Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Serie A Domenica 23 Agosto

La prima di campionato vede un esordio impegnativo per il Milan di Mihailovic al franchi contro la Fiorentina di Paulo Sousa.

Enrico Passarella
 | 
giovedì, 20 agosto, alle 16:07

Serie A: Prima Giornata

Juventus-Udinese, Domenica 23 Agosto 18:00, Sky Sport 1

La sfida tra Juventus e Udinese dà il via alle danze nella prima domenica di Serie A. La seconda Juventus di Allegri, rivoluzionata dagli addii di Tevez, Vidal e Pirlo e dagli arrivi di Mandzukic, Dybala, Khedira, Alex Sandro e Zaza sfida la nuova Udinese di Stefano Colantuono, subentrato ad Andrea Stramaccioni dopo la deludente stagione passata. Udinese che cambia modulo ma non molti uomini, dell’undici tipo dell’anno scorso è partito solo Allan, sostituito dall’esperto Iturra, mentre sono arrivati gli interessanti Duvan Zapata, Edenilson e Ali Adnan.

La Juventus Juventus è stata un rullo compressore in casa l’anno scorso: 16 vittorie e tre pareggi, 45 gol fatti e 11 subiti. Da quando è stato costruito, la Vecchia Signora ha fatto dello Juventus Stadium un fortino praticamente inviolabile, nonché la pietra miliare dei propri successi in Serie A. Andamento piuttosto zoppicante per l'Udinese in trasferta nel 2014/2015: quattro vittorie, sei pareggi e nove sconfitte e un saldo negativo in termini di gol (17 fatti e 27 subiti). Un ruolino in linea con il percorso tutt’altro che positivo tenuto per tutta la stagione, dove la squadra ha faticato a trovare una propria identità tattica. La speranza è che possa esserci un’inversione di tendenza con un tecnico di temperamento come Colantuono.

I precedenti sono nettamente a favore della Juventus: l’ultima vittoria dell’Udinese risale al 2011, quindi prima del ciclo vincente di Antonio Conte, mentre l’ultimo trionfo a Torino al 2007. Gli ultimi otto incontri vedono sei vittore della Juventus e due pareggi, con l’Udinese in gol in due sole circostanze. Data la quota bassa dell’1, è preferibile puntare sulla vittoria della Juventus senza subire gol (quotata su Bet365 e Gazzabet): nella passata stagione, i bianconeri hanno tenuto la porta dello Stadium inviolata in dieci incontri, quindi più della metà, mentre l’Udinese non è riuscita ad andare a segno in trasferta per sette volte. Juventus-Udinese si è giocata a inizio stagione anche l’anno scorso, era infatti la seconda giornata, e la Signora si è sbarazzata dei rivali con un netto 2-0. Nelle ultime sei vittorie, in quattro occasioni la Juventus ha superato l’Udinese con più di un gol di scarto, si può quindi puntare eventualmente anche su un 1 con Handicap

Serie A: Prima Giornata

Fiorentina - Milan, Domenica 23 Agosto 20:45, Sky Sport 1

Fiorentina-Milan è sicuramente il match di cartello della prima giornata e desta molta curiosità perché si affrontano due progetti nuovi. La Fiorentina ha esonerato Vincenzo Montella sostituendolo con Paulo Sousa e ha lasciato andare dei tasselli chiave dell’ultima gestione come Savic, Pizarro e Aquilani, oltre all’ingombrante Mario Gomez, rinforzandosi con Astori, Mario Suarez e Nikola Kalinic e con un Giuseppe Rossi in più nel motore, tornato disponibile dopo un anno ai box. Nuovo corso anche per il Milan, che è passato da Filippo Inzaghi a Sinisa Mihajlovic, che viene dall’ottima parentesi alla Sampdoria, e ha speso cifre importanti per acquistare Carlos Bacca, Luiz Adriano, Andrea Bertolacci e Alessio Romagnoli per riscattarsi da una stagione disastrosa, decimo posto e -34 dalla vetta, per gli standard rossoneri. Entrambe le squadre hanno avuto riscontri positivi nella fase finale di precampionato.

Il bilancio degli ultimi dieci risultati è abbastanza in bilico: quattro vittorie viola, tre pareggi e tre vittorie rossonere. Curiosamente invece, la bilancia pende dalla parte del Milan per quanto riguarda i match disputati all’Artemio Franchi: cinque vittorie rossonere, tre pareggi e due vittorie della squadre dei Della Valle nelle ultime dieci partite in riva all’Arno. La quota dell’X2 è interessante, considerata la buona tradizione dei rossoneri in quel di Firenze. In linea generale però, il Milan non ha brillanto in trasferta nella passata stagione con solo quattro vittorie, otto pareggi e sette sconfitte, e neanche la Sampdoria di Mihajlovic era esattamente un animale da trasferta. L’ultima sfida al Franchi, nel marzo scorso, è terminata con una vittoria della Viola per 2-1.

Visto che si tratta di due squadre sostanzialmente nuove, con molti nuovi arrivi tra cui gli allenatori, ci vorrà del tempo per misurare il loro reale valore. Considerato che entrambe le squadre hanno negli attacchi i loro reparti migliori, è lecito aspettarti una partita frizzante, con più di qualche gol. Le ultime quattro sfide sono tutte terminate con esattamente 2 o 3 gol, giocata quotata su Bet365 e PaddyPower, più in generale è successo cinque volte negli ultimi sette match: una particolarità da tenere d’occhio. In alternativa, un più comune Over 2.5 può tornare utile, anche se tre degli ultimi quattro incontri sono finiti esattamente con due gol.

