I Collovoti della Supercoppa Italiana

Questi i top&flop della finale di Supercoppa Italiana a cura di Fulvio Collovati in esclusiva per Oddschecker.

Oddschecker
 | 
sabato, 24 dicembre, alle 15:07
Supercoppa Italiana che in quel di Doha ha visto trionfare, a sorpresa, il Milan di Vincenzo Montella. Juve sconfitta ai rigori, con un super Donnarumma che ha ipnotizzato Dybala dal dischetto. Questi i top&flop del match secondo Fulvio Collovati .

TOP

BONAVENTURA VOTO 9

Rimette in corsa il Milan con un colpo di testa in avvitamento su cui Buffon non può nulla, garantisce a Montella copertura e giocate di qualità in avanti; dopo 120' di grande intensità, si presenta sul dischetto lucido e con freddezza mette il pallone all'incrocio dei pali.

CHIELLINI VOTO 8

Solido e roccioso in difesa, letale in attacco; porta in vantaggio i suoi con una volée di stinco su angolo di Pjanic, che beffa Donnarumma; rimane sempre concentrato per tutti i 120' ed è determinante sul tentativo di tap in di Bacca in avvio di supplementari. VOTO 8

DONNARUMMA VOTO 9

Ipnotizza Dybala, disinnescando il penalth della Joya con un tuffo plastico ed efficace, consegnato alla storia dagli scatti dei fotografi; alza al cielo il primo trofeo di una carriera che si preannuncia luminosa e ricca di successi e lo fa di fronte al suo idolo Gigi Buffon, soddisfazione doppia per Gigio!

SUSO VOTO 8

Fa letteralmente ammattire Evra e anche Lemina, dopo l'ingresso in campo di quest'ultimo al posto di Sturaro, mette sulla testa di Bonaventura il pallone del pareggio e tiene in costante apprensione Allegri, che alla fine corre ai ripari appiccicandogli addosso Khedira.

STURARO VOTO 7,5

Il migliore della Juventus per grinta, personalità e approccio alla gara; ringhia su ogni pallone, non tira mai indietro la gamba e cerca anche il gol, peccato che un problema muscolare lo escluda anzitempo dalla contesa.

MONTELLA VOTO 9

Vince la partita a scacchi contro Allegri, con mosse intelligenti e ben studiate; il Milan lascia sfogare la Juve nei primi 20' e poi prende in mano il pallino del gioco, costringendo i bianconeri ad abbassarsi e a subire l'iniziativa di Suso e compagni per il resto del match. L'ex tecnico della Fiorentina vince la sua prima finale e zittisce tutti quelli che gli rimproveravano di non riuscire a fare la differenza nelle occasioni che contano, bravo Vincenzo!

FLOP

ALLEGRI VOTO 5

La sua Juve sparisce dal campo dopo appena 20' e non torna più in partita, subendo l'impeto di un Milan compatto e aggressivo; non riesce a invertire l'inerzia del match con i cambi, complici gli infortuni di Alex Sandro e Sturaro, pensava forse di poterla vincere ai rigori, ma gli va male e a nulla serve ricordare a fine gara che la Juventus sia prima in campionato e qualificata agli ottavi di Champions League per giustificare una sconfitta che brucia.

BACCA VOTO 5

Si mangia un gol fatto in avvio di supplementari, provando a stoppare un pallone che ballonzolava a pochi centimetri dalla porta di Buffon anziché calciarlo in rete di prima intenzione; non riesce a finalizzare la mole di occasioni da gol create dai compagni, graziando gli avversari in più di un'occasione.

DYBALA VOTO 4,5

Rileva Pjanic nella ripresa, ma il suo ingresso in campo, invocato a gran voce dal pubblico e non solo, non dà i frutti sperati, anzi decreta la sconfitta della Juve, tradita dal suo giocatore di maggior classe; fallisce un rigore in movimento nel secondo supplementare, sparando alle stelle un pallone che uno come lui avrebbe dovuto insaccare a occhi chiusi e completa l'opera facendosi neutralizzare il penalty decisivo da uno strepitoso Donnarumma. Serataccia!

MANDZUKIC VOTO 5

Lotta, si sacrifica in ogni zona del campo, aiuta i compagni, ma... Non segna! Avesse centrato la porta, anziché la traversa dal dischetto, la Coppa forse sarebbe tornata a Torino, anziché prendere la strada di Milano.

Fulvio Collovati

60€ BONUS ESCLUSIVO CON BWIN REGISTRATI SUBITO

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - il Belgio strapazza la Tunisia mentre la Germania si salva vincendo in pieno recupero. I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, il Belgio strapazza la Tunisia mentre la Germania si salva vincendo in pieno recupero. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Prima vittoria del Brasile in Russia,per la Svizzera successo e polemiche - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, prima vittoria del Brasile in Russia. Scoppia la polemica dopo l’esultanza pro Kosovo in Serbia-Svizzera. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici Alta Quota 22/06/18

I Diavoli Rossi non dovrebbero avere particolari problemi a centrare il bis e, conseguentemente, il ticket per gli ottavi con 90 minuti di anticipo.
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus Scommesse25€ + Bonus di 225€Rimborso fino a 25€ + Bonus fino a 225€Ricevi