Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Premier League: 4a giornata

Torna la Premiere League con un fine settimana pieno di sfide mozzafiato. Il big match della giornata è senza dubbio il derby di Manchester: UTD vs CITY, Guardiola contro Mourinho.

Oddschecker
 | 
giovedì, 8 settembre, alle 11:47


Torna la Premiere League con un fine settimana pieno di sfide mozzafiato. Il big match della giornata è senza dubbio il derby di Manchester: Man United - Man City , Mourinho contro Guardiola. Anche se solo alla quarta giornata, questo derby potrà dare già indicazioni importanti sulle gerarchie del campionato, che per ora vedono un sostanziale equilibrio tra Manchester United, Manchester City e il Chelsea. Mancherà Agüero squalificato, un bel vantaggio per i Red Devils e grosso handicap per i Citiziens, che già devono rinunciare a Gundogan, Kompany, Sagna e Sanè (Totale Gol Under 2.5 dato a un interessante 1.80, migliore quota Bwin). Sull’altra sponda del Mersey, Mourinho aspetta l’esplosione di Pogba, mentre si gode il sempre verde Ibrahimovic, fin qui decisivo nelle tre vittorie consecutive (Ibrahimovic Primo Marcatore dato a 5.0, migliore quota Gazzabet). Una curiosità: Pep e Mou, nella loro carriera, si sono affrontati 16 volte e i precedenti sono a favore del catalano, che ha vinto 7 volte e pareggiato 6.

Chi vorrà approfittare del derby di Manchester è sicuramente Antonio Conte che, sperando in un risultato di parità, vuole volare in testa alla classifica e tentare una prima mini fuga. Swansea - Chelsea - Per il Chelsea l’ostacolo si chiama Swansea, ovvero derby italiano Conte vs. Guidolin. Il tecnico salentino ha già battuto Mazzarri e adesso spera di bissare con l’allenatore fiulano, che si è guadagnato la conferma portando alla salvezza i gallesi nella scorsa stagione. Lo Swansea giocherà per portare a casa un risultato positivo, dato che, dopo la vittoria all’esordio, sono arrivate due sconfitte consecutive, segnando solo una volta nel primo tempo tempo (Primo Tempo/Secondo Tempo Chelsea/Chelsea dato a 2.6, migliore quota bet365).

Interessante sfida anche quella tra Liverpool - Leicester . Le due squadre sono appaiate a 4 punti in classifiche a causa di una partenza con il freno a mano tirato. Un po’ c’era da aspettarselo dal Leicester, dove Ranieri deve riassestare soprattutto le menti dei suoi calciatori e farli tornare sulla terra dopo l’exploit dello scorso anno. La prima vittoria per i Foxies è arrivata solo nell’ultimo incontro contro lo Swansea. Qualcosa in più ci si attendeva dal Liverpool di Klopp che, dopo la pirotecnica vittoria alla prima giornata contro l’Arsenal, ha rallentato decisamente il passo. E se si considera che i Reds hanno subito almeno un gol nelle ultime cinque partite di Premier League, è evidente come il tecnico tedesco debba porre riparo alle enormi lacune difensive (Liverpool che finisce a Porta Inviolata l’incontro dato a 2.4, migliore quota GazzaBet).

Arsenal - Southampton - L’Arsenal di Arsene Wenger invece, ospita il Southampton che non vince una partita in trasferta dallo scorso febbraio. Dopo la sconfitta contro il Liverpool, per i Gunners è arrivata la grande vittoria contro il Watford di Mazzarri. Per il Southampton qualche difficoltà di troppo in queste prime partite: due punti contro Watford e Sunderland e pesante sconfitta contro il Manchester United. Puel dovrà rivedere senz’altro qualcosa (Risultato Esatto Arsenal 2-0 dato a 8.0, migliori quote 888Sport e Unibet).

100% BONUS FINO A 50€ CON BET 365 REGISTRATI QUI

Ultimi Pronostici

Champions League - Vinci 260 euro con la Champions League

Champions, ultime decisive gare per le italiane. Juve e Napoli per il primato, rischio Inter. Le ultime!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League - 6a Giornata

Champions League, Inter e Napoli alla caccia della qualificazione nelle sfide contro PSV e Liverpool, mentre la Juventus cerca i punti per il primato. Roma già sicura del secondo posto.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo