Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Il Punto del Collo 13a Giornata

E' un campionato di Serie A sempre più avvincente.La lotta Scudetto è più incerta che mai sia per demerito della Juve ma soprattutto per merito di Napoli Inter e perchè no, anche della Roma.

Oddschecker
 | 
lunedì, 20 novembre, alle 16:27

 

Un campionato sempre più avvincente , per demerito della Juventus , che mai come in questa stagione dimostra il suo punto debole nella fragilità difensiva che invece in passato ha  sempre costituito la certezza su cui fondare le proprie vittorie. Molto merito però va al Napoli che continua imperterrito a macinare grande calcio e a fare punti , a un’ Inter ancora imbattuta , capace con la gestione Spalletti di inanelare 10 vittorie su 13 partite e alla Roma che con l’avvento di Eusebio di Francesco sulla panchina giallorrossa sembra aver trovato l’alchimia giusta tra difesa e attacco , tanto da essere, quella giallorossa,  la difesa meno battuta del nostro campionato con 8 reti , anche se c’è lo scontro a Marassi da recuperare contro la sorprendente Sampdoria di Giampaolo, elemento da non sottovalutare. Campionato dunque all’insegna dell’incertezza e dell’equilibrio in alta classifica ,  per questo molto interessante . In tanti mi dicevano, in estate, che Di Francesco sarebbe durato poco a Roma. Mi pare che non sia andata così, o sbaglio? Onore all’ex tecnico del Sassuolo che, con un turnover intelligente, sta portando la Roma a livelli elevati. I giallorossi giocano bene, corrono tanto e prendono pochi gol!

 

Roma meravigliosa ma che Napoli! Anche qui, tutti continuano a dire che gli azzurri molleranno ma la facilità con cui gli uomini di Sarri vincono le partite , anche con squadre importanti come il Milan , è strabiliante e lascia supporre che difficilmente lasceranno spazio alle altre pretendenti. Credo che Sarri abbia capito come  gestire i suoi giocatori e lo sta dimostrando. La vittoria con il Milan non era affatto scontata. Dispiace per Insigne. Ancora non riesco a rendermi conto di come Ventura non lo abbia tenuto in considerazione nello spareggio contro la Svezia.

 

Sta benissimo il Napoli, non vedo affatto bene la Juventus , che continua a prendere gol con estrema facilità , e sono già 14 su 13 partite , score che fa passare in secondo piano i gol segnati , 37 , più di tutte  le altre , dato che i bianconeri sono consapevoli  che i campionati si vincono subendo meno di tutti.  A gennaio, se le cose continueranno così , dovranno , i dirigenti Juventini , intervenire sul  mercato. Juventus affossata, giusto dirlo, da una Sampdoria da urlo guidata da un sempre più maturo Giampaolo. Fossi una big, penserei a Giampaolo. Un tecnico di livello top!
 

L’uomo del giorno  di campionato è comunque Icardi arrivato con la doppietta di ieri sera a 13 reti. Due gol da vero “leone” dell’area di rigore. Ritengo che, in Europa, non ci sia un giocatore che, nell’area, faccia più male di Icardi. Ogni palla buona, diventa gol con Icardi. E, attenzione, non sono quasi mai gol banali.  L’Inter, con un Icardi così in forma e una difesa attenta, può davvero sognare in grande. Una giornata che ha confermato come, quest’anno, ci sarà da divertirsi per la lotta Scudetto.

 

Fulvio Collovati

Ultimi Pronostici

La Liga i Pronostici 16a Giornata

La Liga 16esima,Il Barca rende visita al Levante mentre nel mini-derby di Madrid il Real affronta il Rayo. Siviglia riceve il Girona.
Astrologoal
Leggi L'Articolo

Europa League I Pronostici sesta giornata gironi

Europa League, Milan in Grecia a caccia della qualificazione. Lazio già ai sedicesimi e con la testa al campionato.
Antonio Pirolo
Leggi L'Articolo

Champions League - Vinci 150 euro con la Champions League

Champions, ultime gare per le italiane, ormai decisive solo per il primato nel caso della Juventus. Juve e Roma, le ultime!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus Scommessecon 20€ ricevi 50€ 200% Bonus-Deposita 20€ Gioca con 50€ Speciale Ricevi