1. Home
  2. News
  3. Calcio
  4. Italia Spagna Nel Segno Di Raffaella Carrà: Il Ricordo Per La Partita Di Stasera

Italia - Spagna nel segno di Raffaella Carrà: il ricordo prima della partita di stasera

L’artista è scomparsa nella giornata di ieri alla vigilia della sfida del suo cuore: amava Madrid e gli spagnoli, nel 2018 venne eletta dell’Ordine al merito civile dal Re Filippo di Spagna.
| 4 minutes di lettura
Condividi
Condividi su Facebook
Condividi su Twitter
Condividi su Telegram
Copia Link

Un’italiana che aveva la Spagna nel cuore. Che storia quella di Raffaella Carrà, che nella giornata di ieri si è spenta nella sua casa a Roma all’età di 78 anni.

La Carrà era legatissima al paese iberico in cui ha lavorato per moltissimi anni, riuscendo a vincere nel 1993 anche il TP de Oro, l’equivalente del Telegatto, con il suo programma “Hola Raffaella”.  Tra la fine degli anni ’80 e gli anni 90, Raffaella ha esportato la sua magia e la sua inimitabile effervescenza in Spagna, un paese che l’ha adorata al tal punto da conferirle un posto nell’Ordine del merito civile spagnolo.

Ha sempre vissuto sull’asse Roma-Madrid, ma ha sempre amato anche il calcio e la nostra Nazionale, talmente tanto che l’Italia le dedicherà un omaggio speciale prima del calcio di inizio del match di questa stasera. Un simbolo della nostra TV e dello spettacolo, che tutto il mondo ci ha invidiato e che stasera verrà omaggiata su un altro teatro fantastico: quello di Wembley.

Il rapporto con Maradona

Con un calciatore in particolare ha avuto un legame importante: Diego Armando Maradona. La Carrà e il Diez argentino erano veramente molto amici e la scomparsa dell’argentino lo scorso novembre ha lasciato un vuoto nel cuore di Raffaella, che lo aveva salutato con un toccante addio sui social.

Un rapporto incredibile quello tra i due con Diego primissimo fan della Carra, e che per “colpa sua”, dovette passare una notte in prigione: Maradona aveva 19 anni e la Carrà era in tournee a Buenos Aires, per questo Diego fece di tutto per dribblare la polizia e vedere Raffaella da vicino. Alla fine, la polizia lo porto in cella per qualche ora. 

Qualche anno dopo fu la Carrà a cercare Diego e a chiedere una sua maglietta da mettere in beneficienza durante una puntata di “**Hola Raffaella”** Da Hola Raffaella ad uno spettacolo adios in quel di Wembley: Italia e Spagna ancora una volta a braccetto, con una spettatrice speciale a far il tifo da lassù.

Pronostico Italia Spagna - Quote Scommesse

Vai a leggere il nostro pronostico di Italia Spagna di stasera e dell'altra semifinale Ucraina-Inghilterra.

Chi siamo? OddsChecker è il leader tra i portali di comparazione di siti di scommesse autorizzati in Italia. Oddschecker significa comparazione di quote, di bonus e offerte, trasmissioni sportive, pronostici, notizie e approfondimenti utili a informare correttamente l’utente e permettergli di fare la propria giocata in piena consapevolezza.

Registrati su OddsChecker

Analisi & Comparazione Quote

Ricevi aggiornamenti sulle offerte e i bonus scommesse di questo mese

Bonus Scommesse

Goldbet
Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 1.000 Golden Points
bet365
Bonus Benvenuto: 100% fino a €100
Snai
Bonus Benvenuto: €15 gratis + fino a €300
William Hill Sportsbook
Bonus Benvenuto: fino a €300
Planetwin365
Bonus Benvenuto: 100% fino a €100
NetBet
Bonus Esclusivo: 50% fino a €100
Betway
Bonus Benvenuto: fino a €100
LeoVegas
Bonus Benvenuto: 50% fino a €200
Betflag
Bonus senza deposito: fino a €1500 gratis
Better
Bonus Benvenuto: 100% fino a €500 + 1.000 Premium Points
Sisal
Bonus Esclusivo: Subito €5000, difendi il super bottino!
Betfair Exchange
Bonus Exchange: 100% di rimborso fino a €50
PokerStars
PokerStars

Le Più Giocate

US Presidential Election 2024
13:00
29 Feb
Donald Trump
Bahrain Grand Prix
22:00
29 Feb
Max Verstappen
SDC Championship
17:00
3 Mar
Ryan Van Velzen
0Schedina

Ci sei quasi!

Stiamo caricando le tue scommesse, saranno qui in un secondo

Bonus Clienti Esistenti
Bonus ScommesseBonus Oddschecker
Formato quote
Ti sei giá registrato?
Torna Su