1. Home
  2. /
  3. Pronostici
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. Serie B
  8. /
  9. Serie B 16a Giornata 21/11/17

Pronostici & Diretta Streaming Serie B 16a Giornata

La 16esima giornata è aperta dal big match tra Empoli e Frosinone. Derby con Carpi e Foggia per le capolista Parma e Bari.
Enrico Passarella
mer 22 novembre, 13:47

 

 

Empoli-Frosinone

Venerdì 24 novembre ore 20.30 (diretta streaming su GoldBet)

 

Dopo tre giornate di digiuno, l’Empoli è tornato a vincere e lo ha fatto in modo roboante, in casa contro il Cesena. I due gol concessi nei minuti di recupero hanno ridimensionato il successo, dato il 5-3 finale, che comunque è stato netto: al 73esimo era sopra di 3 gol. I tre punti rilanciano i Toscani al sesto posto, ma a soli due punti dalla vetta. Frosinone fermato in casa sull’1 a 1 dall’Avellino nell’ultimo turno: al rigore in avvio di Castaldo ha risposto Ciofani nella ripresa. I Ciociari sono imbattuti da sette incontri, in cui hanno raccolto cinque pareggi e due vittorie: sono appena dietro al duo di testa in classifica. Entrambe le squadre sono reduci da una sequela di partite terminate con il “goal”. La giocata suggerita è sull’over 2.5 (miglior quota 2 con BetClic e BetFlag): è finito così il 71% delle gare al Castellani.

 

Avellino-Palermo

Sabato 25 novembre ore 15.00

 

L’Avellino è reduce da tre pareggi consecutivi, contro Frosinone, Virtus Entella e Palermo. Rimane a metà classifica: è dodicesimo a quota 19. Il Palermo viene da un clamoroso tracollo interno contro il Cittadella: 0-3 il risultato finale, con la squadra di Tedino in bambola, specialmente nel secondo tempo. Sono scesi al terzo posto, ma c’è grande affollamento là davanti e rimangono vicinissimi alla vetta. Rosanero scossi settimana scorsa dall’istanza di fallimento presentata dalla Procura a seguito di una lunga indagine sui conti della società, che avrebbe rilevato un buco di 70 milioni: si preannuncia ora una battaglia legale con il patron Zamparini. I Siciliani sono imbattuti da 18 incontri esterni in cadetteria e hanno impattato già cinque volte fuori quest’anno. Dati i risultati recenti dei Lupi, ci può stare allora la puntata sulla X (miglior quota 3.2 con BetFlag e SportYes).

 

Carpi-Parma

Sabato 25 novembre ore 15.00 (diretta streaming su BetFlag)

 

Il Carpi viene da una sorprendente sconfitta al Curi di Perugia, sia per il risultato, un largo 5-0, sia perché la squadra di casa non vinceva de ben due mesi. Le reti in fotocopia di Bonaiuto e Bandinelli nei primi dieci minuti hanno spianato la strada per la goleada finale. Altro bel successo invece per il Parma, che ha regolato l’Ascoli con un 4 a 0. Risultato gonfiato dai due gol nel finale, comunque i Crociati l’avevano sbloccata subito con Iacoponi e poi chiusa al 75esimo complice un errore di Lanni. Cinque vittorie nelle ultime sei giornate per i Crociati, che sono ora primi insieme al Bari. Anche prima di questa bella striscia i Gialloblù erano stati molto efficaci in trasferta, dove hanno già trionfato quattro volte: si consiglia di continuare a dar loro fiducia orientandosi verso il segno 2 (miglior quota 2.70 con GoldBet).

