Serie B - 37a Giornata

Spal alla ricerca dell’accelerazione definitiva sul campo del Latina, mentre Hellas Verona e Frosinone provano a tenere il passo contro Bari e Ternana. Turno ricco di incroci playoff, tra cui spicca Novara-Perugia e il derby ligure.

Enrico Passarella
 | 
martedì, 18 aprile, alle 15:40

Novara - Perugia

Venerdì 21 aprile ore 19.00: Novara-Perugia

 

Dopo sei giornate il Novara è tornato alla vittoria e lo ha fatto in modo fragoroso, battendo il Frosinone al Matusa. Grande prestazione degli uomini di Boscaglia, che hanno subito messo sotto i Ciociari e non hanno battuto ciglio dopo il pareggio, siglando altre due reti. Inutile il gol di Mokulu al novantesimo dopo un forcing prolungato dei padroni di casa nella ripresa. Gaudenziani decimi a meno uno dai playoff. Il Perugia invece si è fatto sfuggire altri due punti: contro un Ascoli in chiara difficoltà nelle ultime giornate non è andato oltre il pareggio a porte inviolate. Solo una vittoria per i Grifoni negli ultimi cinque turni. Biancorossi sesti, a più due dal nono posto. La puntata suggerita è su entrambe le squadre a segno(miglior quota 1.91 con Bwin): si sono concluse così nove delle ultime undici gare interne degli Azzurri e metà delle trasferte stagionali degli Umbri.

 

60€ BONUS ESCLUSIVO CON BWIN REGISTRATI SUBITO
 

Benevento - Vicenza

Venerdì 21 aprile ore 21.00: Benevento-Vicenza

 

Secondo stop consecutivo per il Benevento: dopo la sconfitta contro il Cittadella, i Campani hanno perso di misura anche sul campo del Brescia. Poco mordente per gli uomini di Baroni nell’ultimo periodo, specialmente lontano dal proprio pubblico. I playoff tornano a rischio: il ritardo dall’Hellas Verona terzo è di otto lunghezze, se si allargasse di altri due punti non si disputerebbero gli spareggi promozione. Il Vicenza non è riuscito a dare continuità alla vittoria di Latina ed è caduto in casa per mano della Pro Vercelli, raccogliendo così la sua quarta sconfitta negli ultimi sei turni. I Lanerossi al momento si giocherebbero la salvezza ai playout, ma il vantaggio sulla Ternana è minimo. Gli Stregoni non sono nel loro migliore momento di forma, però i Veneti sono decisamente messi peggio e comunque i Giallorossi hanno vinto in undici delle venti gare interne: la giocata consigliata è sul segno 1(miglior quota 1.80 con Snai,SportYES e Betflag).

 

20€ SUBITO + 30€ BONUS CON SPORTYES REGISTRATI SUBITO
 

Bari - Verona

Sabato 22 aprile ore 15.00: Bari-Hellas Verona

 

Continua a fare grande fatica il Bari lontano da casa: contro il Carpi nello scontro diretto per i playoff è arrivata la quinta sconfitta esterna consecutiva. Sul campo degli Emiliani i Galletti non sono riusciti a creare molto e non sono stati in grado di reagire dopo essere andati sotto per via di un’incredibile autorete di Tonucci. Solo una vittoria per i Biancorossi nelle ultime sei giornate: sono scesi in undicesima posizione. In virtù delle difficoltà dell’ultimo periodo, vacilla la panchina di Stefano Colantuono: secondo le indiscrezioni la dirigenza pugliese, invece che puntare su un nuovo allenatore, sarebbe propensa a richiamare Roberto Stellone, che aveva guidato la squadra per tredici incontri a inizio stagione, con risultati alterni. Dall’altra parte invece, nonostante una performance non memorabile, l’Hellas Verona è riuscito a regolare con un 2-0 il Cittadella davanti al proprio pubblico. Gli Scaligeri hanno così agganciato il Frosinone al secondo posto: in virtù dei tie-breaker sarebbero promossi direttamente in Serie A. La giocata consigliata è sul no gol(miglior quota 1.93 con Unibet ed 888Sport): il Bari è reduce da otto risultati di questo tipo, mentre i Gialloblù ne hanno raccolti tre nelle ultime quattro partite.

 

ESCLUSIVA ODDSCHECKER SU BETFAIR BARI BATTER VERONA A QUOTA  6.0 + 50€ BONUS EXTRA  REGISTRATI SUBITO

 

Cittadella - Carpi

Sabato 22 aprile ore 15.00: Cittadella-Carpi

 

Il Cittadella ci ha provato sul campo del Verona, ma è apparso un po’ spuntati e non è riuscito a concretizzare quanto prodotto. Stop tutto sommato preventivabile e indolore visto che quelle dietro non ne hanno approfittato: i Granata rimangono in quinta posizione grazie soprattutto alle tre vittorie che avevano conquistato nelle precedenti quattro giornate. Il Carpi invece ha ripreso la propria marcia dopo lo scivolone di Avellino e ha sconfitto in modo netto il Bari al Cabassi: 2-0 il risultato finale, complice un’autorete e un gol di Mbakogu nella ripresa. Emiliani a pari merito con lo Spezia ottavo, ma al momento sarebbero esclusi dalla postseason. Undici vittorie per gli uomini di Venturato al Tombolato. La puntata suggerita è sull’under 2.5(miglior quota 1.63 con 888Sport ed Unibet): si sono concluse così sette degli ultimi otto match dei Veneti e il 67% delle trasferte dei Biancorossi, nonché tre delle loro ultime quattro gare in generale.

