1a Giornata Serie A - Il Punto del Collo

La Serie A 2017/18 comincia senza sorprese, le grandi vincono tutte, la Juve sembra ancora favorita per la vittoria finale, ma il gap si è ridotto e la concorrenza è più agguerrita e qualificata che mai.

Oddschecker
 | 
lunedì, 21 agosto, alle 12:32

 

La Serie A 2017/18 comincia senza sorprese, le grandi vincono tutte. Vince la Juve, che cancella la sconfitta in Supercoppa rifilando tre gol al Cagliari, confermando di essere ancora la candidata maggiormente accreditata per lo Scudetto per qualità e profondità di rosa. Non è tutto oro quello che luccica, Allegri avrà ancora tanto da lavorare per registrare una difesa orfana di Bonucci e ancora alla ricerca dell'assetto migliore. La gara contro i sardi passerà alla storia per il primo rigore assegnato dalla VAR, la moviola in campo, che si rivela strumento utile per ridurre la percentuale di errori arbitrali, ma richiede un imprescindibile chiarimento dei criteri di applicabilità. Chi stabilisce, e in base a che cosa, quali episodi giustifichino l'intervento della VAR e quali invece debbano rimanere esclusi? Vincono le milanesi, l'Inter a San Siro con la Fiorentina grazie a un super Icardi e a un Perisic ritrovato, il Milan a Crotone trascinata dalla sorpresa Cutrone, capace di procurarsi il rigore che spiana la strada al successo rossonero e di firmare il raddoppio con un colpo di testa sottomisura da rapace dell'area di rigore. Vince il Napoli, 3-1 al Verona, con Milik di nuovo protagonista e le solite amnesie difensive che, complice l'inferiorità numerica per il rosso a Hysaj, avrebbe potuto rimettere in partita i gialloblù di Pecchia. Vince anche la Roma di Di Francesco, cinica e sparagnina di fronte a un'Atalanta bella, ma poco concreta: ai giallorossi basta un gol dell'ex laziale Kolarov, che su punizione beffa Berisha facendo passare il pallone tra le gambe della folta barriera orobica. Juve ancora favorita, ma gap ridotto e concorrenza più agguerrita e qualificata che mai.

 

Nelle coppe Europee,troppo più forti le italiane per permettersi passi falsi . Passeranno il turno entrambe con la possibilità per Montella di far ruotare La Rosa dopo il risultato roboante dell'andata(Skendija vs Milan Esito Finale 2 miglior quota 1.30 con SportYES).Napoli con piccoli rischi ma la squadra di Sarri e' la più in forma del campionato e ripeterà le stesse prestazioni in champions ,Mertens sarà protagonista avendo gli spazi a disposizione(Nizza vs Napoli Esito Finale 2 Miglior quota 1.87 su Sisal MatchPoint).

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Prima vittoria del Brasile in Russia,per la Svizzera successo e polemiche - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, prima vittoria del Brasile in Russia. Scoppia la polemica dopo l’esultanza pro Kosovo in Serbia-Svizzera. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici Alta Quota 22/06/18

I Diavoli Rossi non dovrebbero avere particolari problemi a centrare il bis e, conseguentemente, il ticket per gli ottavi con 90 minuti di anticipo.
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Crolla l Argentina umiliata dalla Croazia. Francia agli ottavi. I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, crolla l’Argentina battuta dalla Croazia. Francia agli ottavi. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseGermania a 5.0Germania batte Svezia a 5.0 + 100€ BonusRicevi