 

Cittadella-Salernitana

Sabato 15 novembre ore 15.00

 

Il Cittadella è tornato a vincere e lo ha fatto in modo fragoroso, espugnando il Barbera di Palermo con un 3 a 0 nel Monday night nello scorso turno. Granata molto più pimpanti dei padroni di casa, hanno sbloccato l’incontro a fine primo tempo con Kouame e hanno dilagato nella ripresa. Risalgono in classifica: sono noni. La Salernitana ha invece diviso la posta con Cremonese, Cesena e Bari nei suoi ultimi tre impegni. Nell’ultimo, contro i Grigiorossi all’Arechi, si è fatta riprendere a venti dal termine. Non perde da 12 giornate ed è ottava in graduatoria. Le loro ultime sette partite sono finite con il “goal”. Nonostante la striscia di imbattibilità, i Campani tendono a partire piano in trasferta: sono andati sotto in cinque delle ultime sei gare esterne. La scommessa raccomandata è sui Veneti a segno per primi (miglior quota 1.70 con Sport Yes).

 

Venezia-Novara

Sabato 25 novembre ore 15.00

 

Venezia fermato sullo zero a zero in quel di Chiavari dall’Entella: la difesa, la migliore della Serie B, ha fatto il suo dovere, ma stavolta gli attaccanti non sono riusciti a trovare il pertugio giusto per fare bottino pieno. Negli ultimi quattro appuntamenti, gli Arancioneroverdi hanno raccolto due vittorie e due pareggi. Rimangono così ad alta quota in classifica: sono nel gruppetto delle immediate inseguitrici della coppia che guida il gruppone. Il Novara, invece, dopo aver lambito le posizioni più prestigiose, è incappato in un momento di appannamento: non vince da cinque giornate ed è stato inusualmente sconfitto per tre volte consecutive in casa, da Salernitana, Pro Vercelli e Bari. Due X invece nelle ultime due trasferte. La giocata consigliata è sull’under 2.5 (miglior quota 1.60 con Paddy Power): sono finiti così tutti e sette i match finora disputati al Penzo.

 

Bari-Foggia

Domenica 26 novembre ore 12.30 (diretta streaming su Sisal Matchpoint)

 

Vola alto il Bari, che dopo lunghissimo tempo ha centrato la vittoria in trasferta, un 1 a 2 a Novara, che gli ha permesso di andare in testa alla classifica, a braccetto con il Parma. Ottima prestazione per gli uomini di Grosso al Piola, dove hanno menato le danze per l’intera contesa e hanno subito gol solo in extremis. Il Foggia invece viene da un pari interno per 1 a 1 contro la Ternana: al vantaggio immediato degli ospiti con Tremolada ha replicato Beretta all’ora di gioco. I Satanelli hanno trovato il nuovo direttore sportivo dopo l’allontanamento di Di Noia: si tratta di Luca Nember, ex Chievo Verona. Anche se i Rossoneri hanno fatto bene nelle ultime due trasferte, i Galletti sembrano in stato di grazia e al San Nicola sono stati quasi una corazzata finora: si raccomanda di puntare sul segno 1 (miglior quota 1.75 con Eurobet).

 

Ternana-Perugia

Domenica 26 novembre ore 15.00

 

Non riesce a scuotersi dal torpore la Ternana, che viene da quattro pareggi consecutivi, contro Foggia, Novara, Cittadella e Carpi. Non vince da sei giornate, però le tante X le permettono di non naufragare in classifica: è ventesima a quota 15. Chi invece ha ritrovato il sorriso è il Perugia, che ha finalmente posto fino alla sua striscia di non successi piegando il Carpi con un netto 5 a 0, rifacendo vedere i tratti di quella squadra che era partita in modo eccellente quest’anno, prima di incartarsi. È tredicesimo, ma una serie di risultati utili può riproiettarlo in zona playoff. Il Grifone ha fatto suo quattro degli ultimi sei derby al Liberati. La giocata suggerita è sull’under 2.5 (miglior quota 2.05 con Betflag): sono finite così cinque delle ultime sei gare delle Fere e cinque degli ultimi sei precedenti qui.

 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker
HomeBonus ScommessePronosticiNewsCasino

Formato quote