Qual.Mondiali: Girone Sudamericano

Il 23 marzo scendono in campo le 10 nazionali della federazione Conmebol che compongono il girone sudamericano. Mancano solo 6 giornate alle conclusione per un totale di 18 punti disponibili ed il margine di errore si fa sempre piu ridotto.

Oddschecker
 | 
lunedì, 20 marzo, alle 11:51

Sarà una settimana di grande calcio quella che si apprestano a vivere i tifosi e gli appassionati di mezzo mondo, con le Nazionali impegnate nelle qualificazioni ai mondiali di Russia 2018. Nel girone Conmebol sono quattro le squadre infatti che accedono direttamente al sorteggio, mentre la quinta si gioca il ripescaggio nel match contro la nazionale del giorne dell’Oceania.

 

Ad aprire le danze sarà la Colombia, che ospiterà nello stadio di Barranquilla la Bolivia. La squadra dei Cafeteros è sesta, a un punto dall’Argentina e a due dal Cile, e dopo i due punti racimolati nelle ultime tre partite, si gioca le speranze di qualificazione contro una Bolivia penultima e ormai fuori dai giochi. Falcao è stato escluso dalla convocazione a causa del’infortunio che lo ha tenuto fuori anche in Champions e in campionato. Nella lista di Pekerman ci sono invece gli italiani Cuadrado, Cristian e Duván Zapata, Sanchez, Muriel e Bacca, quest’ultimo autore di uno dei 3 gol con cui la Colombia vinse il match d’andata. La Bolivia, dal canto suo, ha vinto nell’ultima giornata contro il Paraguay, un trionfo che ha messo fine a una striscia di 7 sconfitte e un pareggio negli incontri di qualificazione (Colombia - Bolivia - Totale gol - Under/Over Over 3.5 dato a 2.25, migliore quota Better e Snai).

 

Ma in questa 13ª giornata di qualificazioni del girone sudamericano tutti gli occhi saranno puntati sullo Stadio Centenario di Montevideo, dove andrà in scena un classico del calcio mondiale: Uruguay-Brasile. La Seleçao è prima nel girone, con 4 punti di vantaggio proprio sulla Celeste, e salvo clamorosi imprevisti ha il biglietto per Mosca assicurato. La Canarinha inoltre viene da 6 successi consecutivi, in cui ha segnato 17 gol e ne ha subito solo 1! Ma Tabarez, vecchia volpe della panchina, già all’andata ha dimostrato di saper imbrigliare il gioco degli illustri vicini. Inoltre potrà contare su due talenti purissimi: quelli di Luis Suarez e di Edinson Cavani. L’attaccante del PSG, in particolare, è in gran forma e in questa stagione ha già segnato 37 gol con il club parigino, e con 8 reti all’attivo è anche il capocannoniere di queste qualificazioni (Uruguay - Brasile - Esito Finale e Gol/No Gol Uruguay dato a 6.00, migliore quota bet365 e 888Sport). E sempre a proposito del Matador, è di queste ultime ore una voce che potrebbe far drizzare i capelli a tutti i tifosi partenopei. Sembra infatti che il presidente del PSG, l’emiro Nasser Al-Khelaifi, non abbia ancora digerito l’eliminazione dalla Champions e stia meditando una rivoluzione per la prossima stagione. E nonostante il recente rinnovo del contratto, proprio Cavani potrebbe essere uno dei possibili partenti. Il rumore è arrivato fino all’orecchio di De Laurentiis, che non ha mai chiuso la porta ad un clamoroso ritorno, cosciente che l’uruguayano a Napoli è sempre stato bene, tanto che i suoi figli vivono ancora nella città partenopea. Le 104 reti segnate nelle 138 gare disputate con la maglia azzurra, poi, sono uno score che fanno di Cavani il miglior centravanti della storia del Napoli e forse il lasciapassare per un ritorno di fiamma.

 

Altro classico del calcio latino è quello tra Cile e Argentina, uno scontro diretto fondamentale per la qualificazione diretta. L’Albiceleste viene dalla vittoria scaccia-crisi contro la Colombia, arrivata dopo un digiuno di 4 turni in cui aveva racimolato appena 2 punti. Strana la traiettoria della Selección di Bauza, che nonostante vanti una rosa con gente del calibro di Messi, Aguero, Higuain, Di Maria, Dybala, Icardi e Co., sta vivendo uno dei peggiori periodi della sua storia. Il Cile, dopo la vittoria in Coppa America, ha vissuto alcuni mesi di alti e bassi, ma i trionfi contro Perù e soprattutto Uruguay- inframezzatie dal pareggio in Colombia- hanno riportato ottimismo nello spogliatoio. Juan Antonio Pizzi può inoltre contare sul fiuto realizzativo di Arturo Vidal e Alexis Sanchez, che insieme hanno messo a segno 11 gol (Argentina - Cile - Entrambe le squadre a Segno Si dato a 2.25, migliore quota 888Sport).

 

Incontro interessante ai fini della classifica quello tra Paraguay e Ecuador. La squadra andina è terza e un trionfo ad Asunción farebbe aumentare le chance di qualificazione, la seconda consecutiva dopo quella al Mondiale brasiliano. I ragazzi di Quinteros vengono dalla vittoria con il Venezuela ma non conquistano i 3 punti in trasferta da un anno e mezzo. Il Paraguay,dopo le ultime 2 sconfitte contro Bolivia e Perù, sembra invece ormai spacciato (Paraguay - Ecuador – Handicap Pareggio -1 dato a 4.00, migliore quota Better).

 

Conclude la giornata l’incontro tra Venezuela e Perù, intrascendente ai fini della classifica (Venezuela - Peru - Esito Finale e Gol/No Gol Pareggio dato a 4.50, migliore quota GazzaBet).

 

RICEVI 100€ DI BONUS CON 888 SPORT REGISTRATI ADESSO
 

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Pronostici 19 Giugno

Ultima giornata di esordi: la Colombia se la vedrà con il Giappone, la Polonia invece con il Senegal, mentre il gruppo A dà il via alla seconda tornata di gare.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Germania k.o solo un pari per Brasile ed Argentina - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, Messi e la Germania protagonisti in negativo del weekend in Russia. Bene Croazia, Francia e Serbia. I top e flop di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Cristiano Ronaldo subito protagonista - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, Cristiano Ronaldo è subito protagonista. Impazza il mercato: il russo Golovin nel mirino di Juve e Milan. I top e flop di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseInghilterra a 4.0Inghilterra batte Tunisia a 4.0 + 100€ BonusRicevi