Premier, turno nel segno delle possibili vittorie interne

La 26esima giornata, spezzata in 2 settimane, potrebbe offrire in questa sua prima parte, un`importante concentrazione di vittorie casalinghe da sfruttare

Enrico Passarella
venerdì, 7 febbraio, alle 15:24

Everton - Crystal Palace

Sabato 08 febbraio ore 13.30

  • Toffees a caccia di punti per l’Europa: hanno perso solo una volta nelle ultime dieci giornate, cogliendo cinque successi. Il Crystal Palace invece non sorride da 7 turni e ha perso negli ultimi due, in casa con Southampton e Sheffield. L’Everton (quota 1.65 da Snai, 1.63 per Goldbet) potrebbe approfittare della scarsa forma degli avversari.
  • L’under 2.5 (quota 1.80 con Betfair) è uscito in due terzi dei match casalinghi dei Blues e in dieci delle ultime 12 uscite delle Eagles. Risultati pari (quota 1.86 con 888sport) in otto delle ultime 10 partite a Goodison Park. Punteggio più alto nella ripresa invece in 5 delle ultime sette (quota 2.10 con Betclic). Parità all’intervallo (quota 2.20 con Bet365) in cinque delle ultime 8 gare in generale del People’s club.

Sheffield Utd - Bournemouth

Domenica 09 febbraio ore 15.00

  • Sheffield United vittorioso due volte negli ultimi quattro impegni, dove è capitolato col City e ha pareggiato con l’Arsenal. Bournemouth reduce da due successi interni su Brighton e Aston Villa, però ha perso in sette delle ultime otto trasferte (segno 1 quota 1.73 con William Hill, 1.65 con Sisal). WhoScored segnala che le ultime nove gare dei padroni di casa son finite con l’under 2,5 (quota 1.65 con Betfair).
  • Le Cherries non hanno segnato nelle ultime tre gite fuori porta, cosa che potrebbe agevolare il ‘no goal’ (quota 1.63 con Betclic), concretizzatosi anche nel 75% delle sfide a Bramall Lane. Gli ospiti sono andati sotto nel punteggio in cinque delle ultime sei sfide esterne (quota 1.57 con SkyBet). Solo in due degli ultimi nove impegni delle Blades c’è stato un gol in entrambi i tempi (quota 1.81 con 888sport).

Man City - West Ham

Domenica 09 febbraio ore 17.30

  • Altro capitombolo per il Manchester City, caduto per 2 a 0 col Tottenham: si tratta del sesto stagionale. Il West Ham non riesce a rialzarsi: ha vinto solo una volta nelle ultime otto giornate, scivolando in zona retrocessione. Secondo WhoScored, Il Blue Moon ha prevalso essendo già in vantaggio all’intervallo in otto degli ultimi dieci precedenti (Man City/Man City, quota 1.40 con Bet365).
  • Il ‘goal’ (quota 2.10 con Sisal) si è verificato in sei degli ultimi sette match interni della banda Guardiola e in tre degli ultimi quattro degli ospiti. Solo una delle 12 gare al City of Manchester e delle trasferte degli Hammers ha avuto cinque reti (under 4,5, quota 1.57 con William Hill). Più marcature nella ripresa in sei delle ultime sette uscite dei Citizens (quota 2 con SkyBet).

Secondo noi: tutte gare tendenzialmente da 1, probabile punteggio basso in Everton-Crystal Palace (under 2.5) e ‘no goal’ in Sheffield United-Bournemouth. Nonostante il rischio goleada, interessante l’under 4,5 nella partita del City.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Zonarossa, scommesse sul pari a Londra. Montpellier vincente, pochi gol tra Farense e Rio Ave

La Zonarossa di oggi consiglia un pareggio tra due squadre che hanno avuto un inizio lento come Fulham e Palace. Pochi gol in Portogallo mentre in Francia il Montpellier prosegue la corsa con il Reims.
oddschecker
Leggi L'Articolo

Europa League, quote favorevoli per il doppio successo di Napoli e Milan

Napoli e Milan partono favorite contro l’AZ e contro il Celtic. Spurs contro il LASK in casa: gli austriaci hanno sempre giocato alla pari con le grandi in Europa.
oddschecker
Leggi L'Articolo

Europa League, quote e pronostici puntano sulla Roma in casa dello Young Boys

I giallorossi a caccia di punti per iniziare bene, in PSV-Granada regna l’equilibrio. Hoffenheim sul velluto contro la Stella Rossa?
oddschecker
Leggi L'Articolo