 

RICEVI 100€ DI BONUS CON 888 SPORT REGISTRATI ADESSO
 

Latina - Spal

Sabato 22 aprile ore 15.00: Latina-Spal

 

Il Latina era pure andato in vantaggio sul campo della Salernitana, ma non ha resistito a lungo alle folate dei padroni di casa ed è stato rimontato. Quarta sconfitta di fila per i Pontini, che sono sempre più fanalino di coda della cadetteria. Non vincono da otto turni e i playout distano cinque lunghezze: serve una svolta immediata per riacciuffare il treno giusto. Decisamente in palla invece la Spal, che contro il Trapani ha conquistato la sua terza vittoria consecutiva: ha ora un vantaggio di cinque punti sulle inseguitrici Hellas Verona e Frosinone. Dopo aver finito male marzo, gli uomini di Semplici sono tornati e giocare il loro solito ed efficacissimo calcio e sono ora i super favoriti per il primo posto. Considerato il momento dei Nerazzurri, che non vincono al Francioni da metà gennaio, la forma della capolista e la buona quota, la puntata consigliata è sul segno 2(la quota più alta si trova a 2.10 su Betflag e SportYES).

 

FINO A 200€ BONUS CON BETFLAG REGISTRATI ADESSO 

Spezia - Entella

Sabato 22 aprile ore 15.00: Spezia-Entella

 

Ancora una volta lo Spezia si è perso sul più bello: dopo le due belle vittorie contro Hellas Verona e Bari, i Bianconeri sono caduti per mano del Cesena in trasferta in una gara in cui non si sono espressi sui loro soliti livelli, specialmente in fase offensiva. Aquilotti però ancora ottavi, a pari merito con il Carpi e proprio con l’avversario di giornata. Entella reduce da un risultato piuttosto beffardo: contro la Ternana in casa si è fatta riprendere nei minuti finali, buttando via una vittoria che sembrava alla portata e mancando così uno strappo importante nella corsa ai playoff, dove molte squadra hanno recentemente rallentato. I Diavoli Neri non vincono in trasferta addirittura da ottobre, dopodiché hanno raccolto cinque sconfitte e sette pareggi. La puntata suggerita è sui padroni di casa a segno per primi(miglior quota 1.78 con Bwin): è capitato in sei delle ultime sette gare al Picco.

 

60€ BONUS ESCLUSIVO CON BWIN REGISTRATI SUBITO
 

Ternana - Frosinone

Sabato 22 aprile ore 15.00: Ternana-Frosinone

 

Sul campo dell’Entella, la Ternana è riuscita a riacciuffare il risultato a pochi minuti dal termine, conquistando un punto importante che le permette di avvicinarsi a Vicenza e Trapani, mentre là dietro c’è stato un piccolo allungo del Brescia. Fere terzultime, ma a meno uno dai playout. Il Frosinone viene invece da una performance poco ispirata al Matusa contro il Novara, partita che l’allenatore Marino ha definito la peggiore stagionale. Ciociari sempre costretti a rincorrere gli avversari che hanno presto trovato il vantaggio e poi riaccelerato dopo il pareggio. Canarini ripresi in classifica dall’Hellas Verona, a meno cinque dalla Spal capolista. Solo una sconfitta, quella in casa del Benevento, per gli Umbri nelle loro ultime cinque gare. La puntata raccomandata è su entrambe le squadre a segno(miglior quota 1.85 su Bwin): sono terminati così quattro degli ultimi cinque match dei Rossoverdi e cinque degli ultimi sei dei Laziali.

 

60€ BONUS ESCLUSIVO CON BWIN REGISTRATI SUBITO
 

Ultimi Pronostici

Che ne sará del Pipita Higuain?

Il Pipita Higuain é tornato a Torino ed ha ritrovato il suo mentore Maurizio Sarri. Nonostante questo il suo futuro resta molto incerto, tante le voci di mercato su di lui; riuscirá Higuain a far ricredere Mr. Sarri o lascerá Torino?
Oddschecker
Leggi L'Articolo

International Champions Cup Pronostici

2019 International Champions Cup, quattro le italiane in campo in attesa dell’inizio della Serie A!
Antonio Pirolo
Leggi L'Articolo

Coppa d'Africa finale e finale terzo posto

Senegal e Algeria si sono guadagnate l’accesso alla finale Coppa d’Africa 2019 a seguito di due semifinali molto combattute. Tunisia e Nigeria costrette ad accontentarsi della lotta per il terzo posto.
Enrico Passarella
Leggi L'Articolo