1. Home
  2. /
  3. News
  4. /
  5. Calcio
  6. /
  7. Chiellini Kiricocho Saka Video

Giorgio Chiellini e la magia nera: il “Kiricocho” funziona e Saka sbaglia dal dischetto, il video

Il difensore azzurro si è lasciato andare ad un eloquente gesto scaramantico prima dell’ultimo rigore decisivo parato da Donnarumma a Saka.
Andrea Candelmo
mar 13 luglio, 13:17

L’Italia è campione d’Europa, batte l’Inghilterra ai rigori e conquista il titolo per la seconda volta nella sua storia. Merito di una cavalcata eccezionale dei ragazzi di Roberto Mancini, ma anche di…..una formuletta magica. Si, perché diciamolo pure. Un po’ di scaramanzia non guasta mai, lo sa bene Giorgio Chiellini, il capitano dell’Italia, che ha pronunciato la seguente parola: Kiricocho. Una parola dalla tradizione oscura, utilizzata per spingere gli attaccanti a sbagliare dal dischetto o a tu per tu con il portiere avversario. Nel caso di Saka, il Kiricocho di Chiellini ha piu che funzionato.

LA STORIA E I PRECEDENTI DEL KIRICOCHO

Il Kiricocho lo si deve a Carlos Bilardo, Commissario tecnico dell’Argentina Campione del Mondo 1986. La leggenda narra che era Kiricocho era un tifoso dell’Estudiantes, sulla cui panchina, nel 1982, siedeva proprio Bilardo. Secondo gli argentini, ogniqualvolta Kiricocho presenziava ad un allenamento della squadra, qualcuno dei ragazzi di Bilardo si faceva male. Per questo Bilardo decise di spedire Kiricocho a seguire gli allenamenti di tutte le altre squadre: nel 1982 l’Estudiantes di Bilardo vince il titolo, perdendo un solo match: alla Bombonera con il Boca, unico club a cui Kiricocho non aveva fatto visita nel corso dell’anno. 

Una leggenda incredibile, diventata molto popolare anche in Europa e che, a distanza di quarant’anni, sembra essere ancora ritenuta valida dai calciatori.  In tal senso, celebre l’errore di Robben a tu per tu con Casillas nella finale di Coppa del Mondo del 2010 in Sudafrica: sullo 0-0 l’olandese si invola verso la porta spagnola, ma si fa ipnotizzare da Casillas: bravo l’ex Real Madrid, aiutato – a quanto pare dal “Kiricocho” del compagno di squadra, Joan Capdevila. La Spagna poi vinse quella Coppa del Mondo.

IL VIDEO

In questo video della UEFA si vede chiaramente Chiellini pronunciare la parola Kiricocho, prima di lasciarsi andare in urlo liberatorio che anticipa la corsa verso Gianluigi Donnarumma. l'Italia vince gli Europei, tra la bravura dei propri giocatori e quel pizzico di scaramanzia 

 

BONUS SCOMMESSE - SCEGLI IL BONUS PERFETTO PER TE 

Gli europei sono terminati, ma i migliori bonus di benvenuto restano attivi sul nostro sito. Comparali subito e scegli quello che preferisci. E stavolta prima di scegliere un "Kiricocho" diventa d'obbligo.

0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus Scommesse 2021Bonus Oddschecker
HomeBonus ScommessePronosticiNewsCasino

Formato quote