Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Serie A Sabato 24 Ottobre

L'Anticipo della 9a giornata ci propone il match salvezza Carpi - Bologna ed il match serale Palermo - Inter

Enrico Passarella
 | 
mercoledì, 21 ottobre, alle 12:18

Serie A: Nona Giornata

Empoli - Genoa, Sabato 24 Ottobre 15:00, Sky Sport

L’inusuale match di sabato alle 15.00 mette di fronte due squadre che solitamente cercano la vittoria tramite il bel gioco. L’Empoli è reduce dalla batosta dell’Olimpico, una match in cui non è mai sembrato in partita e in cui la Roma ha dominato in lungo e in largo. Nonostante qualche lampo, come il 2-2 contro il Napoli, l’avvio di campionato è stato più negativo che positivo per la squadra di Giampaolo, che ha già incassato cinque sconfitte in otto partite. I toscani sono a malapena al di sopra la linea di galleggiamento, il che può essere sufficiente in una lotta per non retrocedere che quest’anno sarà ad andamento decisamente lento. Al Castellani l’Empoli ha raccolto finora un pareggio, contro i partenopei, una vittoria, nella penultima giornata contro l’allora imbattuto Sassuolo, e due sconfitte, contro Chievo Verona e Atalanta.

Dopo l’avvio difficile, il Genoa è tornato a macinare punti: ben sette nelle ultime tre partite e classifica che finalmente torna a sorridere agli uomini di Gasperini. Nell’ultima giornata, vittoria di grande carattere contro il Chievo Verona, ottenuta grazie a un gol in zona Cesarini di Tachtsidis dopo aver giocato per 35 minuti in inferiorità numerica. Il Grifone, per poter ambire alle zone più nobili della classifica, ha ora bisogno di far punti anche in trasferta, dove il rendimento è stato misero: tre sconfitte, contro Palermo, Fiorentina e Lazio, e un pareggio, contro l’Udinese.

Sono pochi i precedenti negli anni recenti e sono sostanzialmente in equilibrio: tre pareggi e una vittoria dell’Empoli, quella del 2008 al Luigi Ferraris. Curiosamente, il risultato di 1-1 si è ripetuto per tre volte.

I toscani hanno sorpreso il Sassuolo nell’ultima partita casalinga, però per il resto sono stati spesso sconfitti anche da squadre di basso lignaggio. Sebbene il ruolino esterno del Genoa sia tutt’altro che convincente, questa potrebbe essere una buona occasione per gli uomini di Gasperini per sbloccarsi lontano delle mura amiche. Il Grifone ha trovato incisività in avanti grazie ai recuperi di Perotti e Pavoletti, è in gran forma e anche il pareggio ad Udine nell’ultima trasferta lascia ben sperare. Fatte queste considerazioni, la quota dell’X2 è decisamente interessante. (1.60)

Serie A: Nona Giornata

Carpi - Bologna, Sabato 24 Ottobre 18:00, Sky Sport

Siamo solo alla nona giornata, ma questo è già uno scontro che rischia di avere grande rilevanza nell’ambito della lotta per non retrocedere. Si affrontano due squadre che finora hanno faticato moltissimo, con il Carpi che ha già esonerato un allenatore, probabilmente in maniera affrettata, e il Bologna che sembrava sul punto di farlo dopo l’ultima partita, salvo poi ripensarci, forse per mancanza di un sostituto adeguato. Carpi e Bologna occupano attualmente le ultime due posizioni della classifica.

Una vittoria e una sconfitta per il nuovo allenatore Giuseppe Sannino alla guida dei neopromossi. Il Carpi continua ad essere disastroso fuori casa, però allo stadio Braglia si è già tolto un paio di soddisfazioni: il pareggio con il Napoli e la vittoria contro il Torino, senza dimenticare che con Fiorentina e Inter è stato battuto di misura. Il calendario sicuramente non è stato amico degli emiliani finora, però in questa partita hanno l’opportunità di centrare punti importanti. Il Carpi è reduce dalla netta sconfitta contro l’Atalanta, la terza subita in trasferta, dove ancora non ha preso le misure e non sembra in grado di tenere il campo contro avversari più esperti. Hanno già cambiato tre portieri titolari, ma nessuno dei tre dà garanzie: questo sicuramente non ha aiutato la causa.

