Qual.Mondiali: Anteprima Girone Italia

Quarta giornata di qualificazioni per i prossimi mondiali del 2018. Il girone G vede Spagna e Italia al comando appaiate a 7 punti anche se, per differenza reti, gli iberici precedono gli azzurri

Oddschecker
 | 
martedì, 8 novembre, alle 14:37


Quarta giornata di qualificazioni per i prossimi mondiali del 2018. Il girone G vede Spagna e Italia al comando appaiate a 7 punti anche se, per differenza reti, gli iberici precedono gli azzurri (Vincente Girone G - Qual.Mondiali - Esito Finale Spagna dato a 1.36, migliore quota GazzaBet). Il girone però vede anche una bella lotta alle spalle dei ragazzi di ventura, con Albania e Israele ad appena un punto dall’Italia e in attesa di un passo falso per insidiare la seconda posizione. Chiudono la classifica invece Macedonia e Liechtenstein, ferme ancora a zero punti, ma con i macedoni che hanno fatto tremare l’Italia nell’ultimo turno.

Partita sulla carta facile per gli azzurri, che sabato scenderà in campo a Vaduz contro il Liechtenstein fanalino di coda. Solo sconfitte per i padroni di casa nelle ultime 6 partite ufficiali, mentre l’Italia viene dal pareggio con la Spagna- che al Liechtenstein ne ha fatti 8 – e dalla sofferta vittoria in extremis contro i balcanici. Gli azzurri non sono certo squadra da larghissime vittorie e con le piccole spesso soffre. Ventura non ha convocato nè Balotelli, che in Francia col Nizza ha già segnato 7 gol, nè Pellè, facendo scontare all’attaccante salentino un turno di “riflessione” dopo la sostituzione non gradita.In attacco dunque si affiderà ad Immobile e Belotti, che in campionato stanno ben figurando (Liechtenstein - Italia - Minuto del Primo Gol 0-15 dato a 2.50, migliore quota Better). Tra le due squadre non esiste nessun precedente, ma non dovrebbe essere un incontro duro per gli azzurri (Liechtenstein - Italia - Totale Gol Esatto 2-3 dato a 2.30, migliore quota Betclic). chiamati pochi giorni dopo all’impegnativa amichevole contro i campioni del Mondo della Germania.

Altra sfida dall’esito quasi scontato quella tra Spagna e Macedonia, con i padroni di casa che già hanno fatto assaporare al Liechtenstein cosa significa giocare sui campi della penisola iberica. Lopetegui ha a disposizione una rosa da far invidia a qualsiasi altra nazionale e il ritorno di Diego Costa, capocannoniere della Premier, ha portato ancora più ottimismo nell’ambiente. Senza contare che quello di Granada, città dove si disputerà il match, è uno ei pubblici più caldi della Liga. Ma occhio alla Macedonia che ha già fatto soffrire l’Italia. Unico precedente tra le due squadre un 5-1 per gli spagnoli (Spagna - Macedonia - Totale Gol Esatti Squadra Casa 3 o più gol dato a 1.34, migliore quota Snai).

Infine, l’Albania ospita Israele al mitico Loro Boriçi Stadium di Scutari. Per gli uomini di De Biasi è l’occasione giusta per staccare gli avversari e proporsi come unica antagonista per il secondo posto. Situazione di sostanziale equilibrio tra le due compagini: entrambe con due vittorie e una sconfitta e differenza reti praticamente uguale (+1 Albania, 0 Israele). In attacco, le aquile faranno affidamento sulla vena realizzativa del giovane Bekim Balaj, già andato a segno contro Macedonia e Liechtestein (Albania - Israele - Primo Tempo / Secondo Tempo Pareggio/Albania dato a 5.50, migliore quota GazzaBet).

5€ FREE + BONUS FINO A 250€ CON SNAI REGISTRATI ADESSO

Ultimi Pronostici

Che ne sará del Pipita Higuain?

Il Pipita Higuain é tornato a Torino ed ha ritrovato il suo mentore Maurizio Sarri. Nonostante questo il suo futuro resta molto incerto, tante le voci di mercato su di lui; riuscirá Higuain a far ricredere Mr. Sarri o lascerá Torino?
Oddschecker
Leggi L'Articolo

International Champions Cup Pronostici

2019 International Champions Cup, quattro le italiane in campo in attesa dell’inizio della Serie A!
Antonio Pirolo
Leggi L'Articolo

Coppa d'Africa finale e finale terzo posto

Senegal e Algeria si sono guadagnate l’accesso alla finale Coppa d’Africa 2019 a seguito di due semifinali molto combattute. Tunisia e Nigeria costrette ad accontentarsi della lotta per il terzo posto.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo