• Serie A - 7a Giornata

    La sesta giornata è caratterizzata dal big match tra Milan e Roma. La Juventus viaggia a Bergamo, mentre il Napoli ospita il Cagliari.

    Enrico Passarella
     | 
    mercoledì, 27 settembre, alle 09:50

     

     

    Napoli-Cagliari

    Domenica 1 ottobre ore 12.30: Napoli-Cagliari (incontro visibile in streaming su Sisal Matchpoint)

     

    Il Napoli ha faticato non poco per avere ragione di un’indomita Spal, ma alla fine è riuscito a tenere aperta la sua striscia vincente. Partenopei sotto dopo un quarto d’ora, ma hanno ripreso subito il risultato e lo stesso copione si è ripetuto nella ripresa a parti invertite, poi ci ha pensato Ghoulam a fissare il risultato sul definitivo 2-3 all’83esimo. Le brutte notizie per gli Azzurri arrivano dall’infermeria: l’attaccante Arek Milik si è rotto il crociato, stavolta nel ginocchio destro, e quindi anche quest’anno starà fuori per diversi mesi. Il Cagliari viene da due sconfitte interne piuttosto inusuali, visto che l’anno scorso aveva raccolto molti punti tra le mura amiche, mentre quest’anno è già stato battuto da Sassuolo e Chievo Verona. La puntata raccomandata è sull’over 3.5 (miglior quota 1.68 con BetClic): sono terminati così quattro dei cinque match di campionato dei Campani.

     

    Benevento-Inter

    Domenica 1 ottobre ore 15.00: Benevento-Inter

     

    Il Benevento viene da un passo falso pesante, non tanto per il risultato, in sé contenuto, quanto perché arrivato nello scontro diretto con il Crotone. Gli Squali hanno fatto valere la miglior amalgama e la maggior esperienza in Serie A e hanno siglato un gol per tempo: tardiva la reazione dei Campani, che ha prodotto un rigore, peraltro sbagliato da Viola. I Giallorossi sono il fanalino di coda della Serie A visto che sono sempre stati sconfitti, però la società per ora ha confermato la fiducia a Baroni. Inter invece ancora non particolarmente brillante, ma comunque vincente: la gara con il Genoa è stata risolta da D’Ambrosio su corner nei minuti finali. I Nerazzurri difendono così la terza piazza e salgono a quattro vittorie e un pareggio in stagione. Visto che i Campani non hanno segnato nelle ultime quattro partite, la giocata consigliata è sugli ospiti vincenti non subendo gol (miglior quota 2.20 con Paddy Power).

     

    Chievo-Fiorentina

    Domenica 1 ottobre ore 15.00: Chievo-Fiorentina

     

    Chievo Verona reduce da un blitz di grande spessore sul campo del Cagliari: i Gialloblù non hanno avuto tanti problemi nell’arginare le offensive dei padroni di casa, poi sono usciti alla distanza, trovando il vantaggio con Inglese a inizio secondo tempo e chiudendo i conti nel finale con Stepinski. Grandi recriminazioni invece per la Fiorentina dopo il posticipo contro l’Atalanta: presto in vantaggio con Chiesa, i Viola non sono riusciti a chiuderla: hanno sciupato facili occasioni e non sono stati aiutati dall’arbitraggio. Il gol degli Orobici è arrivato poi proprio all’ultimo minuto. Nelle ultime quattro visite al Bentegodi, tre vittorie per i Gigliati. I Mussi Volanti hanno segnato in tutte le gare affrontate finora, tranne quella contro la Juventus. La puntata raccomandata è sull’over 2.5 (miglior quota 2.12 con 888sport): sono terminati così tre degli ultimi quattro precedenti in riva all’Adige e quattro dei sei match dei Gigliati.