Chi ha fatto peggio è invece il Bologna e si può definire una sorpresa, visto i milioni spesi durante la campagna acquisti e la qualità oggettiva della rosa dei felsinei. Nonostante le armi a disposizioni, la manovra del Bologna stenta a decollare e fa grandissima fatica a segnare: solo quattro centri in stagione. Hanno vinto in una sola circostanza, in casa contro il Frosinone, e non è mai stata in grado di raccogliere neppure in pareggio nelle altre sette partite. Francamente, sembra che la squadra abbia mollato l’allenatore e sia in attesa di un cambio di guida tecnica. Nell’ultima giornata, sconfitta in casa contro il Palermo, condita da un’altra scialba prestazione.

Gli unici precedenti tra le due squadre risalgono alla passata stagione in Serie B: il Carpi vinse 3-0 in casa e pareggiò 0-0 al Dall’Ara. Potrebbe essere la partita giusta per il Carpi per centrare una vittoria preziosa contro una squadra in grossissima difficoltà: la quota dell’1 è sicuramente molto invitante. (2.35)

Serie A: Nona Giornata

Palermo - Inter, Sabato 24 Ottobre 20:45, Sky Sport

I rosanero hanno probabilmente salvato la panchina del proprio allenatore grazie alla vittoria contro il Bologna, molto simile a quelle di inizio stagione. La coperta rimane piuttosto corta per la squadra di Iachini, che sembrano in grado di portare a casa il risultato solo quando non subiscono gol. Con il modulo con la difesa a 3 non producono granché in avanti e i gol arrivano solo in maniera episodica o con un guizzo dei singoli. Con la difesa a 4, invece, la manovra sicuramente migliora, ma a scapito della solidità difensiva, come testimoniano le partite con Roma e Milan. Una sola vittoria per il Palermo al Barbera, contro il Genoa, poi il pareggio con il Carpi e le sconfitte con Sassuolo e i capitolini.

La mini frenata dell’Inter dopo l’avvio scoppiettante è proseguita nel big match di domenica sera contro la Juventus, una partita molto tattica dove le contendenti hanno più che altro fatto attenzione a non concedere gol e le occasioni nitide sono state molto poche. Inter comunque positiva nel primo tempo, mentre ha concesso parecchio nella ripresa. Due punti nelle ultime tre partite per la squadra di Mancini: pareggi contro Juventus e Sampdoria e sconfitta contro la Fiorentina. Risultati che non pregiudicano il buon avvio, i nerazzurri rimangono saldamente nella parte altissima della classifica. I milanesi vantano il miglior rendimento esterno del campionato, con due vittorie, contro Carpi e Chievo Verona, e un pareggio, contro i Blucerchiati.

I precedenti sorridono all’Inter: cinque vittorie per i nerazzurri nelle ultime dieci partite giocate tre le due squadre, quattro pareggi e una sola vittoria rosanero. Palermo solo leggermente meglio per quanto riguarda le partite disputate in terra siciliana: due vittorie, tre pareggi e cinque sconfitte.

Il Palermo è sicuramente una squadra ostica, però contro le big finora ha fatto fatica, visto che è stato sconfitto sia dalla Roma che dal Milan. L’Inter ha esaurito il suo periodo di grazia, però può contare sul ritorno di Jovetic che sicuramente aggiunge molto alla stagnante manovra offensiva dei nerazzurri. L’Inter è una delle squadre più povere di over in stagione, solo due in otto partite. Il Palermo è stato coinvolto in più di qualche partite con molti gol, ma probabilmente Iachini, come nell’ultima giornata, si affiderà a un assetto prettamente difensivo. La giocata suggerita è quindi quella sull’under 2.5. (1.85)

Pronostici Recenti

La Liga: Pronostici 5a Giornata

Per la 5a Giornata della Liga, Real Madrid e Barcellona in casa contro Espanyol e Girona. L’Atletico Madrid cerca punti a Getafe.
Astrologoal
Leggi L'Articolo

Champions League - 1a Giornata

Parte la Champions con Sfide subito impegnative per Inter e Roma, che se la vedranno con Tottenham e Real Madrid. Juventus di scena a Valencia, Napoli invece a Belgrado.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseBonus fino a 225€Bonus fino a 225€Ricevi