1. Home
  2. Pronostici
  3. Calcio
  4. Serie A
  5. Garlando Su Inter Milan: “Finisce 1 1, Gol Di Barella E Theo. Ibra? Il Ritiro Non Mi Sorprenderebbe”

Garlando su Inter - Milan: “Finisce 1-1, gol di Barella e Theo. Ibra? Il ritiro non mi sorprenderebbe”

Il derby di Milano visto da una delle firme più prestigiose del giornalismo sportivo, biografo dello svedese
Salvatore Malfitano
Ven 4 Febbraio, 10:56

Non sarà il solito derby. Basta guardare la classifica: Inter e Milan sono separate solo da quattro punti, anche se i nerazzurri hanno una partita in meno. In gioco c’è un pezzo di scudetto, soprattutto per la squadra di Stefano Pioli.

Come finisce Inter - Milan? Il pronostico di Garlando

È da quest’aspetto che parte l’analisi di Luigi Garlando, firma di punta de La Gazzetta dello Sport e apprezzatissimo scrittore dai lettori di tutte le età. “Senz’altro è una sfida più delicata per i rossoneri che devono accorciare; l’Inter ha meno problemi, è più forte e da questo punto di vista si bilanciano” ha spiegato nell’intervista rilasciata a OddsChecker.

I bookmaker ritengono favorita proprio la capolista, con una quota di 1.85 per Planetwin e Betclic, ma Garlando non prevede vincitori: “Mi aspetto un pareggio, un po’ come tutte le partite che contano tanto”. Questo esito tocca 3.90 con Betfair, che è anche la miglior opzione in caso di vittoria del Milan, giocata proposta a 4.40.

Negli ultimi sette precedenti si sono segnati sempre almeno due goal e per il giornalista il trend continuerà così: “Il mio pronostico è 1-1, con le reti di Barella e Theo Hernandez”. Scelte tutt'altro che banali quelle dei marcatori, dal momento che un gol del centrocampista dell'Inter vale 5.00 per William Hill, mentre uno dell'esterno rossonero arriva addirittura a 6.75 per LeoVegas.

Il risultato esatto scelto da Garlando è anche l’opzione preferita degli operatori ed è offerto a 7.75 da Sisal e Snai.

Dilemma Ibrahimovic: gioca o non gioca?

Il grande dubbio a ridosso dell’incontro riguarda la presenza di Zlatan Ibrahimovic, alle prese con qualche acciacco. Il talento dello svedese è indiscutibile, eppure senza di lui la squadra di Pioli ha una media punti decisamente migliore.

Nelle undici partite in cui Ibra è stato titolare, il Milan ha avuto una media punti di 1.36, mentre nelle dodici dove è subentrato la squadra è stata quasi sempre vincente, con una media punti di 2.83.

Tuttavia è difficile pensare di fare a meno della sua leadership in un’occasione del genere: “Il dato non si può discutere, ma il derby è una battaglia di personalità: non averlo non è mai un valore aggiunto, ma una perdita”.

I problemi fisici non hanno condizionato le quote sulla possibilità che vada in goal in qualiasi momento: è il terzo indiziato a 2.75 per LeoVegas, mentre ai primi due posti troviamo Dzeko (2.32) e Lautaro Martinez (2.45) sempre con lo stesso operatore. A proposito del bosniaco, le aspettative sulla sua prestazione sono alte: “Dovrebbe essere uno dei protagonisti. L’emergenza in difesa degli avversari è un fattore da sfruttare e i movimenti da regista offensivo che ha possono mettere in difficoltà un reparto meno esperto”.

Se non ci fosse Ibrahimovic, il Milan si affiderà a Giroud. Una sfida dunque tra due attaccanti decisamente navigati, che per certi versi può ritenersi indicativa di “un ridimensionamento complessivo del calcio italiano, anche se questo momento è parzialmente nascosto dal colpo Vlahovic che la Juve ha fatto in stile Premier”.

I più letti su OddsChecker:

Il Risultato esatto del Derby di Milano: Inter - Milan finisce così...