Serie A: Prima Giornata

Inter - Atalanta , Domenica 23 Agosto 20:45, Sky Sport

L’anno scorso l’Inter ha avuto la meglio in entrambi gli scontri contro l’Atalanta, che però non ha vissuto un anno facile, salvandosi per appena tre punti. In generale però, la Dea è stata negli anni passati un avversario piuttosto ostico per l’inter ed è stata in grado di fare risultato pieno a San Siro in due delle ultime tre circostanze. Gli ultimi dieci precedenti sono abbastanza in equilibrio e piuttosto sorprendenti tenendo conto del diverso calibro delle due squadre: quattro vittorie dell’Inter, quattro pareggi e due vittorie dell’Atalanta.

Prendendo in considerazioni solo le partite giocate a San Siro, negli ultimi dieci incontri l’Inter ha trionfato sette volte, però il pareggio e le due sconfitte sono avvenute proprio nelle ultimi tre stagioni. L’Atalanta l’anno scorso è stata tra i peggiori attacchi del campionato e fuori casa è andata a segno solo 16 volte, raccogliendo pochissimo: tre vittorie, nove pareggi e sette sconfitte. L’Inter è scivolata più di una volta a San Siro nella passata stagione (sette vittorie, sette pareggi e cinque sconfitte), ma in questa sfida sembra superiore all’avversario, possibile quindi puntare sull’1, magari con l’Inter in gol in entrambe le frazioni, come avvenuto nelle due sfide della scorsa stagione.

L’Inter è la vittima italiana preferita di German Denis: sette gol in otto incontri, solo nella passata stagione non è riuscito a segnare ai nerazzurri milanesi, quando però non ha giocato interamente le due sfide. Il suo gol a qualunque minuto è quotato su Bet365 e Paddypower.

Serie A: Prima Giornata

Sassuolo - Napoli , Domenica 23 Agosto 20:45, Sky Sport

Sfida interessante a Reggio Emilia tra Sassuolo e Napoli. Il Sassuolo, nonostante i rumours di inizio estate, è riuscita a trattenere Eusebio Di Francesco, Domenico Berardi e Sime Vrsaljko. Ha scelto quindi la via della continuità, vendendo il solo Simone Zaza, sostituito a dovere con l’acquisto di Gregoire Defrel e il ritorno di Diego Falcinelli, e ha aggiunto un po’ di profondità alla rosa con Alfred Duncan, Matteo Politano e Karim Laribi. Estate decisamente più movimentata per il Napoli, che ha stravolto la squadra dopo la decisione di non continuare il rapporto con Rafa Benitez: è stato assunto Maurizio Sarri, la rosa è stata sfoltita e sono stati aggiunti Allan, Pepe Reina, Mirko Valdifiori, Vlad Chiriches ed Elseid Hysaj.

C’è sicuramente grande curiosità per il nuovo corso dei Partenopei, che sulla carta dispongono di una gran bella rosa, grazie soprattutto ai rinforzi in fase difensiva, punto debole nella passata stagione (54 gol subiti), e al tanto talento offensivo a disposizione: starà all’allenatore trovare la combinazione giusta, nonostante un paio di pedine sembrino destinate a giocare fuori dalla loro posizione abituale in virtù dello schema preferito dall’ex banchiere.

Il Napoli ha retto ma non ha eccelso in trasferta nella passata stagione: sette vittorie, quattro pareggi e otto sconfitte, mentre l’Empoli di Sarri lontano dal Castellani raccoglieva soprattutto pareggi, ben dieci. Il Sassuolo si è ben difeso tra le mura amiche: sette vittorie, otto pareggi e quattro sconfitte, contro Inter, Napoli, Fiorentina e Lazio. I neroverdi tendono quindi a soffrire le grandi squadre, anche al Mapei Stadium. Hanno inoltre una tendenza a partire col freno a mano tirato: nelle ultime due stagioni ha trovato la vittoria solo alla settima giornata.

I quattro precedenti, ovvero da quando il Sassuolo ha raggiunto la massima serie, sono praticamente tutti appannaggio del Napoli: tre vittorie, di cui due fuori casa, e un pareggio al San Paolo, maturato peraltro negli ultimi minuti a causa di uno svarione difensivo. La quota del 2 è sicuramente interessante. Così come si può fare un pensiero anche all’under 2.5: tutte le quattro sfide sono terminate con meno di tre gol e l’anno scorso sia Sassuolo (25 gol) che Napoli (24 gol) non sono andati molte volte a segno rispettivamente in casa e in trasferta.

Pronostici Recenti

NBA Quote, Pronostici ed Anteprima Stagione 2018/19

NBA, Anteprima Stagione 2018/19. Warriors a caccia del tris ma Celtics e Rockets puntano ad abbattere l’impero di Golden State
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Serie B - Pronostici 4a Giornata

Nella quarta giornata di B, scontro di spessore tra Crotone e Verona. Il Palermo attende il Venezia, mentre il Benevento se la vedrà con la Salernitana.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Pronostici e consigli scommesse 5a Giornata Serie A

Per la 5a di Serie A Juventus alla caccia della quinta vittoria a Frosinone, mentre il Napoli tenterà di tenere il passo a Torino. Sfide non semplici per le Milanesi, che affrontano Sampdoria e Atalanta.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo