Champions League, la Juventus vince anche senza Ronaldo

L’espulsione di Ronaldo scatena la rabbia Juve a Valencia. Roma sconfitta a Madrid. Come cambiano le quote!

Oddschecker
giovedì, 20 settembre, alle 10:51

 

La gara d’esordio di Cristiano Ronaldo con la Juventus in Champions League è durata soltanto 29 minuti a causa del rosso diretto inflitto al campione portoghese dall’arbitro tedesco Brych per un episodio assai dubbio e criticatissimo da tutti. I campioni d’Italia, impegnati al Mestalla contro il Valencia, sono riusciti comunque a superare l’ostacolo battendo in inferiorità numerica i padroni di casa 2-0 grazie al doppio penalty trasformato da Pjanic (nel finale il portiere juventino Szczesny ha neutralizzato un rigore del Valencia).

 

Per CR7, si tratta della prima espulsione in 154 gare giocate in Champions League. L’ex Real Madrid, cinque volte vincitore del Champions e capocannoniere della competizione negli ultimi sei anni, era chiamato a rispondere alla tripletta segnata da Messi con il Barcellona contro il PSV ventiquattro ore prima. Invece, il fuoriclasse è uscito dal campo in lacrime e sorretto dai compagni di squadra. Una scena che ha mandato su tutte le furie tifosi e non solo: la sorella del portoghese, Katia Aveiro, ha usato parole durissime sui social (“Vergogna” e “Vogliono distruggere mio fratello”) per contestare il provvedimento.

 

Ronaldo rischia adesso fino a 3 giornate di squalifica. E i bookmakers hanno subito rivisto al rialzo le quote antepost del capocannoniere in Champions League, con il CR7 che è passato da 7,50 alla quota attuale di 11,00 (miglior quota con bet365). Stabili invece le quotazioni della Juventus campione in Champions League (a 8,00 con 888sport e Unibet le migliori).

 

La Roma invece esce sconfitta 3-0 all’esordio, in una partita quasi mai in discussione al Bernabeu contro un Real Madrid campione d’Europa in carica e in corsa per la conquista della quarta Champions League di fila (a 10,00 con Better Lottomatica la quota migliore).

 

Così Rino Greco di Oddschecker Italia: “Chi si aspettava il Real Madrid come la favorita per la vittoria finale della Champions League 2018/19 ha preso un abbaglio! Nonostante le 3 Champions di fila vinte dai Blancos, il Manchester City di Guardiola ha ricevuto il maggior numero di scommesse con il 19% (oggi a 7,00 con Sisal Matchpoint la vittoria del City in Champions), seguito dalla Juventus con il 18% delle scommesse. Il Liverpool resta la terza scelta degli scommettitori (a 10,00 con Better Lottomatica la quota migliore), seguito dall’Atletico Madrid e Barcellona. Il Real è la sesta squadra in classifica per numero di scommesse piazzate. Per quanto riguarda la classifica capocannonieri, a sorpresa e nonostante un Mondiale sottotono con la sua Polonia, è Robert Lewandowski del Bayern Monaco l’inaspettato leader per scommesse ricevute dai nostri scommettitori (Lewandowski capocannoniere in Champions è a 13,00 con Better Lottomatica quota più alta). Solo a settembre, il bomber polacco (a segno contro il Benfica all’esordio) ha infatti ricevuto il 37% delle scommesse, più del doppio di quelle ricevute da Ronaldo. Messi invece è passato da quota 7,00 a 2,62 (quota migliore con bet365) dopo la tripletta rifilata al PSV ed ha ricevuto un elevato flusso di scommesse, assestandosi al terzo posto con il 12% tra i preferiti dagli scommettitori”.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Il raddoppio, gol/gol e over i possibili protagonisti del raddoppio Champions di oggi

I bianconeri partono con il favore delle quote in un par-tita che potrebbe movimentarsi nel secondo tempo. Ga-ra aperta tra Manchester City e Real Madrid, ma con un primo tempo piuttosto equilibrato
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, Napoli obbligato a segnare ma al Camp Nou tira aria di under

Napoli obbligato a fare la partita per centrare l`impresa. Da non sottovalutare un pareggio 1-1 nei 90 minuti. Facile il compito del Bayern con il Chelsea, ma potrebbero arrivare numerosi gol
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, la Juve ci prova ma le statistiche dicono under e nogol

La Juve ha le carte in regola per battere il Lione, ma i precedenti parlano di under e no gol, quindi attenzione al risultato. Il Real cerca l`impresa a Manchester contro il City
oddschecker
Leggi L'Articolo