Nba, la situazione nelle due conference a metá novembre

Lakers e Celtics in testa alle 2 conference al momento come nei mitici anni 80. Tutti gli approfondimenti e i pronostici piú interessanti del momento.

Oddschecker
lunedì, 18 novembre, alle 12:36

 

Fiba World Cup, NBA, Eurolega, Serie A: tutto il Basket 2019/20 a cura di GIANLUCA DRAMMIS.

 

E’ passata un’altra settimana veramente importante nel mondo NBA ed i Los Angeles Lakers continuano a volare nella Western Conference, seguiti a ruota dai Rockets. Un pò più in basso i Nuggets ed i Jazz. I favoriti del raggruppamento sono i Clippers, ma ad ora non navigano in buone acque (8-5). Il comparatore ci informa che i favoriti restano i Clippers a 3.00, ma poi ci sono i Lakers a 3.3. Un pò più staccati ci sono gli Houston a 5.5.

 

La super schiacchiata di Lebron:

 

 

Nel raggruppamento di Eastern Conference, volano sempre più in alto i Celtics con un ottimo score iniziale che li vede in testa al raggruppamento. Gli Heat e i Bucks sono al secondo posto appaiate, decisamente più attardati, nonostante l’avvio importante ci sono i Sixers. I Nets, dopo il grandioso mercato, sono sotto il 50% di vittorie rispetto alle partite totali.

Il comparatore ci informa che i Bucks restano favoriti a 2.50, mentre secondi sono i Sixers. L’attuale capolista del girone, i Boston Celtics, sono invece a 7.50, molto più indietro i Nets.

 

La vittoria dellAtlantic Division è sempre cosa dei Sixers, mentre più in basso ci sono i Celtics a 4.25, nonostante la vetta attuale.

 

La vittoria della Nothwest Division è molto bilanciata: gli Utah Jazz restano i favoriti a 2.05, mentre seguono a ruota i Denver Nuggets.

 

La corsa all’Mvp sta subendo delle evoluzioni in queste settimane: Antetokounmpo sta viaggiando con una media che sta sempre crescendo oltre i 30 pt ed è sempre il favorito a 3.25. Il secondo della lista resta sempre il “barba” James Harden: è l’autentico fulcro dei Rockets e di questo passo terminerà col diventare il favorito numero 1 alla vittoria finale, mentre ad ora è a 4.50.

 

Tra i primi favoriti troviamo ad esempio anche Kawhi Leonard: i Clippers non riescono a girare al massimo, ma lui sta provando a trascinarli alla vittoria ed il comparatore lo vede favorito a 10.00 per la vittoria finale. Sempre per la competizione alla vittoria finale, c’è un super Luka Doncic, forse ancora un pò acerbo per il titolo di Mvp, ma che sta facendo assolute magie: l’ala classe ’99 dei Dallas li sta trascinando. Doncic per il comparatore la vittoria finale non è una chimera a 17.00.

 

Non cambiano le percentuali di vittoria finale della competizione per il comparatore: restano favorite le due di Los Angeles, i Clippers (4.2) ed i Lakers (4.55) ed a ruota seguono i Bucks a 6.90. La grande novità è rappresentata dai Philadelphia a 9.40 seguiti dagli Houston e da Utah.

Molto più attardate formazioni come Denver Nuggets, nonostante il grande avvio di campionato, (21.00), gli ex campioni in carica, i Toronto Raptors (37.00) ed i Dallas Mavericks (76.00).

 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

NBA, possibile ripresa a porte chiuse, le quote tornano in lavagna

Negli USA si torna a parlare di una ripresa dell`NBA con regole strettissime e a porte chiuse. E in lavagna tornano le quote che danno fiducia ai Bucks
Gianluca Drammis
Leggi L'Articolo

Eurolega, Olimpia sul neutro di Berlino, vittoria facile per CSKA

Giá sicure dell`accesso ai playoff le prime 4 della classifiche, mentre tutte le altre vanno a caccia del pass a poche partite dal termine della regular season
Gianluca Drammis
Leggi L'Articolo

Eurolega, dalle quote pochi dubbi, difficile trasferta di Milano a Valencia

Possibile una vittoria agevole per il Real Madrid impegnato in casa con il Lione, mentre Milano cerca il riscatto dopo la sconfitta interna con il Real
Gianluca Drammis
Leggi L'Articolo