Formula 1 - GP di Spagna

Sale sempre più forte il rombo dei motori della Formula 1. Dopo Australia, Cina, Bahrein e Russia, il circus arriva in Catalogna, per la quinta prova del Mondiale, il GP di Spagna

Oddschecker
mercoledì, 10 maggio, alle 14:51

Sarà la 26ª volta che la corsa si disputa sul tracciato di Montmelò, uno dei circuiti più utilizzati per le prove dalle scuderie in inverno e durante l'anno per le sue caratteristiche tecniche.

 

Lungo 4,655 Km e costituito da 16 curve, il circuito di Catalogna è infatti un percorso completo, dotati di un lungo rettilineo, curve veloci, di media e bassa percorrenza, tratti tortuosi e dove l’accelerazione (e la trazione) sono componenti fondamentali. Per questa ragione è da sempre teatro di gare incerte ed emozionanti e quest’anno sarà la location della sfida all’ultimo metro tra Ferrari e Mercedes (Gran Premio Spagnolo - Team Vincente Mercedes dato a 1.66, Ferrari dato a 2.10, migliore quota bet365). E sarà proprio sul tracciato catalano che la Mercedes farà sfoggio del suo nuovo look. La scuderia tedesca è stata la prima infatti a svelare il nuovo sistema di identificazione numerico dei piloti sulla monoposto, una scelta presa dallo Strategy Group nell’ultima riunione. Sulla pinna aerodinamica apparirà quindi il numero del pilota, seguito dall’abbreviazione del suo nome. Su quella di Hamilton si leggerà “44HAM”, mentre su quella di Bottas campeggerà “77BOT”. Inoltre sono state aumentate le dimensioni dei numeri sul musetto e in particolare quello di Bottas ha cambiato colore, diventando blu.

 

Fino ad ora, due vittorie a testa, tre pole position ad una per la scuderia tedesca, con il team italiano però che è riuscito a piazzare sempre almeno un pilota in prima fila, ad eccezione del GP del Bahrain (Gran Premio Spagnolo - Pole Position Valtteri Bottas dato a 4.50, migliore quota bet365).

 

Dopo il secondo posto in Russia, Vettel guida la classifica dei piloti con 13 punti di margine su Hamilton, che a Sochi è arrivato quarto dietro il compagno di squadra Bottas, alla sua prima vittoria mondiale, e le due rosse. Il pilota inglese ha così interrotto la propria striscia di 8 podi consecutivi e arriva a Barcellona con la voglia di rifarsi (Gran Premio Spagnolo - Esito Finale Lewis Hamilton dato a 2.50, migliore quota bet365).

 

Ma non sarà facile, anche perché quello di Montmelò è un circuito storicamente favorevole alla Ferrari (Gran Premio Spagnolo - Esito Finale Sebastian Vettel dato a 2.50, migliore quota bet365). Il Cavallino Rampante, infatti, qui ha vinto ben 8 volte, sebbene l’ultima risalga al 2013, quando a guidare la monoposto di Maranello c’era Fernando Alonso, che detiene con Raikkonen il record di vittorie tra i piloti in attività- 2. Il finlandese, che quest’anno non è riuscito ancora ad andare oltre il 3º posto, detiene anche il record del giro più veloce in gara, stabilito proprio con la Ferrari nel 2008 (Gran Premio Spagnolo - Giro più veloce Kimi Raikkonen dato a 6.50, migliore quota bet365).

 

L’anno scorso ad imporsi a sorpresa fu l’olandese Verstappen sulla Toro Rosso, che precedette sul traguardo Kimi Räikkönen e Sebastian Vettel. Verstappen diventò così il primo pilota olandese a vincere una gara valida per il mondiale di F1, nonché il vincitore più giovane in assoluto nella storia del mondiale. In questa stagione Verstappen, alla guida della Red Bull ufficiale, ha già dato mostra del suo talento e ora è quinto in classifica generale, precedendo di due posizione il compagno di squadra Ricciardo (Gran Premio Spagnolo - Piazzato tra i Primi 3 Max Verstappen dato a 4.00, migliore quota bet365).

 

Ma sia Hamilton che Vettel conoscono il gusto della vittoria a Montmelò. L’inglese infatti trionfò in Spagna nel 2014, sempre su Mercedes, mentre il tedesco si laureò campione nel 2011 alla guida della Red Bull.

 

BONUS FINO A 100€ CON BET 365 REGISTRATI SUBITO
 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Motori, le quote MotoGP incoronano sempre Marc Marquez

Gli antepost vincente e testa a testa premiano sempre e solo il pilota della Honda, anche se Vinales appare l`unico vero candidato per un derby spagnolo
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Motori, in F1 salta anche il Canada, in MotoGP Marquez superstar

Animi sempre piú diversi tra MotoGP e Formula1, con la prima che guarda al futuro e la seconda che stenta a trovare accordi per la ripresa
Oddschecker
Leggi L'Articolo

Superbike, pochi dubbi per le quote, Rea ancora campione

In attesa di riprendere il campionato, forse a porte chiuse, i bookmaker puntano subito sul campione del mondo in carica Jonathan Rea
Oddschecker
Leggi L'Articolo