Basket NBA - Pronostici Conference Finals

Houston-Golden State e Boston-Cleveland: tutto sulle Finali di Conference in NBA. Le dritte e il pronostico definitivo!

Oddschecker
 | 
lunedì, 14 maggio, alle 08:54

 

Houston contro Golden State, Boston contro Cleveland: a distanza di un anno, le finali di Conference in NBA riproporranno le stesse protagoniste o quasi. L’unica novità è a Ovest dove i Rockets di Harden e Paul, forti del miglior score della stagione regolare, sfideranno i campioni in carica di Golden State, guidati dal fenomeno Curry e Durant. I Warriors, però, restano favoriti alla vittoria del titolo alla quota di 1,75 (quota migliore con GoldBet) mentre i Rockets – partiti a ottobre a 15,00 – dopo un campionato strepitoso hanno visto “precipitare” la propria quota per il successo del campionato sino all’odierno 2,90 (quota migliore con William Hill e BetClic).

 

I Warriors arrivano alle finali di Conference per il quarto anno di fila, dopo aver battuto in cinque partite (4-1) i New Orleans Pelicans; i Rockets si sono sbarazzati degli Utah Jazz con analogo punteggio. Nella serie Golden State parte chiaramente favorita a dispetto delle due sconfitte rimediate contro Houston nella stagione regolare. I Warriors hanno vinto due degli ultimi tre campionati NBA, battendo nelle Finals LeBron James e i Cleveland Cavaliers. Per i Rockets si tratta della prima finale di Conference dal 2015. A Est, invece, si riproporrà lo scontro dello scorso anno, con i Cavs che dovranno vedersela contro i Boston Celtics che hanno eliminato i Philadelphia 76ers di Marco Belinelli in cinque partite (4-1). Il dato rilevante a Ovest è che i Warriors, per la prima volta negli ultimi 4 anni, giocheranno una serie di playoff senza il favore del fattore campo (nella stagione regolare i Warriors hanno chiuso dietro Houston).

 

IL PRONOSTICO DEFINITIVO

 

A Est i Celtics hanno davvero impressionato quest’anno, giocando i playoff senza le due stelle Irving e Hayward. Tatum, Rozier, Brown e Ojeleye non hanno fatto rimpiangere i due All Star (che torneranno a giocare l’anno prossimo) ma contro sua maestà LeBron James ci sarà poco da fare (il Re di Cleveland sta viaggiando a oltre 34 punti di media nei playoff, a 33 anni suonati). Cleveland arriverà in finale per il quarto anno consecutivo, vincendo su Boston 4-1 (Eastern Conference - Esito Finale Cleveland Cavaliers vincenti serie quota migliore 1,40 con GoldBet).

 

A Ovest il discorso potrebbe essere più complicato. Se Harden e Paul continueranno a essere dominanti per Houston come nella regular season, la serie potrebbe riservare non poche sorprese. I giocatori di Golden State, però, hanno una vastissima esperienza nei playoff e possono contare su una panchina più lunga e un coach, Steve Kerr, che la sa lunga. I Rockets hanno atteso questo momento tutta la stagione: il bello è che resteranno a bocca asciutta. Vince Golden State 4-1 (Western Conference - Esito Finale Golden State Warriors vincenti serie, quota migliore a 1,55 con GoldBet) e le NBA Finals proporranno per il quarto anno di fila la rivalità interminabile tra i Warriors e i Cavs.

 

Pronostici Recenti

Serie A1: Preview LBA Finals

La Serie A cambia 'padrona' dopo l’eliminazione di Venezia: la finale mette di fronte Milano e Trento.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Basket - Serie A1: Pronostici Playoffs Semifinali

Dopo dei quarti di finale abbastanza privi di pathos, partono le semifinali dei playoff: Milano sfida Brescia, Venezia contro Trento.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Basket NBA - Pronostici Conference Finals

Houston-Golden State e Boston-Cleveland: tutto sulle Finali di Conference in NBA. Le dritte e il pronostico definitivo!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseHazard segna a 12.0Hazard marcatore a Quota 12.0 + 100€ BonusRicevi