Pronostici & Diretta Streaming Serie Lega Pro 18a giornata

La 18esima tornata di Serie C presenta vari incroci intriganti: nel gruppo A spicca Pisa-Arezzo, nel B Padova-Reggiana e nel C invece Catania-Matera.

Enrico Passarella
 | 
giovedì, 7 dicembre, alle 10:57

 

 

Bassano-Vicenza

Sabato 9 dicembre ore 18.30

 

Bassano in caduta libera: non vince da inizio ottobre, dopodiché ha raccolto tre pareggi e sei sconfitte, tra cui quella nell’ultimo turno, di misura a Gubbio. Si trova ora in undicesima posizione, dopo che era stato a lungo nelle parti più nobili della classifica. La società ha inevitabilmente deciso di esonerare l’allenatore Giuseppe Magi: al suo posto è stato scelto Giovanni Colella, ex di Como, Renate e Siena. Non vanno tanto meglio le cose in casa Vicenza, che ha raccolto quattro sconfitte consecutive, contro Santarcangelo, Mestre, Pordenone e Ravenna. I Lanerossi sono 14esimi e quest’anno devono ancora trovare la prima gioia in trasferta. Considerato anche il momento di grossa difficoltà di entrambe, la giocata suggerita è sull’under 2.5 (miglior quota 1.55 con Eurobet): è terminato così il 63% degli incontri disputati quest’anno al Mercante e due terzi delle gare esterne dei Berici.

 

Padova-Reggiana

Sabato 9 dicembre ore 16.30 (diretta streaming su GoldBet)

 

Si è arrestata la corsa del Padova dopo quattro vittorie consecutive: nel gelido posticipo di lunedì scorso, si è imbattuta in una Fermana molto ordinata e, complice una prestazione sottotono, non ha trovato modo per sbloccare la gara, che è così terminata a reti bianche. Dietro però ne ha approfittato solo la FeralpiSalò, il vantaggio sulla seconda rimane quindi di sei punti. La Reggiana sta tentando la scalata dopo un avvio in sordina: non perde da sei giornate, in cui ha centrato cinque trionfi, contro Fano, Pordenone, Ravenna, Bassano e Albinoleffe. Si è portata al settimo posto. I Bianocoscudati quest’anno all’Euganeo hanno ottenuto sei successi e due pareggi, mentre i Granata hanno vinto solo una volta in esterna. La giocata raccomandata è sull’under 2.5 (miglior quota 1.63 con Lottomatica): sono finite con meno di tre reti tutte le trasferte stagionali degli Emiliani e gli ultimi quattro precedenti qui.

 

Carrarese-Livorno

Domenica 10 dicembre ore 14.30

 

Carrarese reduce dalla bruciante sconfitta a Pistoia: il gol risolutore, dopo un botta e risposta nei primi minuti, è arrivato nei minuti di recupero. Marmiferi condannati così alla terza sconfitta delle ultime cinque giornate, dopo quelle con Pisa e Gavorrano, in cui hanno poi battuto il Pontedera e pareggiato con il Piacenza. Il Livorno si è subito rialzato in piedi dopo lo scivolone nel derby contro il Pisa: domenica scorsa ha piegato l’Arzachena grazie a un gran primo tempo, in cui ha trovato un doppio vantaggio grazie a Vantaggiato e Doumbia, e poi ha tenuto botta nonostante il gol dei rivali all’ora di gioco. Hanno portato il loro vantaggio sui Nerazzurri a sette lunghezze. La puntata raccomandata è sull’over 2.5 (miglior quota 1.83 con Lottomatica Better): si sono concluse con più di tre reti sei dei sette match interni dei Gialloazzurri e più di metà delle trasferte dei Labronici.

 

Paganese-Lecce

Domenica 10 dicembre ore 16.30

 

Sussulto della Paganese nell’ultimo turno: dopo un periodo negativo in cui aveva collezionato due sconfitte e un pareggio, ha battuto la Sicula Leonzio con un netto 3 a 0 a domicilio. È 17esima in classifica, però i posti che valgono la salvezza sono poco distanti. Curiosamente, deve ancora vincere davanti al proprio pubblico, dove ha raccolto quattro pareggi e quattro sconfitte. Dopo tre vittorie consecutive, contro Casertana, Siracusa e Reggina, nuovo piccolo rallentamento nella marcia del Lecce: contro il Fondi non è riuscito ad andare oltre lo zero a zero. Alle sue spalle, ne ha tratto vantaggio il Trapani, che si è portato a tre sole lunghezze. I Giallorossi sono imbattuti da 13 turni. La giocata raccomandata è sull’over 2.5 (miglior quota 1.93 con Lottomatica Better): sono finite così le ultime cinque gare degli Azzurrostellati e tre delle ultime quattro dei Salentini.

 

Pisa-Arezzo

 

Domenica 10 dicembre ore 18.30 (diretta streaming su BetFlag)

 

Nell’ultimo turno, il Pisa ha un po’ sprecato il grande risultato ottenuto nel derby contro il Livorno impattando per 1 a 1 contro il Pontedera, gara in cui ha pareggiato solo nei minuti finali. I cugini si sono riportati a più sette, inoltre hanno disputato una partita in meno. Nerazzurri imbattuti da 16 giornate. L’Arezzo, invece, che di recente ha cambiato proprietà, è stato sconfitto solo una volta negli ultimi sette turni, dal Siena, mentre per il resto ha centrato tre vittorie e tre pareggi. Si trova in 13esima posizione. Domenica scorsa hanno piegato il Prato davanti al proprio pubblico grazie al gol di Moscardelli alla mezzora. Hanno raccolto sei under consecutivi. La giocata suggerita è sul pareggio a fine primo tempo (miglior quota 1.95 con Lottomatica Better): erano in equilibrio all’intervallo cinque delle otto gare giocate finora all’Arena Garibaldi e cinque delle sette trasferte degli Amaranto.

 

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Prima vittoria del Brasile in Russia,per la Svizzera successo e polemiche - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, prima vittoria del Brasile in Russia. Scoppia la polemica dopo l’esultanza pro Kosovo in Serbia-Svizzera. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici Alta Quota 22/06/18

I Diavoli Rossi non dovrebbero avere particolari problemi a centrare il bis e, conseguentemente, il ticket per gli ottavi con 90 minuti di anticipo.
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Crolla l Argentina umiliata dalla Croazia. Francia agli ottavi. I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, crolla l’Argentina battuta dalla Croazia. Francia agli ottavi. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseGermania a 5.0Germania batte Svezia a 5.0 + 100€ BonusRicevi