1. Home
  2. /
  3. News
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. 20200318 Virus Spostati Gli Europei Attenzione Va Ai Campionati Nazionali E Alle Coppe

Virus, spostati gli europei, attenzione va ai campionati nazionali e alle coppe

Dopo lo spostamento degli europei al 2021, spetta alle varie federazioni fare il punto sui campionati da concludere e sulle possibili date
Andrea De Boni
mer 18 marzo, 8:27
  • Slittato di un anno l’Europeo, con data di inizio fissata per l’11 giugno 2021, l`attenzione inizia a spostarsi sui campionati nazionali da concludere e sulle coppe europee, a partire dalla finale di Champions prevista per il 27 giugno 2020 a Istanbul. Il 24 giugno a Danzica invece la finale di Europa League.
  • Adesso la palla passa alle varie federazioni nazionali che, in base a quando potrà riprendere l’attività agonistica, dovranno stilare i nuovi calendari. In Italia la Juventus, favorita per il titolo, attende di capire se il campionato finirà regolarmente oppure l’ipotesi playoff possa diventare realtà.
  • In Inghilterra la Football Association pensa di poter concludere la stagione senza troppi problemi, magari con l’ipotesi stadi a porte chiuse fino a fine campionato. Curiosamente in Inghilterra inoltre le tifoserie di Liverpool e Leeds attendono da anni di poter festeggiare il titolo gli uni, il ritorno in Premier i secondi! Più complicata la situazione in Spagna, dove l’emergenza è appena iniziata, difficile al momento fare previsioni sullo svolgimento della stagione sportiva. In Francia, invece, la sensazione è che a porte chiuse si possa ricominciare nel mese di maggio.
  • Anche dall’altra parte del mondo il coronavirus non ha fatto sconti: esattamente come in Europa, anche la Coppa America slitta di 1 anno, nel frattempo sono fermi i campionati di Brasile e Argentina. Difficile capire quando ripartiranno i campionati sudamericani.
  • Giá ma che cosa accadrebbe in caso di campionati sospesi? Quali sono i precedenti ufficializzati dalla FIFA? Attualmente esiste un solo precedente per la UEFA, datato 1999. Nell`occasione era stato il campionato della Jugoslavia a essere sospeso riconoscendo il titolo al Partizan, al momento dello stop e comunque dopo 24 giornate disputate su 34, primo in classifica. Nel 2019 e invece intervenuta la FIFA per riconoscere all`Universidad Catolica il titolo di campione del Cile a sei partite dalla fine. In questo caso il campionato era stato sospeso per motivi politici.
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker

Formato quote

Ti sei giá registrato?