Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Mondiali 2018 : Preview e Pronostici Qualificazione Fase a Gironi

Mondiale 2018 al via. Girone per girone, ecco come le 32 nazionali di Russia 2018 si presentano ai nastri di partenza!

Oddschecker
 | 
mercoledì, 13 giugno, alle 16:29

 

Sale l’attesa per la gara inaugurale del Mondiale 2018. Giovedì 14 giugno alle ore 17, la Russia, nazione ospitante, sfiderà l’Arabia Saudita nella prima partita della Coppa del Mondo. Le ultime amichevoli hanno fornito ulteriori indicazioni sullo stato di forma delle 32 squadre partecipanti. Tra infortuni e gossip dell’ultim’ora, ecco le favorite per il passaggio agli ottavi di finale del Mondiale!

 

Gruppo A: Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay.

 

In pole position nel Gruppo A parte l’Uruguay che nell’ultimo test pre Mondiale ha battuto agevolmente 3-0 l’Uzbekistan. A far parlare sono ancora le condizioni di Salah, attaccante del Liverpool e dell’Egitto, infortunatosi nel corso dell’ultima finale di Champions League: Cuper, tecnico dei Faraoni, potrebbe non schierarlo nel primo match contro i sudamericani. La Russia, nazione ospitante, non vince da ottobre (3-1 in amichevole contro la Corea del Sud). Cenerentola del girone è l’Arabia Saudita.

 

Qualificate: Uruguay e Russia (quota migliore a 1,73 con William Hill).

 

Gruppo B: Portogallo, Spagna, Marocco e Iran.

 

Nel girone B i giochi qualificazione dovrebbero essere appannaggio sicuro delle due nazionali iberiche, Spagna e Portogallo, con le Furie Rosse favorite per la conquista del primo posto. I lusitani di Cristiano Ronaldo sono reduci da un secco 3-0 rifilato all’Algeria nell’ultima amichevole ma la Spagna non perde una gara ufficiale esattamente dagli ottavi di finale di Euro2016 (2-0 contro l’Italia). Marocco e Iran nel ruolo di comparse.

 

Qualificate: Spagna e Portogallo (quota migliore a 1,33 con William Hill).

 

Gruppo C: Francia, Danimarca, Perù e Australia

 

Les Bleus partono con l’obiettivo di riportare la Coppa del Mondo a Parigi nonostante diverse eccellenti assenze (su tutti Benzema, Martial, Lacazette e Coman). Deschamps farà affidamento sulla stella del PSG, Mbappé, che ha subito un leggero infortunio nell’ultimo test contro gli USA (1-1). Si contenderanno il secondo posto la Danimarca (2-0 contro il Messico nell’ultima amichevole) e il Perù che non perde un match ufficiale dal novembre di due anni fa.

 

Qualificate: Francia e Perù (quota migliore a 3,40 con William Hill).

 

Gruppo D: Croazia, Islanda, Argentina, Nigeria

 

L’Argentina di Messi (favorito per la conquista della palma di capocannoniere del torneo a 11 con Betfair) che giocherà in Russia sarà una delle squadre più esperte in campo (l’età media è di 30 anni). Nubi nere però si addensano sul cielo albiceleste: dopo la rottura dei legamenti di Lanzini, il ct Sampaoli è stato accusato di aver approfittato sessualmente di una cuoca della federazione. Rischierebbe l’esonero. La Croazia di Modric e Perisic potrebbe invece essere la vera sorpresa del torneo. Per l’Islanda e la Nigeria sarà durissima far bella figura.

 

Qualificate: Argentina e Croazia (quota migliore a 1,83 con William Hill).

 

Gruppo E: Costa Rica, Serbia, Brasile e Svizzera

 

Con l’arrivo di Tite in panchina, il Brasile ha cambiato volto e 4 anni dopo l’umiliazione del Mineirazo (sconfitta per 7-1 contro la Germania), i verdeoro si iscrivono di diritto tra le pretendenti al titolo in Russia. A Neymar il compito di trascinare i suoi mentre a preoccupare sono le condizioni del neo acquisto dello United Fred. La Svizzera è una squadra giovane e ricca di talento e potrebbe davvero rappresentare la sorpresa del girone. Con i carioca parte favorita al passaggio del turno la Serbia.

 

Qualificate: Brasile e Serbia (quota migliore a 2,50 con William Hill).

 

Gruppo F: Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud

 

Il ct tedesco Loew ha in mano una macchina quasi perfetta pronta al bis dopo il successo a Brasile 2014. Lo zoccolo duro della Germania è rappresentato dalla squadra campione del mondo, alla quale si sono aggiunti i giovani talenti che hanno conquistato la Confederations Cup l’anno scorso. Il Messico e la Svezia (che ha eliminato l’Italia) si giocano il secondo posto del girone.

 

Qualificate: Germania e Messico (quota migliore a 2,38 con William Hill).

 

Gruppo G: Belgio, Inghilterra, Panama e Tunisia

 

Il Belgio è forse la nazionale più attesa del Mondiale. Nonostante l’esclusione di Nainggolan, i belgi sembrano pronti al salto di qualità proprio in Russia, complice un roster che vanta diversi fuoriclasse. L’eterna incompiuta, l’Inghilterra, rischia di restare tale. È una squadra giovane e con poca esperienza internazionale quella del ct Southgate che dovrà dimostrare a tutti di aver lavorato bene in questi anni. Il Panama festeggia la sua prima partecipazione mondiale. Tunisia alla finestra.

 

Qualificate: Belgio e Inghilterra (quota migliore a 1,29 con William Hill).

 

Gruppo H: Polonia, Senegal, Giappone e Colombia

 

Girone assai equilibrato dove Polonia, Colombia e Senegal puntano al primo posto con le stesse chance di successo. Il polacco Lewandowski è la stella (e prossimo tormentone del mercato estivo) ma i sudamericani hanno talento da vendere. Il Senegal potrebbe sparigliare le carte in tavola con l’asso del Liverpool Manè e l’ex punta della Lazio Balde.

 

Qualificate: Colombia e Senegal (quota migliore a 4,50 con William Hill)

 

 

Qui potrai ricevere tutti i Bonus e le Promozioni speciali dedicate ai Mondiali di Russia 2018

Pronostici Recenti

Mondiali 2018 - Pronostici 20 Giugno

Dopo il pareggio all’esordio, Portogallo e Spagna alla caccia di punti qualificazione contro Marocco e Iran. L’Uruguay affronterà l’Arabia Saudita.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Pronostici 19 Giugno

Ultima giornata di esordi: la Colombia se la vedrà con il Giappone, la Polonia invece con il Senegal, mentre il gruppo A dà il via alla seconda tornata di gare.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo

Mondiali 2018 - Germania k.o solo un pari per Brasile ed Argentina - I Top & Flop di Oddschecker

Mondiali 2018, Messi e la Germania protagonisti in negativo del weekend in Russia. Bene Croazia, Francia e Serbia. I top e flop di Oddschecker!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseInghilterra a 4.0Inghilterra batte Tunisia a 4.0 + 100€ BonusRicevi