Champions League: Liverpool vs Roma giallorossi a caccia della rivincita e gli scommettitori ci credono

Champions League, Liverpool-Roma faccia a faccia dopo 34 anni dalla finale dell’Olimpico. Bayern-Real: tedeschi a caccia della della vendetta. Le ultimissime!

Oddschecker
 | 
lunedì, 23 aprile, alle 12:17

 

Liverpool e Roma scenderanno in campo all’Anfield martedì 24 aprile (ore 20:45) per l’andata delle semifinali di Champions League. Sarà il sesto faccia a faccia tra i due club: i Reds hanno vinto tre volte mentre, per i giallorossi, un solo successo (e due pareggi). Il più clamoroso dei precedenti risale alla stagione 1983-84 dell’allora Coppa dei Campioni quando, all’Olimpico, il Liverpool di Rush e Fagan superò la Roma di Graziani e Liedholm ai rigori (1-1 al termine dei tempi regolamentari) nella finalissima della competizione: quel 30 maggio 1984 rappresenta ad oggi la data più funesta nella storia della Roma ma De Rossi e compagni avranno, quest’anno, la più ghiotta delle chance per vendicarsi.

 

I tifosi dei Reds, dopo il successo contro il Manchester City (neo campioni della Premier League) ai quarti, hanno salutato con favore il sorteggio di Nyon: giocare l’andata in casa, probabilmente, rappresenterà un vantaggio per la truppa di Klopp che, come visto contro la corazzata di Guardiola, potrebbe chiudere subito la sfida (la quota più alta per l’1 è a 1,56 con Unibet). Ma la rimonta subita nell’ultimo turno di Premier contro il WBA ha messo in mostra tutti i limiti di una squadra che, pur partendo favorita, dovrà sudare per avere la meglio. La Roma, dopo aver annichilito il Barcellona di Messi e Iniesta, vuole scrivere l’ennesima pagina trionfale della sua storia. La squadra di Di Francesco sembra aver preso coscienza delle proprie possibilità: la strada verso la finale di Kiev è tracciata.

 

Tutti gli occhi saranno puntati sull’ex Salah, l’attaccante egiziano che ha lasciato (non senza rimpianti) la Capitale la scorsa estate per trasferirsi a Liverpool dove ha subito conquistato tutti a suon di gol e prestazioni sopra la media (41 gol stagionali di cui 9 in 12 gare di Champions League). Ancora molto legato allo spogliatoio romanista, Salah farà il suo grande ritorno all’Olimpico (tutto esaurito) nel ritorno di mercoledì 2 maggio. Di fronte, Dzeko (6 gol in 10 gare di Champions), l’attaccante giallorosso che ha rifiutato a gennaio il trasferimento al Chelsea a gennaio per provare a fare il colpaccio con la Roma. I Reds non perdono da un anno esatto in casa in Premier (unica squadra del campionato con zero sconfitte in casa quest’anno). L’ultima disfatta ad Anfield lo scorso 27 gennaio nei sedicesimi di FA Cup, ancora una volta contro il WBA (3-2). Cinque dei sei precedenti tra Liverpool e Roma si sono chiusi con “Under 2,5” mentre quattro volte su sei la partita si è chiusa con una delle due porte inviolate (Liverpool - Roma - Entrambe le squadre a Segno No, quota migliore a 2,30 con William Hill e Betfair).

 

Così Rino Greco di Oddschecker Italia: “Dopo la scoppiettante vittoria della Roma sulla Spal ed il pari del Liverpool, che si è fatto rimontare dal West Brom, ci si aspettava un taglio alle quote sulla vittoria della Roma. E così è stato. I giallorossi hanno visto un’impennata nelle scommesse sulla vittoria contro il Liverpool, con circa 3122 scommesse effettuate sul 2 nelle ultime 48 ore. Questo ha portato ad un taglio delle quote che hanno visto ribassi di quasi 1 punto, da 6.50 fino a punte di 5.50 per alcuni operatori. Il segno 1 sul Liverpool ha fatto registrare scommesse per 8242 euro, circa il 50,5% delle scommesse; il 17,1% è andato sul segno X mentre il 32,4% sulla vittoria della Roma. Lo stake più alto, 450 euro, è stato scommesso sull’ex Salah,(Liverpool vs Roma primo marcatore Salah a 3,75 quota più alta con Betfair). Il Liverpool è una squadra tosta, ma questa Roma può giocarsela con chiunque”.

 

 

Nell’altra semifinale (mercoledì 25 aprile, ore 20:45) il Bayern Monaco, neo campione di Germania, ospiterà il Real Madrid che ai quarti ha eliminato, non senza difficoltà, la Juventus. Tedeschi a caccia della vendetta dopo l’eliminazione ai quarti lo scorso anno per mano delle merengues. A Monaco finì 2-1 per il Real (a Madrid 4-2): Ronaldo segnò 5 gol tra andata e ritorno (Bayern Monaco - Real Madrid - Marcatore in qualsiasi momento Cristiano Ronaldo, quota migliore a 2,18 con 888sport e Unibet).

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Prima vittoria del Brasile in Russia,per la Svizzera successo e polemiche - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, prima vittoria del Brasile in Russia. Scoppia la polemica dopo l’esultanza pro Kosovo in Serbia-Svizzera. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici Alta Quota 22/06/18

I Diavoli Rossi non dovrebbero avere particolari problemi a centrare il bis e, conseguentemente, il ticket per gli ottavi con 90 minuti di anticipo.
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Crolla l Argentina umiliata dalla Croazia. Francia agli ottavi. I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, crolla l’Argentina battuta dalla Croazia. Francia agli ottavi. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus Scommesse25€ + Bonus di 225€Rimborso fino a 25€ + Bonus fino a 225€Ricevi