Europa League - Ritorno Semifinali

Dopo ottime prestazioni nelle gare d’andata, Ajax e Manchester United hanno un piede in finale, però nei ritorni Lione e Celta Vigo tenteranno di sovvertire i pronostici e conquistare il pass per Stoccolma.

Enrico Passarella
 | 
venerdì, 5 maggio, alle 14:48

Lione - Ajax

Giovedì 11 maggio ore 21.05: Lione-Ajax

 

Ajax ancora una volta al top della forma tra le mura amiche: nella gara d’andata il Lione non è riuscito a contenere l’esuberanza degli attaccanti olandesi ed è uscita con le ossa rotte dalla Amsterdam Arena. Accedere alla finale sarà complicatissimo per gli uomini di Genesio, però i Gones hanno dimostrato anche in Europa League di essere squadra che non ha problemi a trovare la via della rete e i Lancieri hanno avuto qualche difficoltà in trasferta. Grande primo tempo per i Biancorossi, condito da due gol. Un’ulteriore svolta è arrivata dopo il 3-1 siglato da Valbuena: Fekir ha avuto sui piedi la palla del 3-2 ma si è fatto ipnotizzare da Onana e pochi minuti dopo Traore ha segnato il gol del definitivo 4-1. La prossima sarà la sesta sfida tra queste due squadre, anche se le precedenti sono piuttosto datate e risalenti alla fase a gruppi della Champions League. In ogni caso, il conto totale parla di tre vittorie degli Olandesi, inclusa quella recentissima, e due pareggi. Il Lione quest’anno in Europa in casa ha perso solo una volta, contro la Juventus che sta dimostrando in Champions tutta la sua forza, però di recente ha zoppicato parecchio tra le mura amiche in campionato, venendo sconfitto sia da Monaco che Lorient. L’Ajax dal canto suo aveva rischiato di rovinare tutto in trasferta contro lo Schalke 04 dopo il 2-0 interno dell’andata e in generale fuori ha vinto solo una volta nelle ultime sei occasioni prima del weekend e trionfato solo in una circostanza in questa competizione, contro il Panathinaikos, però in questo caso ovviamente non è chiamata a fare bottino pieno. Dopo otto stagioni, potrebbe concludersi l’avventura della stella Alexandre Lacazette al Lione: la punta vuole giocare in Champions League l’anno prossimo e secondo le indiscrezioni su di lui sarebbe in atto un fortissimo pressing dell’Atletico Madrid, pronto a sborsare 60 milioni, anche se pure Borussia Dortmund e Liverpool stanno vigilando la situazione e il presidente Jean-Michel Aulas è sempre un osso duro nelle trattive. La puntata raccomandata è sull’over 3.5(miglior quota 2.10 con Betclic,Bwin e Snai) che si è verificato in sette degli ultimi nove incontri al Parc OL.

 

50€ BONUS CON BWIN REGISTRATI SUBITO
 

Man Utd - Celta Vigo

Giovedì 11 maggio ore 21.05: Manchester United-Celta Vigo

 

La prima partita nella calda atmosfera del Balaidos è stata piuttosto frizzante, con occasioni da ambo le parte, ma è stata decisa da un unico, pesantissimo, gol, messo a segno da Rashford grazie a una fantastica punizione a metà ripresa. Specialmente nel primo tempo, Manchester United più pericoloso, mentre i padroni di casa sono parsi un po’ contratti e hanno giocato sotto i loro ritmi standard. Tutto sommato, vittoria meritata per i Red Devils, che hanno creato di più. Anche se c’è un solo gol da recuperare, sarà un’impresa durissima per la Celeste: gli uomini di Mourinho non hanno mai perso in casa quest’anno. Gli Andalusi non stanno nemmeno passando un grande periodo di forma: prima del weekend avevano perso quattro match di fila, complice le poche motivazioni in campionato, e forse hanno anche pagato la tensione della prima semifinale europea della loro storia. La cavalcata in questa competizione ha impreziosito il palmares del coach Eduardo Berizzo che a fine stagione potrebbe fare il salto di qualità: l’allenatore infatti potrebbe andare al Siviglia se, come sembra, Jorge Sampaoli dovesse accettare l’irresistibile proposta di allenare l’Argentina. Le semifinali sono state spesso terreno minato per José Mourinho: è stato infatti eliminato per a questo punto della competizione in Champions League tre volte con il Real Madrid, una volta con il Chelsea e una con l’Inter. In caso di risultato positivo, tornerebbe ad allenare in una finale europea sette anni dopo il successo con i Nerazzurri e potrebbe bissare il successo ottenuto con il Porto nel 2003 quando questa coppa aveva ancora il nome di Coppa Uefa. Gli Inglesi si presenteranno parecchio rimaneggiati nel match di ritorno: sono fuori per infortunio Zlatan Ibrahimovic, Marcos Rojo, Luke Shaw e Ashley Young, mentre gli ospiti saranno privi di Giuseppe Rossi, che dopo una stagione piuttosto positiva è incappato nell’ennesimo grave infortunio al ginocchio. La puntata raccomandata è sull’under 2.5(miglior quota 2.10 con Snai): si sono concluse così le ultime 7 sfide all’Old Trafford e tre delle quattro trasferte europee degli Spagnoli.

 

5€ GRATIS + BONUS FINO A 250€ CON SNAI REGISTRATI ADESSO
 

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 sempre più nel segno di CR7! Bene la Spagna,Uruguay agli ottavi - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018 sempre più nel segno di Cristiano Ronaldo. Bene la Spagna. Uruguay agli ottavi. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici 22 Giugno

Brasile chiamato a riscattarsi contro la Costa Rica, mentre l’Islanda cerca il colpo grosso contro la Nigeria. Punti pesanti in palio in Serbia-Svizzera.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Ancora sorprese! Il Giappone batte la Colombia,il Senegal supera la Polonia - Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, ancora risultati a sorpresa in Russia. Il Giappone batte la Colombia mentre il Senegal supera la Polonia. I top e flop di giornata di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseArgentina a 5.0Argentina batte Croazia a Quota Maggiorata 5.0Ricevi