Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Serie A - 6a Giornata

Il big match della sesta giornata è il derby di Torino. Napoli impegnata a Ferrara, mentre per le Milanesi sfide incrociate con le squadre di Genova.

Enrico Passarella
 | 
venerdì, 22 settembre, alle 13:21

 

 

Roma-Udinese

Sabato 23 settembre ore 15.00: Roma-Udinese

 

Pochi problemi per la Roma nell’incontro settimanale contro il Benevento: ha approfittato a piene mani delle difficoltà difensive dei padroni di casa, a cui mancavano anche molti uomini, segnando facilmente quattro gol, due dei quali sono stati autogol. Tre vittorie e una sconfitta finora per i Giallorossi, che stanno iniziando ad assimilare gli schemi di Di Francesco. L’Udinese ha invece raccolto mercoledì il quarto insuccesso stagionale, per mano del Torino al Friuli. Buona la reazione nella ripresa, però nel primo tempo le Zebrette avevano concesso due gol evitabili e quindi i Granata sono riusciti a gestire il vantaggio fino al 2-3 finale. I Bianconeri hanno perso nelle loro ultime sei trasferte: la giocata suggerita è allora sulla combinazione tra segno 1 e over 2.5 (miglior quota 1.75 con BetStars), visto che quattro dei cinque match degli uomini di Delneri si sono conclusi con più di tre gol.

 

Spal-Napoli

Sabato 23 settembre ore 18.00: Spal-Napoli (match visibile in streaming su Snai)

 

La Spal è rimasta in partita per un’ora buona a San Siro contro il Milan, ma il secondo rigore, procurato e realizzato da Kessie, le ha tagliato le gambe. Fino a quel momento aveva tenuto bene il campo, proponendosi discretamente in attacco in almeno un paio di occasioni. Terza sconfitta di fila per gli Estensi, tutte con il risultato di 2-0. Il Napoli viene invece dall’ottimo successo in rimonta contro la Lazio all’Olimpico: dopo lo svantaggio iniziale, i Partenopei si sono scatenati nella ripresa, sfruttando il fatto che la retroguardia dei Capitoloni fosse stata falcidiata dagli infortuni. I tre punti permettono agli Azzurri di rimanere la capolista, a braccetto con la Juventus. La puntata raccomandata è sugli ospiti vincenti con handicap (miglior quota 1.68 con Paddy Power): sono terminati così tutti i match dei Campani, che hanno vinto i loro ultimi nove incontri, e gli ultimi tre dei Ferraresi.

 

Juventus-Torino

Sabato 23 settembre ore 20.45: Juventus-Torino (incontro visibile in streaming su Sisal)

 

Juventus ancora a punteggio pieno: dopo Cagliari, Genoa, Chievo e Sassuolo, anche la Fiorentina si è dovuta inchinare davanti alla Vecchia Signora. Performance non brillantissima per gli uomini di Allegri, che non hanno amministrato al meglio il vantaggio di gol e di uomini nel finale e non hanno chiuso la partita, però la rete di Mandzukic è stata sufficiente per fare bottino pieno. Ancora imbattuto il Torino, che ha raccolto tre vittorie e due pareggi. Contro l’Udinese, è andato avanti 2 a 0 nel primo tempo, poi ha trovato il terzo gol dopo che i padroni di casa avevano riaccorciato le distanze, proteggendosi così dall’ulteriore tentativo di rimonta. L’ultima vittoria granata in casa bianconera risale a 22 anni fa. La scommessa consigliata è su entrambe le squadre a segno (miglior quota 1.87 con Eurobet): la Madama va in gol da 39 incontri interni, la truppa di Mihajlovic da dieci trasferte.

 

Sampdoria-Milan

Domenica 24 settembre ore 12.30: Sampdoria-Milan (partita disponibile in streaming su Lottomatica)

 

La Sampdoria ci ha provato fino alla fine contro l’Hellas Verona, con Zapata fermato dal palo in extremis, però nel complesso si tratta di due punti persi per i Doriani visto che gli Scaligeri finora avevano mostrato grosse difficoltà in fase difensiva. Secondo pareggio di fila per i Liguri, che devono ancora perdere una gara, anche se devono recuperare quella con la Roma. Milan invece vittorioso di rigore contro la Spal davanti al proprio pubblico: i penalty, uno per tempo, sono stati realizzati da Rodriguez e Kessie, per il resto i Rossoneri hanno arginato senza troppi patemi i tentativi di offendere della neopromossa. Diavolo capace di trovare la vittoria in tre delle ultime quattro visite a Genova, sponda blucerchiata. La giocata raccomandata in questo caso è sull’under 2.5 (miglior quota 2.15 con BetFlag): si sono conclusi in questo modo cinque degli ultimi sei precedenti al Ferraris.

 

Inter-Genoa

Domenica 24 settembre ore 15.00: Inter-Genoa

 

Dopo le avvisaglie di Crotone, dove non aveva convinto, è arrivato il primo stop stagionale per l’Inter, sul campo del Bologna. Felsinei molto più propositivi, soprattutto nel primo tempo: Nerazzurri tenuti a galla solo dalle parate di Handanovic. La Beneamata è uscita parzialmente alla distanza e ha pareggiato su rigore. In casa Genoa, la mancanza di vittorie inizia a pesare a pesare sulla panchina di Juric: mercoledì è arrivato un pareggio per 1-1 con il Chievo Verona in casa. Il club più antico d’Italia si appresta a cambiare proprietario: la trattativa tra Enrico Preziosi e l’imprenditore Giulio Gallazzi è nella fase finale, alla due diligence, e a meno di colpi di scena dovrebbe andare in porto per una cifra intorno ai 120 milioni. La scommessa consigliata è sui Meneghini vincenti non subendo gol (miglior quota 2.25 con BetStars), come capitato in tre degli ultimi quatto precedenti a San Siro.

 

Hellas Verona-Lazio

Domenica 24 settembre 15.00: Hellas Verona-Lazio

 

Tira un po’ il fiato il Verona, che contro la Sampdoria ha trovato un punto prezioso, che le permette di smuovere un minimo la classifica dopo le pesanti sconfitte con Roma e Fiorentina. I Mastini sono ancora senza vittorie dopo cinque giornate, in cui sono emersi evidenti problemi in tutti i reparti: hanno segnato solo un gol finora, concedendone undici. Lazio invece convincente nel primo tempo del big match contro il Napoli, in cui aveva anche sbloccato la gara, poi però dei malanni fisici l’hanno privata dei difensori migliori e così gli avanti partenopei hanno potuto dilagare, costringendo i Biancocelesti alla loro prima sconfitta stagionale. Inzaghi si dovrà inventare qualcosa dietro, visto che De Vrij, Wallace, Basta e Bastos sono tutti fuori per infortunio. Date le difficoltà degli Scaligeri contro le altre squadre di fascia alta, si consiglia di puntare comunque sul segno 2 (miglior quota 1.65 con William Hill).

 

Ultimi Pronostici

Bundesliga I pronostici della 15a Giornata

Bundesliga 15a Giornata. Apre il Wolfsburg venerdì a Norimberga. Il Bayern va a Hannover. Spiccano Dortmund-Werder Brema e Hoffenheim-Borussia Mgladbach.
Astrologoal
Leggi L'Articolo

La Liga i Pronostici 16a Giornata

La Liga 16esima,Il Barca rende visita al Levante mentre nel mini-derby di Madrid il Real affronta il Rayo. Siviglia riceve il Girona.
Astrologoal
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseTOR-JUVE 255€Scommetti 5€ e vinci 255€ con il Torino o 38€ con la JuveRicevi