big del calibro di Aradori, Gentile e Lawal hanno notevolmente rinforzato l’organico di coach Ramagli e di uno dei palazzetti più caldi della penisola(Lega Basket Serie A Esito Finale Virtus Bologna vincente, miglior quota 12.0 con Snai).

 

La prima giornata del campionato si aprirà subito con un big match, quello tra la Scandone Avellino e la Pallacanestro Reggiana. Gli irpini, al seguito di Sacripanti, hanno perso i pezzi pregiati (Cusin, Ragland e Randolph) dell’ultima positiva stagione, ripiegando su Fitipaldo, Filloy, Rich e Scrubb (Lega Basket Serie A - Esito Finale Avellino vincente, miglior quota a 9,00 con Betflag).

 

Da tenere sotto osservazione la Dinamo Sassari (che ha vinto lo Scudetto nel 2015) che, con il riconfermato Pasquini in panchina, ha messo su un roster niente male: in Sardegna infatti sono arrivati nomi del calibro di Bamforth, Pierre, Planinic, Hatcher, Randolph e Polonara (Lega Basket Serie A - Esito Finale Sassari vincente, miglior quota a 10,00 con Snai)

Esito Finale: Vincente Scudetto Armani MilanoLega Basket Serie A - Esito Finale
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

NBA, possibile ripresa a porte chiuse, le quote tornano in lavagna

Negli USA si torna a parlare di una ripresa dell`NBA con regole strettissime e a porte chiuse. E in lavagna tornano le quote che danno fiducia ai Bucks
Gianluca Drammis
Leggi L'Articolo

Eurolega, Olimpia sul neutro di Berlino, vittoria facile per CSKA

Giá sicure dell`accesso ai playoff le prime 4 della classifiche, mentre tutte le altre vanno a caccia del pass a poche partite dal termine della regular season
Gianluca Drammis
Leggi L'Articolo

Eurolega, dalle quote pochi dubbi, difficile trasferta di Milano a Valencia

Possibile una vittoria agevole per il Real Madrid impegnato in casa con il Lione, mentre Milano cerca il riscatto dopo la sconfitta interna con il Real
Gianluca Drammis
Leggi L'Articolo