     

    Lazio-Sassuolo

    Domenica 1 ottobre ore 15.00: Lazio-Sassuolo

     

    Nessun problema per la Lazio contro l’Hellas Verona: nonostante una formazione molto rimaneggiata a causa di vari infortuni, soprattutto nel pacchetto arretrato, i Biancocelesti hanno comunque centrato la vittoria, con Ciro Immobile ancora una volta protagonista con due gol e un assist. I Capitolini hanno subito ripreso la marcia dopo la sconfitta contro il Napoli. Stop invece per il Sassuolo nel derby emiliano contro il Bologna: sicuramente un passo indietro per i Neroverdi dopo il sacco di Cagliari. Nel match del tardo pomeriggio di domenica, gli uomini di Bucchi non hanno creato troppi grattacapi alla difesa felsinea e sono stati beffardamente bucati nel finale, subendo così la quarta sconfitta stagionale, che li affossa ulteriormente in classifica. La puntata raccomandata è sulla combinazione tra segno 1 e “gol” (miglior quota 2.9 con 888sport): si sono conclusi così tre dei quattro precedenti all’Olimpico e tre delle quattro vittorie stagionali delle Aquile.

     

    Milan-Roma

    Domenica 1 ottobre ore 18.00: Milan-Roma (match seguibile in streaming su Snai)

     

    Il Milan viene da una performance abbastanza inspiegabile a Marassi contro la Sampdoria: i Rossoneri hanno lasciato il pallino del gioco in mano ai padroni di casa, proponendosi raramente in avanti. I due gol dei Blucerchiati sono arrivati poi su due disattenzioni della difesa. La Roma invece ha approfittato del periodo di appannamento dell’Udinese e nell’anticipo dello scorso turno ha facilmente fatto bottino pieno: in gol El Shaarawy, due volte, e Dzeko, mentre la rete degli ospiti è arrivata a tempo quasi scaduto. Quattro vittorie e una sconfitta per i Giallorossi, che sono quinti e hanno una gara da recuperare. Capitolini vittoriosi nelle loro ultime nove trasferte, dove segnano da 12 appuntamenti, mentre il Milan va in gol in casa da 21 incontri. La giocata consigliata è allora sull’over 2.5 (miglior quota 1.72 con 888sport), come avvenuto in cinque degli ultimi sei precedenti alla Scala del calcio.

     

    Atalanta-Juventus

    Domenica 1 ottobre ore 20.45: Atalanta-Juventus (partita visibile in streaming su William Hill)

     

    L’Atalanta si è presa un punto in extremis al Franchi grazie alla staffilata di Freuler. Performance positiva per la Dea, che se l’era giocata alla pari con i Viola e che aveva pure sbagliato un rigore. Dopo le due sconfitte in avvio di stagione, gli Orobici hanno raccolto quattro risultati utili consecutivi e stanno pian piano scalando la graduatoria. La Juventus ha invece sfoderato la sua migliore performance stagionale nel derby di Torino, aiutata anche dalla sciocca espulsione di Baselli dopo venti minuti, quando i Bianconeri erano comunque già in vantaggio. Ancora una volta trascinata da Dybala, la Vecchia Signora ha arrotondato il punteggio fino al 4-0. I Bianconeri hanno vinto nei loro ultimi nove impegni di campionato. Anche se l’anno scorso finì in pareggio, la puntata suggerita è comunque sul segno 2 (miglior quota 1.75 con Eurobet): i Piemontesi avevano fatto loro le nove precedenti sfide con i Nerazzurri.

     

    Ultimi Pronostici

    Coppa America, pronostici e quote

    Coppa America 2019, senza Neymar il Brasile punta al successo. Le ultime sul torneo sudamericano!
    Antonio Pirolo
    Leggi L'Articolo

    Europeo Under 21, pronostici e quote

    Archiviati campionati e coppe, è tempo dei grandi tornei per le Nazionali. Si parte subito con l’Under 21 dove la Spagna è la grande favorita.
    Antonio Pirolo
    Leggi L'Articolo

    Qualificazioni Europei 2020

    Ultima tornata di sfide internazionali in Europa per questa stagione, tra le partite in programma spiccano Spagna-Svezia e Italia-Bosnia.
    Enrico Passarella
    Leggi L'Articolo
    Bonus ScommesseItalia a 9U21: Italia batte Polonia a quota 9.0 +100€ bonusVerifica