From UK, continua il valzer delle panchine in Premier

Con l’approdo di Carlo Ancelotti sulla panchina dell’Everton, è quella dell’Arsenal a rimanere ancora in bilico

Enrico Passarella
mercoledì, 18 dicembre, alle 17:02

Da decidere ancora il futuro dell’Arsenal, ma l’attenzione comincia a spostarsi sul prossimo calcio mercato. Possibili nuovi importanti arriva in Premier.

Di lui si era parlato anche come prossimo allenatore dei Gunners, ma alla fine Ancelotti ha deciso di trovar casa a Liverpool. Scherzi del destino, visto che sabato il suo primo avversario sarà proprio l’Arsenal, guidato ad interim da Fredrik Ljungberg nelle ultime cinque giornate, in cui è arrivata una sola vittoria. La strada per trovare un nuovo tecnico permanente si è rivelata più tortuosa del previsto per i Gunners e il favorito dei bookmakers è cambiato già quattro volte. Attualmente è in pole Mikel Arteta, vice di Pep Guardiola al Manchester City: il 40% delle puntate si è concentrato su di lui.

Subito dietro un altro ex giocatore, che ha fatto la storia del club: Patrick Vieira, ora al timone del Nizza. Nonostante la posizione non particolarmente gratificante in Ligue 1, i Rossoneri sono terzi per possesso palla (54.4%) e secondi per precisione passaggi (86.6%). In terza piazza il ‘caretaker manager’ Ljungberg, poi Nuno Espirito Santo del Wolverhampton, che è davanti ai londinesi in graduatoria e sulla cresta dell’onda da un paio di stagioni.

Gennaio è ormai alle porte e non mancheranno i colpi di mercato: tra i protagonisti attesi ci sono le stelle del Salisburgo, rivelazione della Champions League e in corsa per la qualificazione a scapito del Liverpool fino all’ultima gara. Erling Haaland, che con i suoi otto centri è stato a lungo capocannoniere prima della sfuriata finale di Robert Lewandowski, è ambito da mezza Europa: stando alle quote, guida la corsa il Manchester United, seguito dal Borussia Dortmund e dal club gemello, il Lipsia, che potrebbe avere una corsia agevolata. In lizza, ma più staccata, anche la Juventus. Il Liverpool invece è vicino ad assicurarsi le prestazioni dell’ala giapponese Takumi Minamino, autore di tre assist nella fase a gironi: solo Hakim Ziyech dell’Ajax e Riyad Mahrez del City hanno fatto meglio.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Il raddoppio, gol/gol e over i possibili protagonisti del raddoppio Champions di oggi

I bianconeri partono con il favore delle quote in un par-tita che potrebbe movimentarsi nel secondo tempo. Ga-ra aperta tra Manchester City e Real Madrid, ma con un primo tempo piuttosto equilibrato
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, Napoli obbligato a segnare ma al Camp Nou tira aria di under

Napoli obbligato a fare la partita per centrare l`impresa. Da non sottovalutare un pareggio 1-1 nei 90 minuti. Facile il compito del Bayern con il Chelsea, ma potrebbero arrivare numerosi gol
oddschecker
Leggi L'Articolo

Champions League, la Juve ci prova ma le statistiche dicono under e nogol

La Juve ha le carte in regola per battere il Lione, ma i precedenti parlano di under e no gol, quindi attenzione al risultato. Il Real cerca l`impresa a Manchester contro il City
oddschecker
Leggi L'Articolo