football
  1. Home
  2. /
  3. Calcio
  4. /
  5. Champions League

Quote Champions League Vincente

Vincente
Confronta Quote
Migliore Quota
Statistiche Quote
Quote Decrescenti
Quote Crescenti
Ordina per
Favorito
Nome
Favorito
Offerte Speciali:
Man City
PSG
Bayern Monaco
Chelsea
Liverpool
Manchester United
Real Madrid
Juventus
Atletico Madrid
Barcellona

Le quote per la vincente della Champions 2022 permettono di pronosticare chi sarà la formazione più forte d’Europa al termine della stagione.

Si tratta di scommettere sul vincitore della coppa più ambita, pertanto è naturale che le quote antepost sul vincitore della Champions League suscitino molto interesse.

Le migliori squadre d’Europa sono coinvolte nel pronostico e quindi non è facile indovinare quale sarà la squadra campione, perché come dicono tutti i migliori tecnici, la Champions League è la competizione dei dettagli, dove una minima distrazione può costare cara.

Le quote delle favorite per la vittoria della Champions

Le quote per la vincente della Champions 2022 non possono che iniziare con il grande protagonista del mercato, quel PSG capace di fare incetta di tutti i migliori campioni del calcio europeo.

L’arrivo di Messi, unito a quelli di Sergio Ramos, Wijnaldum, Hakimi e Donnarumma proietta assolutamente i parigini tra i favoriti assoluti, dopo la sconfitta in finale del 2020 e in semifinale nel 2021 sembra proprio essere arrivato l’anno buono.

Ma a dare battaglia ci sarà senza dubbio il Manchester City finalista della scorsa edizione, che con l’arrivo di Grealish proverà a dare l’assalto all’unico trofeo che manca nella bacheca dei Citizens. Nuovo assalto alla coppa anche per Guardiola, che non la vince da ben 10 anni, nonostante le esperienze di Barcellona e Monaco di Baviera.

E proprio il Bayern di Nagelsmann è una delle formazioni che rientra nel ristretto novero delle favorite per la Champions League. Le quote di una vittoria dei bavaresi dimostrano che la squadra è sempre al vertice del calcio europeo e per Lewandowski e compagni l’obiettivo sarà quello di bissare il successo del 2020.

Quote vincente Champions: occhio alle sorprese

La Champions è una competizione dove non esistono squadre di basso livello, quindi le quote di una vincente a sorpresa non vanno mai sottovalutate. Lo stesso Chelsea l’anno scorso non partiva certo con i favori del pronostico, eppure è riuscito a trionfare con un finale di stagione brillante.

E proprio il Chelsea campione in carica è sicuramente una delle squadre da controllare nei pronostici, perché sulla squadra già ottima della scorsa stagione ha inserito anche Romelu Lukaku. 

Sempre in Inghilterra non bisogna dimenticare il Liverpool di Klopp, che parte un po’ a fari spenti dopo un'ultima stagione piuttosto scialba, ma rimane una squadra di qualità assoluta capace di vincere il titolo nel 2019.

E nello studio delle quote per la vincente della Champions League 2022 non sono da sottovalutare neanche le spagnole, da sempre formazioni in grado di andare avanti nelle coppe.

Le difficoltà economiche di Barcellona e Real Madrid sembrano però metterle in leggero secondo piano rispetto alle grandi favorite di inizio stagione.

Più o meno sullo stesso livello è visto il Manchester United che nei pronostici sconta anche la mancata qualificazione agli ottavi della scorsa stagione.

Più indietro altre sorprese che sarebbero più clamorose, come Borussia Dortmund, Siviglia e Villareal o alcune italiane come Atalanta e Milan.

Quote vincente Champions: le italiane

Le quote per una vittoria italiana in Champions mostrano le nostre formazioni un gradino sotto alle grandi favorite. Potremmo dire che le nostre squadre partono per essere le mine vaganti della competizione.

La quota della Juve vincente della Champions 2022 è quella che si avvicina maggiormente a quella delle grandi favorite, anche se l'addio di Cristiano Ronaldo potrebbe portare a un rapido ridimensionamento delle possibilità dei bianconeri di avanzare nella competizione.

Le scommesse su una vittoria dell’Inter in Champions scontano invece l’estate difficile vissuta dai nerazzurri, con l’addio di Conte, Hakimi e Lukaku oltre al dramma vissuto da Eriksen. I nerazzurri ripartono da Inzaghi con l’obiettivo di passare almeno il primo turno dopo tre eliminazioni consecutive ai gironi.

La quota dell’Atalanta vincente in Champions è invece frutto della voglia di stupire degli uomini di Gasperini. Capaci di approdare per due volte consecutive agli ottavi, con la semifinale sfiorata nel 2020, i bergamaschi proveranno a continuare nella loro favola europea, anche se i pronostici non sono certo dalla loro.

E le quote del Milan in Champions raccontano una realtà simile, anche perché i rossoneri mancavano dalla massima competizione europea da ben 8 anni. Un gran ritorno quello del Milan, che tornerà a respirare l’aria della “sua” coppa essendo a tutt’oggi la squadra italiana che ne ha conquistate di più (7).

Dove trovo le quote delle prossime partite di Champions League?

Grazie a OddsChecker, puoi sempre confrontare le quote della Champions League e di tutti gli incontri in programma, in modo da non perderti nemmeno un favorito per la vittoria finale.

Registrati su OddsChecker

Compara, Scegli, Gioca

Zero Spam! Ricevi le ultime offerte e i bonus scommesse via e-mail.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker

Formato quote

Ti sei giá registrato?