Informazioni sulla privacy da Oddschecker
Abbiamo modificato T&C ed aggiornato la politica dei cookies

Serie A Juventus inarrivabile ma resiste il Napoli Crollo Inter nelle quote

Serie A, Juve padrona: è record di punti. Classifica Marcatori: il favorito resta Ronaldo. Cosa dicono gli scommettitori.

Oddschecker
 | 
lunedì, 19 novembre, alle 12:10

 

Juventus padrona della Serie A. La sensazione che il massimo campionato sia già finito – a metà novembre – è molto forte dopo il successo (2-0) ottenuto dai bianconeri a San Siro contro il Milan (undicesima vittoria in 12 turni, nessun’altra squadra nella storia del campionato italiano aveva mai fatto meglio all’inizio del torneo). In un weekend che ha visto in Europa vittime di rilievo dopo il turno infrasettimanale di Champions League (Barcellona sconfitto in casa 4-3 contro il Betis, crollo Inter a Bergamo), la truppa di Allegri è riuscita ad imporsi a Milano, anche con un pizzico di fortuna (rigore del possibile pareggio sbagliato dall’ex Higuain), confermando un trend positivo in Italia che va avanti ormai da sette anni, tanti quanti sono gli Scudetti consecutivi vinti dalla Vecchia Signora.

 

Il Napoli, che resta a 6 punti di distanza in classifica, sembrerebbe essere l’unica squadra in Italia capace di impensierire i bianconeri che, più di tutto, puntano però alla vittoria in Champions League (che manca dal 1996 dopo due finali perse nelle ultime quattro stagioni).

 

Comanda la classifica marcatori di Serie A il polacco del Genoa Krzysztof Piatek con 9 gol mentre Cristiano Ronaldo, dopo la prima rete della sua carriera a San Siro, è salito prepotentemente al secondo posto (in compagnia del laziale Ciro Immobile) a quota 8.

 

Così Rino Greco di Oddschecker Italia analizza gli ultimi movimenti delle quote: “La quota della Juve vincente Scudetto ha subito un ulteriore taglio da parte dei bookmakers dopo la vittoria contro il Milan a San Siro. I bianconeri sono passati negli ultimi mesi da 1,70 a 1,16 (questa la quota migliore con bet365). Il Napoli sembra essere l’unica antagonista della Vecchia Signora per la lotta al titolo, passando da quota 8,00 passa a 7,50. Crolla l’Inter, non solo in campo. Nerazzurri scudettati passano da 13,00 a punte massime di 26,00. Il 72,09% degli scommettitori ha puntato sulla vittoria dei bianconeri per uno stake totale di 20321 euro; il 9,02% ha puntato sui nerazzurri ed il 7,1% sul Napoli.

 

Per il mercato Vincente Scudetto ad esclusione della Juventus, scende la quota del Napoli che oggi si gioca a 1,65; sale invece quella dell’Inter adesso a quota 5,00. Per quel che riguarda il mercato Capocannoniere, i bookies hanno effettuato un netto taglio delle quote su Cristiano Ronaldo, passato da 1,90 a solo 1,67 (quota migliore con Sisal Matchpoint). Netto taglio anche per Ciro Immobile passato da 9,00 a quota 5,00. Mauro Icardi invece rimane stabile a 6,50. Dopo un inizio spumeggiante, le deludenti prestazioni del suo Genoa e le tante panchine hanno portato ad un incremento pazzesco della quota di Piatek capocannoniere in A, dai 3,75 iniziali della sesta giornata fino agli attuali 12,00. Ci saranno sicuramente rimasti male quei pochi scommettitori che avevano puntato un totale di 4112 euro di giocate sul bomber polacco. Per gli scommettitori, CR7 è il preferito con il 40,5% delle scommesse, seguito da Icardi con il 15,5% ed Immobile con il 9,44%. La quota del capitano dell’Inter resta buona e, considerato il netto taglio a quella di Ronaldo (diventata ormai quasi non più remunerativa) si potrebbe rischiare qualcosa su Icardi capocannoniere che pagato a 6,50 rappresenterebbe un interessante investimento (quota migliore con 888sport e Unibet)”.

 

Ultimi Pronostici

Champions League - 6a Giornata

Champions League, Inter e Napoli alla caccia della qualificazione nelle sfide contro PSV e Liverpool, mentre la Juventus cerca i punti per il primato. Roma già sicura del secondo posto.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo
Bonus ScommesseLIV-NAP 170€Scommetti 5€ Liverpool-Napoli e Vinci 170€Ricevi