• Formula Uno - Pronostici Bahrain GP

    Archiviato il primo Gran Premio, ne restano ancora 20. Ecco cosa accadrà in Bahrain nel secondo round della stagione di Formula 1.

    Oddschecker
     | 
    mercoledì, 4 aprile, alle 13:51

     

    A Melbourne in Australia, la stagione di Formula 1 è cominciata nel migliore dei modi per la Scuderia Ferrari che con Vettel e Räikkönen ha centrato il primo e il terzo posto del podio. Hamilton è finito alle spalle del tedesco (centesimo podio in carriera per Vettel) preannunciando così quello che sarà il duello che accompagnerà tecnici e tifosi fino alla fine della stagione agonistica. Dopo la sosta di Pasqua, il circus della F1 farà tappa nel weekend in Bahrein dove, nel 2017, sul circuito di Manama, la vittoria è andata a Vettel che ha preceduto Hamilton e l’altra Mercedes di Bottas. Per il tedesco è stato il terzo successo (come lui solo Alonso) in Bahrein.

     

    VETTEL-BIS

     

    Si parte con le Mercedes di nuovo favorite ma, così come visto in Australia, la classifica piloti e quella costruttori non sono un discorso chiuso. Anche non partendo davanti a tutti, Vettel ha vinto in Australia e in Bahrain nel 2017 e se la Ferrari vorrà recitare il ruolo da protagonista in questa stagione dovrà per forza di cose vincere anche sul circuito Sakhir di Manama. Lo scorso anno il tedesco della Ferrari ha avuto la meglio sfruttando anche la penalità di cinque secondi inflitta all’asso britannico della Mercedes. Nel prossimo weekend la storia potrebbe ripetersi se Vettel riuscirà a mantenere un passo di gara uniforme come nel primo gran premio dell’anno (Bahrain Grand Prix - Esito Finale Sebastian Vettel primo, quota migliore a 4,25 con 888sport).

     

    LA SFIDE DELLE RED BULL

     

    Resta inteso che a partire favorito per il successo in Bahrein è Hamilton (Bahrain Grand Prix - Esito Finale Lewis Hamilton, quota migliore a 1,83 con William Hill). Nelle passate edizioni grandi duelli hanno contraddistinto questa gara, come quella del 2014 con il lungo testa a testa tra Hamilton e Nico Rosberg. Parliamo di un circuito che ha poche zone utili al sorpasso. Chi potrebbe trarre vantaggio dalla battaglia tra le Ferrari e le Mercedes sono i piloti Red Bull, Ricciardo e Verstappen, che in Australia hanno chiuso al quarto e sesto posto. Vale la pena tenere sotto occhio anche la loro corsa (Bahrain Grand Prix - Team Vincente Red Bull, quota migliore a 6,50 con William Hill e Bet365).

     

    BOTTAS POLE

     

    Valtteri Bottas non ha cominciato nel migliori dei modi la nuova stagione chiudendo con un 15esimo posto la pole position e un ottavo posto in gara. Tanto ci si aspetta dal finlandese di casa Mercedes e Bottas dovrà dimostrare quest’anno di poter ambire anche al titolo piloti. In Bahrain, lo scorso anno, Bottas ha conquistato la sua prima pole in Formula 1. Sempre lo scorso anno, il pilota finlandese per larghi tratti di gara ha dato l’impressione di poter vincere a mani basse la corsa, non fosse stato per alcuni problemi meccanici che hanno permesse al duo Vettel-Hamilton di superarlo alla fine. Bottas punta a ripetersi quest’anno e a chiudere la pole position davanti davanti a tutti (Bahrain Grand Prix - Pole Position a Valtteri Bottas, quota migliore a 5,00 con William Hill).

     

    LE HAAS SUL PODIO

     

    Il primo GP stagionale per le Haas si è concluso tristemente con due ritiri per problemi di fissaggio alle ruote ma, quanto visto nelle qualifiche con il quinto e sesto posto in pole subito alle spalle dei tre team più veloci, ci permette di pronosticare un podio imminente per Magnussen e Grosjean (sul podio a 15,00 con 888sport). Il passo di gara mostrato in Australia è stato buono e molto promettente. Occorre solo sperare che i meccanici della Haas risolvano al più presto le difficoltà tecniche che hanno compromesso il primo gran premio stagionale, così da dare le migliori chance ai propri piloti.

     

    SAUBER FUORI ALLA PRIMA CURVA

     

    La prima curva del circuito del Bahrain è sempre stata teatro di grandi incidenti come quello occorso a Esteban Gutierrez nel 2014. Lo scorso anno a farne le spese sono stati Lance Stroll e Carlos Sainz. Quest’anno sarà il turno di LeClerc. Motivo? Il pilota monegasco corre per la Sauber, vettura che in Bahrain ha avuto in passato la tendenza a “saltare” (Bahrain Grand Prix - Pilota che si ritira per primo Charles Leclerc, quota migliore a 15,00 con William Hill).

     

    Ultimi Pronostici

    Coppa America, pronostici e quote

    Coppa America 2019, senza Neymar il Brasile punta al successo. Le ultime sul torneo sudamericano!
    Antonio Pirolo
    Leggi L'Articolo

    Europeo Under 21, pronostici e quote

    Archiviati campionati e coppe, è tempo dei grandi tornei per le Nazionali. Si parte subito con l’Under 21 dove la Spagna è la grande favorita.
    Antonio Pirolo
    Leggi L'Articolo

    Qualificazioni Europei 2020

    Ultima tornata di sfide internazionali in Europa per questa stagione, tra le partite in programma spiccano Spagna-Svezia e Italia-Bosnia.
    Enrico Passarella
    Leggi L'Articolo
    Bonus ScommesseItalia a 9U21: Italia batte Polonia a quota 9.0 +100€ bonusVerifica