Cartellino rosso, arbitri più attenti

Un weekend da segnare per le poche polemiche sugli arbitri nel weekend, per i molti gialli e per l’esordio stagionale di Aureliano

Enrico Passarella
mercoledì, 4 dicembre, alle 10:54

Giornata di campionato tranquilla e priva di polemiche arbitrali, e già questo è un successo. Statistiche alla mano vediamo come le decisioni delle ex giacchette nere possono essere ancora più interessanti per gli appassionati

  • La 14esima giornata è filata via liscia e con delle ‘prime’: Marco Di Bello ha assegnato i suoi primi due rigori in Lazio-Udinese, mentre Gianluca Aureliano ha fatto il suo esordio stagionale nel pimpante Cagliari-Fiorentina. Solo un rosso, un po’ severo, ai danni di Simone Edera del Torino: è appena il secondo dato da Davide Massa fin qui.

  • Daniele Doveri si è confermato l’arbitro più intransigente, estraendo quattro gialli in Brescia-Atalanta e tenendosi così vicino alla sua media di 4.82 per partita, la più alta in circolazione. In aggiunta, è dietro solo a Fabrizio Maresca (0.91) per quanto riguarda i falli per contrasti: 0.89.

  • Altrettanto cattivo Marco Guida, che ha ammonito sei giocatori in Verona-Roma, portando la sua media a 4.69. Doveri e Guida sono sul podio, insieme a Massimiliano Irrati, anche per quanto riguarda i falli a partita, oltre 27.

  • Guida finora aveva portato bene alle squadre di casa, data la percentuale di vittoria vicino al 60%, ma la statistica favorevole non è bastata al Verona per sconfiggere la Roma. Nello stesso modo, più di metà delle partite arbitrate da Di Bello erano finite con il 2, ma la Lazio ha avuto vita facile contro l’Udinese.

  • Fabrizio Pasqua invece benevolo con le compagini in esterna: a seguito del successo a sorpresa del Bologna sul Napoli, quattro delle sue ultime cinque direzioni hanno visto prevalere gli ospiti.

 

 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Il raddoppio, gol/gol e over i possibili protagonisti del raddoppio Champions di oggi

I bianconeri partono con il favore delle quote in un par-tita che potrebbe movimentarsi nel secondo tempo. Ga-ra aperta tra Manchester City e Real Madrid, ma con un primo tempo piuttosto equilibrato
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, Napoli obbligato a segnare ma al Camp Nou tira aria di under

Napoli obbligato a fare la partita per centrare l`impresa. Da non sottovalutare un pareggio 1-1 nei 90 minuti. Facile il compito del Bayern con il Chelsea, ma potrebbero arrivare numerosi gol
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, la Juve ci prova ma le statistiche dicono under e nogol

La Juve ha le carte in regola per battere il Lione, ma i precedenti parlano di under e no gol, quindi attenzione al risultato. Il Real cerca l`impresa a Manchester contro il City
oddschecker
Leggi L'Articolo