From UK, calciomercato aperto fino a venerdi per gli ultimi colpi

Mercato invernale non troppo movimentato fino a questo punto, ma i colpi migliori potrebbero arrivare per la chiusura di venerdí. Attenzione soprattutto al Manchester United

Enrico Passarella
mercoledì, 29 gennaio, alle 16:34

La saga più avvincente di gennaio ha visto come protagonista Bruno Fernandes, finito nuovamente sul taccuino del Manchester United. Seguendo l’evoluzione delle quote, dopo l’ottimismo di metà mese, si era registrata una decisa frenata, con addirittura l’inserimento del Barcellona e del Valencia, che ne stavano discutendo in un affare avrebbe visto Rodrigo passare ai Blaugrana e Fernandes parcheggiato ai Murcielagos. Una soluzione data per favorita martedì mattina, ma la svolta appannaggio dei Red Devils è arrivata in serata e, stando alle ultime notizie che arrivano anche dal Portogallo, a meno di colpi di scena, il tanto atteso trasferimento si finalizzerà a breve. Il fantasista quest’anno ha fatto registrare 13 gol e dieci assist con lo Sporting Lisbona tra campionato ed Europa League secondo i dati WhoScored.  

Lo United è anche alla ricerca di un attaccante esperto per compensare l’assenza di Marcus Rashford e affiancare Mason Greenwood: Edinson Cavani è ora dato decisamente più vicino all’Atletico Madrid, per Olivier Giroud invece c’è da battagliare con l’Inter, che lo ha da tempo nel mirino come riserva di Romelu Lukaku, ma anche il Tottenham, che si è aggiunto alla contesa con ottime credenziali e che a sua volta deve fare i conti con un infortunio pesante, quello di Harry Kane. Chiuso dal giovane e prolifico Tammy Abraham, il francese quest’anno ha giocato solo 192 minuti, però ha alle spalle anni di onorato servizio nel campionato inglese, dove ha collezionato oltre 120 gol in più di 300 presenza. Complicata l’opzione Thomas Muller del Bayern Monaco, in quella che sarebbe una reiterazione dell’affare Bastian Schweinsteiger del 2015. Difficile arrivare anche a Christian Benteke, sui cui c’è forte l’Aston Villa per quello che sarebbe un grande ritorno.

Red Devils attenzionati dagli scommettitori britannici anche per quanto riguarda le uscite e la questione allenatore: il poco utilizzato Jesse Lingard, tornato al gol dopo un anno in FA Cup, è ritenuto prossimo al passaggio al Leicester, con il supporto del 39% delle puntate recenti. Visto il ruolo e l’imminente addio di Suso, l’ala però può diventare una possibilità anche per il Milan, che non è molto staccato come quota.

In panchina, Ole Gunnar Solskjaer è sulla graticola da inizio stagione: dopo il KO con il Burnley, l’84% delle giocate lo ha indicato come il prossimo tecnico che verrà allontanato ed è ora in testa nella poco gratificante graduatoria, precedendo Eddie Howe del Bournemouth.

 

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Ultimi Pronostici

Pronostici Serie A, domenica da gol e over. Le super quote per le partite di Roma, Milan e Atalanta

Pioggia di gol e over prevista a Roma (col Sassuolo), a Udine (con l'Atalanta) e a Genova (Samp-Milan).
oddschecker
Leggi L'Articolo

Pronostici Premier League, quote a favore del Tottenham nel derby di Londra

Il Tottenham nello storico derby contro l’Arsenal cerca 3 punti per rimanere in vetta. L’Everton, in casa del Burnley, per uscire dalla crisi. Chelsea contro un Leeds in ripresa.
oddschecker
Leggi L'Articolo

Scommesse Serie A, pronostico secco per la Juventus nel derby, gol/gol Lazio, over Inter

Altro sabato con diverse big in campo: la Lazio fa visita all’insidioso Spezia, Juventus attesa dalla stracittadina contro il Torino, l’Inter invece se la dovrà vedere con un pimpante Bologna
oddschecker
Leggi L'Articolo