Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Il Punto del Collo 21a Giornata

Aspettando Juve-Genoa il Napoli vince a Bergamo e va a +4.Si allontanano ulteriormente Inter e Roma che si annullano a vicenda.Sempre più su,invece, la Lazio.

Oddschecker
 | 
lunedì, 22 gennaio, alle 09:22

 

In attesa di Juve-Genoa, posticipo del lunedì sera, il Napoli allunga momentaneamente a +4 sui bianconeri grazie al successo di misura sull'Atalanta. A Bergamo, campo storicamente ostico per i partenopei, la risolve Mertens, che torna al gol dopo un lungo digiuno, anche se nonostante il Var,  il gol sui media e social sta facendo discutere. La posizione del belga solleva inevitabili polemiche, ma, al netto degli episodi arbitrali, la squadra di Sarri ha dimostrato di saper vincere anche soffrendo, completando quel processo di maturazione che fa del Napoli la candidata principale allo Scudetto.

 

Dalla lotta scudetto invece si allontanano sempre di più Inter e Roma, che si annullano a vicenda nel posticipo domenicale. Meglio i giallorossi nel primo tempo, più in palla i padroni di casa nella ripresa, ma l'1-1 finale scontenta entrambe. Spalletti non ha ancora ritrovato l'Inter di inizio stagione, mentre Di Francesco si domanda dove s'ha finita la Roma capace di strapazzare il Chelsea qualificandosi da prima nel girone agli ottavi di Champions. Tanti gli interrogativi per i due tecnici, che non possono più attendere oltre per avere le risposte...

 

Non si ferma la Lazio di Simone Inzaghi, che sfata il tabù Chievo rifilando 5 gol ai gialloblù malgrado l'infortunio di Immobile. Mattatore di giornata uno scatenato Milinkovic-Savic, autore di una doppietta e sempre più leader di una squadra che legittimamente oggi può permettersi di cullare il sogno scudetto. L'orchestra biancoceleste suona uno spartito a tratti spettacolare, magistralmente diretta da Inzaghino, tecnico giovane, ma con le idee sufficientemente chiare e un coraggio non comune.

 

Il Milan passa a Cagliari in rimonta dopo essere andato sotto di un gol più per demerito di Donnarumma che per meriti effettivi dei rossoblù. A suonare la carica è Kessiè, autore di una doppietta e inesaurubile uomo a tutto campo. Ciò che colpisce è il carattere ritrovato di questo Milan, che qualche settimana fa una partita del genere l'avrebbe persa. Bravo Gattuso ad aver spronato i suoi a reagire! Quarto risultato utile consecutivo per i rossoneri tra campionato e Coppa Italia, forse qualcosa è cambiato...

 

Fulvio Collovati

 

Ultimi Pronostici

Bundesliga I pronostici della 15a Giornata

Bundesliga 15a Giornata. Apre il Wolfsburg venerdì a Norimberga. Il Bayern va a Hannover. Spiccano Dortmund-Werder Brema e Hoffenheim-Borussia Mgladbach.
Astrologoal
Leggi L'Articolo

Ligue 1 I pronostici della 18a Giornata

Ligue 1. Si apre venerdì con Nizza – St Etienne. Il Lille va a Nimes mentre il PSG rende visita al Digione.
Astrologoal
Leggi L'Articolo

Champions League - Vinci 260 euro con la Champions League

Champions, ultime decisive gare per le italiane. Juve e Napoli per il primato, rischio Inter. Le ultime!
Oddschecker
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseInter a 6.0Inter vincente a quota 6.0 + 100€ BonusRicevi