1. Home
  2. /
  3. Pronostici
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. Calcio Internazionale
  8. /
  9. Italia Spagna, Semifinale Nations League: Quote Comparate E Risultato Esatto

Italia - Spagna, semifinale Nations League: Quote comparate e risultato esatto

È tempo di Nations League, ancora una volta per un posto in finale. Da Wembley a San Siro, ancora Italia-Spagna. Fischio d’inizio questa sera alle 20.45
OddsChecker
mer 6 ottobre, 10:23
Quota Maggiorata per Italia-Spagna

Italia batte Spagna a 6.0 + se giochi almeno 20€ su un altro evento, quota maggiorata plus a 9.0. Scoprila!

Verifica ❯

Tre fantastiche quote maggiorate per Italia-Spagna. Scoprile!

Verifica ❯

Il pronostico di Italia – Spagna

X

I precedenti tra le due squadre mostrano un sostanziale equilibrio: il pareggio è il risultato più frequente sia contando i precedenti totali (16 volte su 38) sia quelli ufficiali. Italia e Spagna sono, inoltre, due squadre che giocano un calcio simile: la semifinale di Wembley lo ha evidenziato, quella di Milano potrebbe confermarlo. La posta in palio è meno importante e potrebbe beneficiarne lo spettacolo: motivo per cui un pareggio - questa volta magari con più goal - è il risultato consigliato da OddsChecker.

Pareggio al termine dei tempi regolamentari
3.20 Accedi al Bonus ❯
3.10 Accedi al Bonus ❯
3.15 Accedi al Bonus ❯

Compara tutte le quote di Italia-Spagna su OddsChecker

Pronostico Risultato Esatto Italia – Spagna

2-2

In linea con quanto pronosticato per l’esito finale del match, il risultato esatto consigliato da OddsChecker è il 2-2. Non essendoci in palio la finale degli Europei ma quella di Nations League (una manifestazione importante, ma non altrettanto prestigiosa) le squadre potrebbero essere meno bloccate mentalmente e concedere qualcosa in più all’avversario. Non dimentichiamo poi che entrambi gli schieramenti iniziali saranno condizionati da assenze, con undici dunque meno rodati rispetto al solito.

Come arrivano Italia e Spagna?

L’Italia è reduce dalla vittoria per 5-0 contro la Lituania nell’ultimo match del gruppo C di qualificazione ai prossimi Mondiali, vittoria con la quale gli azzurri hanno riscattato i mezzi passi falsi contro Bulgaria (1-1) e Svizzera (0-0) maturati nella stessa tornata di partite e che li lascia saldamente al comando del gruppo con 14 punti (seppure con due partite in più rispetto agli elvetici).

Nel frattempo - come rilevato anche da OddsCheker - la squadra di Mancini ha stabilito il nuovo primato assoluto di imbattibilità: 37 partite consecutive senza conoscere la sconfitta. L’ultima? Proprio in Nations League, una vita fa: il 10 settembre 2018 contro il Portogallo. Attenzione però alle assenze: il Ct ha dovrà fare a meno di Immobile, Pessina e Toloi. Al loro posto convocati rispettivamente Kean, Dimarco e Calabria.

Anche la Spagna di Luis Enrique arriva da una vittoria, un 2-0 in casa del Kosovo che ha fatto seguito al 4-0 rifilato alla Georgia: acqua sul fuoco e punti preziosi per mantenere il primo posto dopo la sconfitta contro la Svezia, che aveva fatto scattare più di un campanello d’allarme. Luis Enrique è alle prese con una lunga lista di indisponibili: oltre a Sergio Ramos, già escluso dalla lista per Euro 2020, mancheranno Carvajal, Jordi Alba, Gayà, Raul Albiol, Carlos Soler, Morata, Gerard Moreno, Ansu Fati (appena rientrato dopo mesi di inattività) Abel Ruiz e Olmo. Ancora una volta nessun madridista, con Eric Garcia preferito a Nacho.

I MIGLIORI BONUS SCOMMESSE NEL 2021
Sito Scommesse Bonus Offerto Link Sicuro

Bonus Benvenuto fino a 410€

Verifica ❯

Bonus senza deposito 5€ + 300€

Verifica ❯

Bonus Senza Deposito fino a 160€

Verifica ❯

Offerta di Benvenuto fino a 100€

Verifica ❯

Bonus Benvenuto fino a 500€

Verifica ❯

I precedenti di Italia - Spagna

Quello di stasera sarà il 39° incrocio in assoluto tra le due nazionali: nei precedenti 38 il bilancio è in perfetto equilibrio, con 11 vittorie a testa e 16 pareggi (molti confronti finiti in parità sono stati poi risolti ai calci di rigore o ai supplementari). Bilancio che si mantiene in equilibrio anche considerando soltanto i precedenti ufficiali (escluse amichevoli e Olimpiadi): su 13 partite, quattro vittorie dell’Italia, due della Spagna, sette pareggi (di cui tre finiti poi ai supplementari o rigori, due volte premiando le furie rosse e una gli azzurri).

Prima della già citata notte di Wembley, l’Italia aveva incontrato la Spagna nella funesta campagna di qualificazione ai Mondiali 2018, pareggiando 1-1 a Torino e perdendo 3-0 al Santiago Bernabeu di Madrid. Decisamente più dolce era stato l’ultimo precedente in uno scontro diretto prima del rendez-vous di Wembley: ancora Europei, ma nel 2016, nell’ottavo di finale vinto dagli uomini di Conte 2-0 a Parigi, con gol di Chiellini e Pellè.

Quote comparate 1X2 di Italia - Spagna di stasera

I bookmaker sono concordi nel ritenere l’Italia favorita per la vittoria del match: la quota che premia i campioni d’Europa oscilla tra i 2.20 di Bet365 e i 2.33 di PlanetWin. Di Sisal, invece, la quota più interessante per il pareggio: 3.20, di poco superiore ai 3.18 di Betclic e ai 3.15 di Snai. Tocca invece 3.75 il segno 2, con Bet365.

Probabili formazioni di Italia - Spagna

Poche novità previste per Roberto Mancini, che dovrebbe schierare l’Italia con il consueto 4-3-3. Inamovibili i tre di centrocampo, in difesa Emerson sostituisce Florenzi sulla corsia di sinistra, mentre Raspadori è in pole per prendere il posto di Immobile, anche se non tramonta l’ipotesi falso nueve (con Chiesa o Berardi). Ritorno tra i pali di San Siro per Gigio Donnarumma.

Scelte quasi obbligate per Luis Enrique, che in attacco deve fare a meno di Morata e Gerard Moreno, affidandosi a Oyarzabal e Ferran Torres. Sarabia e Yeremi Pino - favorito il primo - si giocano l’ultima maglia del tridente. A centrocampo esperienza e tempi di gioco con Busquets, Pedri e Koke. Ballottaggio Reguilon-Alonso per sostituire Jordi Alba.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Insigne, Raspadori, Chiesa. Allenatore: Mancini.

Spagna (4-3-3); Unai Simon; Azpilicueta, Garcia, Laporte, M.Alonso; Koke, Rodri, Busquets; Ferran Torres, Oyarzabal, Sarabia. Allenatore Luis Enrique.

Dove vedere Italia - Spagna

Italia-Spagna sarà trasmessa in tv in esclusiva dalla Rai, sul canale Rai Uno. Fischio d'inizio stasera, 6 ottobre, alle 20.45. Sarà possibile guardare il match anche in streaming, collegandosi al sito di Rai Play o scaricando la relativa app per smartphone o tablet.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker

Formato quote

Ti sei giá registrato?