1. Home
  2. /
  3. Pronostici
  4. /
  5. Tour De France 2021: Quote E Consigli Per Le Scommesse

Tour de France 2021: quote e consigli per le scommesse

Ecco le quote di OddsChecker per il vincente del Tour de France, in partenza il 26 giugno da Brest
OddsChecker
gio 24 giugno, 10:44

Tour de France 2021: Quote Antepost e Consigli Scommesse

Al via sabato la 118esima edizione della Grand Boucle, che potrebbe rivivere lo stesso duello sloveno dell’anno scorso, però la Ineos si presenta molto agguerrita per fronteggiare il duopolio Pogacar-Roglic.

Tour de France - partenza 26 giugno, arrivo 18 luglio

Comincerà da Brest quest’anno la corsa a tappe più prestigiosa del calendario ciclistico, per concludersi con il tradizionale arrivo sugli Champs-Elysées di Parigi dopo oltre 3400 km di fatica. Leggero anticipo sul calendario abituale per evitare la sovrapposizione con le Olimpiadi di Tokyo.

I big si daranno battaglia su un percorso definito impegnativo dagli osservatori. Le prime battaglie in alta quota inizieranno con l’ottava tappa, da Oynnax a Le Grand Bornand, con la scalata della Colombière, per proseguire il giorno successivo sull’interminabile Montée de Tignes. Non manca l’appuntamento con il Mont Ventoux, che sarà affrontato su due versanti diversi nel corso dell’11esima tappa.

La questione si risolverà sui Pirenei nella terza e decisiva settimana. Antipasto l’11 luglio con l’arrivo ad Andorra, si prosegue con l’arrivo in salita sull’hors categorie del Col du Porter nella 17esima tappa per chiudere con la tremenda accoppiata Tourmalet e Luiz Ardiden nel quartultimo appuntamento in programma.

Oltre alle salite, saranno determinanti le due cronometro. I 27 km individuali della quinta tappa, tra Changé e Laval, forniranno indicazioni importanti, la corsa contro il tempo di 30 km, tra Libourne e Saint-Emilion, nel penultimo giorno di gara chiuderà di fatto le ostilità.

Le quote e il pronostico sul Tour de France 2021

Partono con i favori del pronostico coloro che hanno chiuso in vetta il Tour 2020, quando Tadej Pogacar beffò, un po’ a sorpresa, il vincitore designato Primoz Roglic nell’ultima cronometro. Il più giovane dei due campioni sloveni è quotato 2.75 su Sisal e 2.62 con Bet365, mentre il capitano della Jumbo Visma è segnalato a 3.25 su Snai e 3 con William Hill. Differenza minima.

Inseguono i candidati dell’attrezzatissima Ineos Grenadiers, che si presenta addirittura con quattro punte. Secondo i bookmaker, Geraint Thomas (quota 4.50 con Planetwin365, 5.50 su Betfair) è il più accreditato, inseguono Richard Carapaz (15), Richie Porte (26), terzo, ma con un’altra squadra, l’anno scorso, e il vincitore del Giro 2020 Tao Geoghegan Hart, ma chissà che la strada non cambi le gerarchie prestabilite.

Stando ai pronostici iniziali, poco spazio gli outsider tra cui Julian Alaphilippe (quota 33), generalmente più portato alle vittorie di tappa, Rigoberto Uran, Miguel Angel Lopez, Enric Mas e Wilco Kelderman, le cui quote partono intorno a 30 volte la posta per andare a salire vertiginosamente. Tra le flebili speranze italiane Vincenzo Nibali e Matteo Cattaneo, alla ricerca soprattutto di un buon piazzamento. 

Testa a testa tra Caleb Ewan e Peter Sagan per la classifica a punti, entrambi quotati 3.50, appena dietro Arnaud Demare (3.75). Più staccati i poliedrici Wout Van Aert (8) e Matthie Van der Poel (19) e il nuovo campione italiano Sonny Colbrelli, dato a 8.50. 

Lotta apertissima per la maglia a pois riservata al miglior scalatore: tra i big della generale Pogacar (quota 10 su Bet365), Roglic (quota 12) e Carapaz (15) si inserisce lo specialista Guillaume Martin (quota 10 su Planetwin365 e 11 su Bet365), così come Simon Yates (quota 17) e Jakob Fuglsang (21). 

Pogacar (quota 1.34 eu Planetwin365, 1.33 su Bet365) nettamente davanti a tutti secondo i bookmaker per la maglia bianca di miglior giovane, seguono i telentuosi David Gaudu (quota 6), Lucas Hamilton (10) e Sergio Higuita (13), che però dovranno sperare in una debacle del favorito. 

Partenza atipica quest’anno perché non ci sarà un breve prologo a cronometro o una tappa pianeggiante per velocisti, bensì un tragitto movimentato, tra Brest e Landernau, con uno strappo nel finale. Partono con i favori del pronostico i finisseur Van der Poel (quota 4 su Sisal, 3.50 con GoldBet), Van Aert (quota 5 su Sisal, 6.50 su Bet365), Alaphilippe (quota 7.50), Colbrelli (quota 10) e Sagan, dato a 16. 

  Pogacar Roglic Thomas  
Snai 2.50 3.25 6.50 Verifica quota ❯
Betfair 2.25 3.25 5.50 Verifica quota ❯
Sisal 2.75 3.00 6.00 Verifica quota ❯
William Hill 2.50 3.00 6.50 Verifica quota ❯

Compara tutte le quote per il vincente del Tour de France 2021.

Dove vedere il Tour de France in TV e Streaming

Il Tour de France sarà trasmesso sia in chiaro dalla Rai, tra Rai Due e Rai Sport Più HD, che su Eurosport, al canale 209 sul satellite. Sarà possibile seguire la corsa in streaming gratuito sull’app Rai Play, mentre Eurosport, oltre che sul proprio sito e app, è visibile anche sulle piattaforme online e app DAZN, Discovery+, NOW e TIMvision per gli abbonati. 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker
HomeBonus ScommessePronosticiNewsCasino

Formato quote