Il pronostico classico di Inter - Milan, scopri le quote più interessanti della sfida

Inter - Milan e i duelli individuali, chi avrà la meglio? Tutte le quote

È super sfida in Spagna: il pronostico di Barcellona - Atletico

La Juve continua la rincorsa: con il Verona c'è l'esordio di Vlahovic

Fiorentina vs Lazio per andare in Europa: il pronostico

Venezia - Napoli: sfida in laguna per Spalletti per mantenere il secondo posto

L’analisi del calciomercato di Inter e Milan

Allargando l’analisi al mercato compiuto dalle due società a gennaio, la differenza è stata netta. “L’Inter si è dimostrata molto intelligente - ha proseguito Garlando - perché è riuscita a rinforzare la rosa senza intaccare la formazione titolare e si sentiva il bisogno di alternative importanti. La strategia del Milan non è stata ben digerita dai tifosi, però voglio esprimere il mio apprezzamento per chi non spende solo per la necessità di dover per forza cambiare qualcosa.

La squadra a mio avviso va soltanto rifinita perché ha un’ottima idea di gioco, ho molta stima del lavoro di Pioli. D’altro canto serve aggiungere calciatori di spessore internazionale: se non c’è la possibilità di prenderli, meglio aspettare il momento giusto senza sprecare risorse”.

Ibra lascia il Milan e si ritira?

Uno dei successi più recenti di Garlando è la biografia di Ibrahimovic, scritta insieme allo svedese (Adrenalina. My untold stories).

L’ultimo periodo di indisponibilità ha riacceso il dibattito sul futuro del giocatore, che ha compiuto 40 anni lo scorso ottobre: “Sono sicuro che vorrà rinnovare, è entusiasta del Milan che ha contribuito a costruire. Tuttavia, queste settimane caratterizzate dal ritardo di condizione stanno portando a diverse riflessioni e aprendo qualche crepa.

Ha sempre detto che sarebbe stato onesto, che se avesse continuato sarebbe stato solo perché doveva meritare di esserci. Per questo non mi sorprenderei se decidesse in autonomia di farsi da parte al termine della stagione”.

Un interrogativo che, al di là degli obiettivi stagionali, è destinato a caratterizzare la primavera rossonera e non solo.

La nostra Schedina del Giorno

COMPARAZIONE MULTIPLA
Roma - Genoa Gol
Inter - Milan Over 2.5
Bayern Monaco - Lipsia 1
Fiorentina - Lazio No Gol
Monaco - Lione 1X
Giocando 50€, vincita: 733€ Giocando 50€, vincita: 624€

Vai al Sito ❯

Vai al Sito ❯

Ti senti fortunato? Consulta la nostra Schedina del Giorno per tutti i dettagli, con le cifre più alte del mercato delle quote. Se non ti basta, puoi sempre fare la comparazione quote di tutto il calcio a disposizione su OddsChecker: ce n'è per tutti!

E se sei fan delle scommesse multiple, non perderti anche il nostro Raddoppio del Giorno, costantemente aggiornato per offrirti i match più interessanti a livello europeo. Come sempre su OddsChecker, con le quote migliori e con il nostro comparatore bonus scommesse.

Salvatore Malfitano
@MalfiToto
Nato mentre Dino Baggio fa gol di testa alla Norvegia ai Mondiali. Giornalista, latinista e qualche altra cosa con -ista. La laurea in Giurisprudenza alla base dell’amore per le regole del pallone, da qui il tifo per l’arbitro.
Nov 2021
Record
Vincite
23
Perdite
5
Push
1
ROI
25%

Bonus Scommesse

Planetwin365
Bonus Benvenuto: Bonus Sport fino a 500€
Betfair Sportsbook
Bonus Benvenuto: 10€ al deposito + ulteriori 200€ di extra bonus
Betclic Sportsbook
Bonus Benvenuto: 50% di bonus sul primo deposito fino a 350€
PokerStars Sports
Bonus Benvenuto: fino a 100€ di bonus sulle tue scommesse
Goldbet Sportsbook
Bonus Benvenuto: 25% fino a €50 + €5 x 21 settimane
LeoVegas
Bonus Benvenuto: vincita extra del 50% fino a €100
Betfair Exchange
Bonus Exchange: 100% di rimborso fino a €50
Sisal Sportsbook
Attiva il bonus di benvenuto fino a 400€ sulle scommesse sportive.
Snai Sportsbook
Bonus Benvenuto: 100% di bonus fino a 300€ + 5€ Senza Deposito

Registrati su OddsChecker

Compara, Scegli, Gioca

Zero Spam! Ricevi le ultime offerte e i bonus scommesse via e-mail.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus ScommesseBonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?
Torna Su