Pronostici & Diretta Streaming Lega Pro - 31a giornata

Nella 31esima giornata arriva l’attesa sfida tra Livorno e Siena per la supremazia nel girone A. Ostacolo Feralpisalò per il Padova, il Lecce attende la Fidelis Andria.

Enrico Passarella
 | 
mercoledì, 21 marzo, alle 09:54

 

 

Livorno-Siena

Martedì 20 marzo ore 20.30 (diretta streaming su Snai)

 

Ambo le contendenti per la promozione diretta sono state sconfitte nell’ultima giornata: il Livorno è stato battuto per 3-1 in casa della Pro Piacenza, mentre il Siena ha pagato dazio con il punteggio di 2-0 a Monza. In graduatoria rimangono separate da un punto, con la Robur davanti, però le Triglie hanno giocato una gara in meno. Gli Amaranto hanno vinto solo una volta nelle ultime sette giornate e, dopo il balletto di settimana scorsa, il presidente Spinelli ha esonerato Sottil e assunto l’ex Renate Luciano Foschi e ha fatto tornare il direttore sportivo Elio Signorelli. Prima dell’ultimo passo falso, i Bianconeri erano imbattuti da dieci turni. All’andata prevalsero Vantaggiato e compagni in extremis al Franchi. La giocata suggerita è sull’under 2.5 (miglior quota 1.65 con Eurobet): sono terminate così sette delle ultime otto uscite dei Labronici e le ultime sette gare degli ospiti.

 

Bisceglie-Catania

Mercoledì 21 marzo ore 18.30 (diretta streaming su GoldBet)

 

Il Bisceglie non perde da cinque giornate, in cui ha pareggiato con Trapani, Cosenza e Rende e battuto invece Akragas e Juve Stabia. Condivide la decima posizione, l’ultima che dà accesso ai playoff, con la Casertana. Il Catania invece l’ha spuntata nella sfida con la Reggina: decisiva la doppietta di Curiale, mentre gli ospiti sono stati capaci di replicare solo nel finale, in cui sono stati poi frenati da un’espulsione. I Siciliani sono tornati secondi da soli in virtù della frenata del Trapani, mentre il Lecce è rimasto a +7. I Nerazzurri Stellati sono stati battuti già cinque volte in casa quest’anno, mentre gli Etnei hanno raccolto otto successi esterni in stagione. La scommessa consigliata è sull’over 2.5 (miglior quota 2.25 con BetStars), concretizzatosi in tre delle ultime quattro gare al Ventura e nel precedente di novembre, conclusosi con un 4-1 appannaggio dei Rossoazzurri.

 

Alma Juventus Fano 1906-Reggiana

Mercoledì 21 marzo ore 20.30

 

Il Fano sta attraversando un discreto periodo di forma, sebbene rimanga il fanalino di coda del girone B: è infatti stato sconfitto solo una volta negli ultimi sette turni, dal Vicenza tra le mura amiche. Nello scorso weekend è riuscito a inchiodare una squadra di alta classifica come la Sambenedettese sul pareggio. Deve recuperare due punti sul Santarcangelo e quattro sul Gubbio, prima squadra che eviterebbe lo spareggio retrocessione. La Reggiana è invece imbattuta da sette giornate e domenica ha raccolto l’ennesima vittoria casalinga piegando proprio gli Eugubini. Ha scavalcato la Samb al secondo posto e deve recuperare nove punti rispetto alla capolista Padova, però ho giocato una gara in meno. Gli Emiliani hanno prevalso in solo due delle 12 trasferte stagionali. La puntata raccomandata è sull’under 2.5 (miglior quota 1.6 con BetFlag): è terminato così il 92% degli impegni casalinghi delle Aquile e l’83% dei match esterni della Regia.

 

Padova-Feralpisalò

Mercoledì 21 marzo ore 20.30 (diretta streaming su BetFlag)

 

Entrambe le squadre hanno riposato nel weekend. Nella sua ultima uscita il Padova ha sbancato il Mercante di Bassano con un 1-2, sfruttando soprattutto una grande ripresa e tornando a marciare dopo il capitombolo interno, il primo stagionale, con il Teramo. Guida il girone con nove punti di vantaggio su Reggiana, che ha una partita in meno, e Bassano, che invece ne ha due in più. Vittoriosa a sua volta la Feralpisalò, che aveva espugnato il Barbetti di Gubbio con il punteggio minimo. È quinta, a tre lunghezze dalla coppa in seconda posizione. I Gardesani vanno in gol da 18 match consecutivi e in trasferta hanno messo insieme un ruolino di marcia che fa contare sei successi, tre pareggi e quattro sconfitte. La giocata suggerita è sull’over 2.5 (miglior quota 2.35 con BetStars), come successo in cinque delle ultime sette trasferte dei Benacensi.

Lecce-Fidelis Andria

Giovedì 22 marzo ore 20.30

 

Lecce trionfatore nel complicato posticipo sul campo del Cosenza: risolutore il gol di Saraniti a metà secondo tempo, che ha permesso ai Salentini di mantenere invariato il vantaggio sul Catania. La sconfitta con la Juve Stabia nel penultimo impegno casalingo rimane così l’unico neo nel campionato dei Giallorossi da inizio stagione a questa parte: hanno infatti perso in totale solo due volte. La Fidelis Andria è invece reduce da un prezioso successo a scapito del Catanzaro. Ha racimolato sette punti nelle ultime quattro giornate e in questo modo è riuscita a superare il Fondi, abbandonando la penultima posizione, e ad avvicinarsi notevolmente alle posizioni che garantiscono la salvezza diretta. Nonostante la discreta forma dei Federiciani, si consiglia di orientarsi verso il segno 1 (miglior quota 1.4 con Eurobet), visto che i Lupi hanno già vinto dieci volte al Via del Mare quest’anno.

 

Pistoiese-Pisa

Martedì 20 marzo ore 20.30

 

La Pistoiese è reduce da un pareggio per 2-2 sul campo del Prato, in una partita in cui ha rimontato un doppio svantaggio nella ripresa. Ha vinto solo una volta negli ultimi sette incontri, contro il Pontedera due weekend fa, però ha impattato molto: quattro volte negli ultimi sette match. L’Olandesina è aggrappata ai playoff: decima, a pari punti con il Piacenza. Il Pisa invece non è riuscito ad approfittare degli scivoloni del duo di testa: ha diviso la posta nelle ultime due giornate, entrambe in casa, prima con l’Alessandria e poi con il Piacenza. È terzo, a cinque punti dal Livorno. Le due squadre sono state sconfitte solo in due circostanze nei rispettivi impegni interni ed esterni e metà delle gite fuori porta dei Nerazzurri si è conclusa in parità: ci può stare la puntata sulla X (miglior 3 con Lottomatica Better), verificatosi spesso nelle recenti contese di ambo le compagini.

 

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Cristiano Ronaldo subito protagonista - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, Cristiano Ronaldo è subito protagonista. Impazza il mercato: il russo Golovin nel mirino di Juve e Milan. I top e flop di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici 18 Giugno

Lunedì primo impegno per Belgio e Inghilterra, alla ricerca di una buona partenza contro Panama eTunisia. Apre la Svezia.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici 17 Giugno

Domenica l’esordio di altre due papabili per la vittoria finale: la Germania sfiderà il Messico, Brasile impegnato contro la Svizzera.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo
Bonus Scommesse5€ GRATIS+200€5€ Gratis + Bonus fino a 200€Ricevi